5 vini da abbinare al pesce

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Idea molto diffusa è che il vino migliore da abbinare al pesce sia sempre un buon bianco d'annata.
Questa convinzione, seppur diffusa nel passato, ha perso oggi molte posizioni nelle decisioni prese da cuochi e sommelier dei vari ristoranti o delle scuole di cucina più rinomate al mondo.
La tendenza attuale è, invece, quella di conoscere perfettamente ogni vino ed abbinarlo, successivamente, ad un piatto. Per fare ciò è necessario conoscere tutte le proprietà organolettiche, i sapori e i retrogusti ed al contempo riuscire a metterli a sistema con le pietanze che verranno preparate.
Ne verranno fuori abbinamenti con vini rosè, bianchi o rossi, di tipo fermo o con le bollicine ma, se la scelta sarà stata fatta in maniera oculata, difficilmente potremo dimenticare l'accoppiata di sapori.
In questa guida la descrizione di 5 vini e di cosa è opportuno abbinargli.

26

Alto Adige Sauvignon

Molto indicato per tutte le tipologie di pesce dalla carne con pochissimi grassi. Questi ultimi potranno essere preparati nei più disparati modi: bolliti, grigliati, crudi o con la vaporiera. Il sapore di questo vino bianco è molto leggero, fresco ed inoltre dal sapore gradevole e non acidognolo.
Bassa la gradazione alcolica.

36

Pinot Nero

Questo vino si presta perfettamente a tutti quei pesci e prodotti ittici caratterizzati da una notevole percentuale di grasso. Per bilanciare questa caratteristica dovremo andare a ricercare qualche bottiglia dal sapore intenso e dalla gradazione alcolica discreta, facendo una scelta che ben si sposerà al nostro piatto.

Continua la lettura
46

Vermentino Litorale

Se l'idea è quella di preparare delle ottime orate o una pasta con le vongole con questo vino di produzione toscana il risultato sarà quello di fare un'ottima figura. Prodotto nella maremma, grazie alle particolari condizioni climatiche della zona che gli conferiscono sapori e retrogusti molto intensi, spesso fruttati e con un leggero sapore di sale, si riesce a dare a questo prodotto una garanzia di qualità ed una caratterizzazione unica nel proprio genere.

56

Franciacorta

Conosciutissimo e tipico prodotto della provincia bresciana, questo vino bianco DOCG sarà un perfetto abbinamento ai vari tipi di fritti, ma in particolar modo a quelli di mare. L'elevato numero di bollicine, che garantiscono la "frizzantezza", faranno da contraltare al sapore intenso e spesso pesante dei prodotti appena tolti dalla friggitrice.

66

Frappato

Vino siciliano distillato e messo sul mercato nella provincia di Ragusa, non passa inosservato, poiché ha un ottimo retrogusto olfattivo ed un sapore molto difficile da dimenticare. Molto giovanile è indicato con piatti di tendenza come il Sushi e il Sashimi, infatti con il pesce crudo esprime al meglio le sue fragranze e le caratteristiche che lo hanno consacrato a livello nazionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

I migliori vini da abbinare al salmone

Un noto proverbio recita: "Un pesce deve nuotare tre volte: la prima nell'acqua, la seconda nell'olio e la terza nel vino". È tradizione diffusa, infatti, accompagnare un piatto a base di pesce con un buon vino, che ne sappia esaltare il sapore. Trovare...
Vino e Alcolici

Carne rossa: i vini da abbinare

Che sia cotta in maniera semplice ed essenziale o preparata secondo ricette più elaborate e sofisticate, la carne rossa rappresenta sicuramente una protagonista della classica tradizione culinaria italiana.La tradizione vuole anche che essa venga accompagnata...
Vino e Alcolici

Come consigliare i vini

Alcuni paesi, fra i quali includiamo a pieno diritto l'Italia, possono vantare una tradizione vinicola centenaria e impareggiabile. Quando si tratta di consigliare i vini per un pasto in un ristorante Italiano c'è solo il proverbiale imbarazzo della...
Vino e Alcolici

Guida ai vini campani

La Campania è nota nel mondo per essere terra di sole, di archeologia, musica e storia. È conosciuta per il Vesuvio, la pizza, il mandolino ma anche per i suoi vini eccellenti. La tradizione dei vini campani risale all'antichità classica quando prima...
Vino e Alcolici

i 5 migliori vini rossi francesi

I vini francesi corrispondono a prodotti di pregevole fattura. Tutto il mondo li conosce per il loro gusto inconfondibile. Alcuni di questi vini provengono da chateau di altissimo livello. Alcune bottiglie, se battute all'asta, possono arrivare fino ad...
Vino e Alcolici

Guida ai migliori vini italiani

Uno dei settori nei quali l'Italia può vantare una posizione di primato è indubbiamente quello della produzione vinicola. Molti vini godono, infatti, di una fama indescrivibile dovuta all'eccellenza del prodotto. La particolare posizione geografica,...
Vino e Alcolici

I 10 vini più pregiati in Francia

La Francia è tra i maggiori produttori vinicoli in Europa. Insieme all’Italia, vanta il primato dei vini più pregiati al mondo. Si tratta di una tradizione millenaria, coltivata con zelo nell’arco dei secoli. Le zone della Borgogna, di Bordeaux...
Vino e Alcolici

Come classificare vini

Se state pensando che i vini sono tutti uguali, e se credete che, per ciascuna occasione può andare bene qualsiasi tipo di vino basta che si beva, e se ancora credete che l'unica caratteristica di ciascuno sia il sapore e colore, c'è veramente il bisogno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.