7 zuppe con soli tre ingredienti principali

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

L’inverno è ormai arrivato e, con le temperature che si abbassano, si fa sentire sempre di più la voglia di una coccola calda. Quando il freddo si fa pungente, quindi, cosa c’è di meglio di una gustosa zuppa fumante? Che sia di verdure, di pasta o di legumi, questa pietanza è una perfetta soluzione per riscaldare le gelide sere invernali. Grazie alla sua versatilità e alle numerose ricette e varianti, la zuppa calda è un piatto capace di mettere d’accordo davvero tutti. In questo articolo scopriremo insieme 7 ricette semplicissime da preparare. Utilizzando solo soli 3 ingredienti principali, infatti, potremo realizzare piatti veloci, deliziosi e nutrienti da gustare tutto l’inverno.

29

Zuppa di spinaci

Per realizzare questa gustosa ricetta sono necessari solo 3 ingredienti: 300 gr di spinaci, 150 gr di latte e 100 gr di ricotta. Il procedimento è molto semplice: lavate gli spinaci, sgocciolateli rapidamente e metteteli in padella con un po’ d’olio e uno spicchio d’aglio. Fate cuocere per 3 minuti coprendo la padella con un coperchio. A cottura ultimata, frullate gli spinaci con la ricotta, il latte, due cucchiai di olio e due di acqua. Et voilà, la vostra vellutata calda è pronta per essere gustata.

39

Zuppa di cavolo e patate

Facile da realizzare ma molto gustosa, questa ricetta è il comfort food ideale da preparare durante le fredde giornate invernali. Sono necessari solo 3 ingredienti: 4 patate, 1 pomodoro ramato e 4 foglie grandi di cavolo verza. Iniziate sbucciando e lavando le patate, poi mettetele in un tegame insieme alle foglie di cavolo verza ridotte in pezzi. A questo punto coprite le verdure con del brodo o dell’acqua e fate cuocere a fuoco medio per 30 minuti. A parte preparate una padella con un po’ d’olio, il pomodoro ramato tagliato a dadini e un mestolo di brodo, e cuocete per 10 minuti. A cottura ultimata unite questo sughetto con la verza e le patate. Per rendere la ricetta ancora più gustosa potete aggiungere qualche crostino di pane.

Continua la lettura
49

Zuppa valdostana

La zuppa valdostana è una classica ricetta della cucina della Valle d’Aosta. Gustosa e calda, questa nutriente zuppa si realizza con solo 3 ingredienti: cavolo verza, fontina e pane a fette. Iniziate la preparazione eliminando le foglie più dure dal cavolo e facendo stufare le altre con un po’ di burro e sale. In una teglia disponete le fette di pane e copritele con uno strato di cavolo cotto e uno di fontina a fette. Ripetete l’operazione fino a terminare gli ingredienti e coprite a filo con del brodo di carne. A questo punto mettete la teglia nel forno precedentemente riscaldato a 200°C e fate cuocere per circa 20 minuti. Servite la vostra zuppa valdostana ancora fumante!

59

Zuppa di funghi e guanciale

Questo sostanzioso piatto invernale è perfetto per riscaldare anche i più freddolosi. Nutriente e gustosa, la preparazione di questa zuppa prevede utilizzo di soli 3 ingredienti: 500 gr di funghi freschi, 2 pomodori e una fetta di guanciale da 100 gr. Tagliate il guanciale a dadini e fatelo soffriggere con un po’ d’olio e uno spicchio d’aglio. Quando sarà dorato unite i pomodori e i funghi che avrete precedentemente ridotto a pezzettini. Dopo qualche minuto aggiungete un po’ di brodo e fate cuocere per altri 10 minuti. Servite il piatto caldissimo guarnendo il tutto con un po’ di prezzemolo.

69

Zuppa di fagioli

Grande classico della cucina tradizionale italiana, la zuppa di fagioli è un piatto povero ma molto gustoso. Per prepararla avremo bisogno di 200 gr di fagioli, 150 gr di pomodorini maturi e 1 gambo di sedano. In una pentola fare rosolare i pomodorini con uno spicchio d’aglio, un goccio d’olio e il sedano tagliato a rondelle. Quando i pomodorini si saranno sfaldati, aggiungete i fagioli e coprite il tutto con dell’acqua. Lasciate bollire per una quarantina di minuti o comunque finché i fagioli non risulteranno morbidi. Togliete dal fuoco e gustate questa calda zuppa!

79

Zuppa imperiale

Questo è uno dei piatti più tipici dell’Emila Romagna. La ricetta prevede un impasto di semolino, parmigiano e burro che, dopo essere stato cotto in forno, viene tagliato a cubetti e tuffato nel brodo bollente, creando così un piatto ricco e sostanzioso. Per preparare la zuppa imperiale è sufficiente impastare i tre ingredienti principali: semolino, parmigiano e burro fuso. Una volta ottenuta una miscela ben amalgamata, trasferirla in una teglia rettangolare e infornare per 25 minuti a 180°C.
Terminata la cottura, tagliare il composto in cubetti di circa 2 cm e immergerli per qualche minuto nel brodo precedentemente portato ad ebollizione. A questo punto spegnete il fuoco, impiattate e godetevi la vostra calda zuppa imperiale!

89

Zuppa di carote e zucca

Se volete sperimentare un piatto veloce da preparare, leggero e coloratissimo, non potete perdervi la zuppa di carote e zucca. Vi basterà avere sotto mano 300 gr di zucca, 2 carote medie e 20 gr di grana. Per prima cosa tagliate la zucca e le carote a cubetti, mettetele in una padella e coprite con abbondante brodo. Fate cuocere con coperchio per circa 30 min e poi, con l’aiuto di un frullatore a immersione, realizzate una composto cremoso. Impiattate la vostra zuppa e insaporitela con il grana grattuggiato. Et voilà un gustoso piatto che, con i suoi colori vivaci, saprà portare l’allegria a tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Zuppe autunnali con lo zenzero

Se l'autunno è la vostra stagione preferita perché amate i primi freddi e i piatti caldi da trovare e far trovare alla sera alle persone care, allora questa guida potrebbe esservi davvero molto utile. Con l'arrivo dell'autunno infatti si riscopre il...
Primi Piatti

5 idee per zuppe detox

Quando decidiamo di metterci a dieta, ed intendiamo almeno una volta a settimana depurare fegato ed intestino, non c'è niente di meglio che preparare delle zuppe che in gergo vengono definite detox. Questa tipologia di alimento si rivela prezioso specie...
Primi Piatti

5 zuppe con il radicchio

Con l'arrivo dell'inverno a tavola vogliamo sempre dei piatti caldi, e cosa c'è di meglio di una buona e salutare zuppa? Le zuppe in cucina sono molto versatili si possono fare con tante verdure e con pezzi di carne dai più pregiati ai meno pregiati...
Primi Piatti

Zuppe autunnali con le lenticchie

Con l'arrivo dell'autunno e dei primi freddi si ha voglia di tornare a casa e trovare un piatto caldo, che scaldi il cuore e aiuti a ritemprare corpo e spirito dopo una giornata di lavoro. È proprio questo il momento migliore per preparare delle ottime...
Primi Piatti

Come preparare le tre paste al pesto

Uno dei condimenti più facili da preparare è il pesto. Questo è un condimento, che si può abbinare con tanti formati di pasta e fare in mille modi. Esistono le ricette tradizionali che contengono degli ingredienti precisi. Ma, che si possono fare...
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai tre radicchi

Il risotto al radicchio è un primo abbastanza semplice da fare. Un piatto per i mesi più freddi, tipico dei menu autunnali e invernali. Lo faccio raramente perché non a tutti piace il radicchio e se non conosco bene i gusti dei miei ospiti, lo evito.Personalmente...
Primi Piatti

Come preparare l'insalata ai tre cereali con salmone

Per le calde serate estive non c'è niente di meglio che preparare un pasto veloce, freddo e leggero. Nello specifico si tratta di una ricetta a base di salmone con l'aggiunta di tre cereali, ottenendo alla fine una gustosa insalata che senza alcun dubbio...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ai tre formaggi al forno

Gli gnocchi ai tre formaggi al forno sono la ricetta perfetta per chi vuole divertirsi in cucina creando un piatto non eccessivamente complesso e sofisticato, ma molto gustoso e allettante nella sua semplicità. Può essere adatto a diverse occasioni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.