Animelle ai piselli

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le animelle fanno parte della trazione culinaria italiana del dopoguerra, quando la carne era un lusso. Anche le frattaglie non andavano sprecate ed erano rivisitate in ricette gustose e popolari. Le animelle si ricavano dai bovini e dagli ovini, corrispondono al timo nell'uomo: una ghiandola spugnosa, presente nel collo e che scompare con il raggiungimento della maturià, in età adulta. Spesso il termine animelle viene esteso ad altre frattaglie del vitello, del vitellone o dell'agnello, quali le ghiandole salivari e il pancreas. I legumi si accostano bene a queste carni: vediamo, quindi, come cucinare le animelle con i piselli.
.

27

Occorrente

  • 500 grammi di animelle; 700 grammi di piselli; una cipolla piccola o un porro; un aglio; basilico qualche foglia; burro; salsa di pomodoro; brodo vegetale caldo; sale e peppe.
37

Sbollentare

Questa pietanza può essere un piatto unico, per la presenza di proteine, verdue, vitamine, sali minerali e grassi oppure, in una porzione più limitata, un secondo. Per iniziare ci si dedica alle animelle che vanno sbollentate in una pentola capiente, in acqua leggermente salata, per circa 12 minuti. Scolarle, spellarle e ridurle a tocchi più piccoli.

47

Soffriggere

Preparare in un tegame largo e basso, il soffritto. È possibile procedere con un normale soffritto per sugo di pomodoro oppure mettere cipolla, aglio, basilico, aromi e burro, lasciar dorare e sfumare con un goccio di vino bianco (sgrasserà le parti grassi delle animelle). In sostituzione della cipolla è ottimo anche il porro che conferisce un gusto più delicato alla preparazione. Al soffriggere aggiungere le animelle, lasciar cucinare fino a verderle belle dorate, per questo motivo il fuoco deve essere vivace, aggiustare a piacere di sale e pepe.

Continua la lettura
57

Aggiungere i piselli

In questa fase, passare ai piselli che vanno aggiunti nel tegame con la salsa di pomodoro, precedentemente allungata in acqua calda o in un brodo vegetale tiepido. Mettere il coperchio, abbassare il fuoco e tenere una fiamma medio bassa che favorisce la cottura lenta e uniforme. Puntate il timer da cucinare sui 30 minuti, ma ogni 10 sollevate il coperchio e mescolate. Se il sugo diventa troppo denso e ristretto, a parte preparare una scodella di brodo caldo e aggiungerne qualche cucchiaio, al bisogno.

67

Portare in tavola

Lasciare riposare le animelle nel tegame, a fuoco spento, per 5 minuti. Portare in tavola ben calde. In laternativa ai piselli si possono utilizzare altri legumi a piacere; per una proposta più ricca ai piselli si possono aggiungere dei cubetti di prosciutto che piacciono molto a tutti, anche ai bambini. Un ultimo consiglio è quello d'acquistare le animelle da un negoziante, da un macellaio di fiducia: essendo delle frattaglie, la qualità deve essere ottima e il prodotto sicuro.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: animelle al prosciutto

Le animelle vengono definite "frattaglie bianche" e sono un insieme di ghiandole connesse con il sistema circolatorio e nervoso del manzo e del vitello. Contengono una certa quantità di proteine (ma poverissime di grasso), di vitamine e sali minerali...
Carne

Come cucinare gli involtini con piselli

Desideri preparare un secondo gustoso dal sapore semplice e casalingo? Allora, gli involtini con piselli sono il piatto ideale per te. Sono veloci da preparare. Il loro gusto conquisterà il palato dei tuoi ospiti. Gli ingredienti principali sono il pollo,...
Carne

Scaloppine con prosciutto e piselli

Le scaloppine con prosciutto e piselli sono un piatto molto veloce e semplice da fare. Nonché un'ottima alternativa alle classiche scaloppine. Rese più gustose da un buon prosciutto e più sane dalla presenza dei piselli, potete proporle anche ai bambini!...
Carne

Ricetta: scaloppine di pollo al latte con piselli

Il petto di pollo è un particolare tipo e taglio di carne bianca molto diffuso e di facile reperibilità. Risulta essere usato in moltissime ricette sia per la sua economicità e sia anche perché ben si presta a particolari preparazioni veloci ma non...
Carne

Come fare le crocchette di pollo e piselli

Le crocchette di pollo e piselli sono una portata deliziosa, leggera ed invitante. Sono un piatto versatile e si prestano sia come antipasto da servire in tavola o al buffet, sia come secondo. I petti di pollo si sposano perfettamente con la dolcezza...
Carne

Ricetta: roast - beef in crema di carote e piselli

Quando si deve preparare un pranzo speciale, i secondi assumono una particolare importanza. Questi vanno realizzarti in modo che soddisfano i gusti di ognuno. Scegliendo così, il piatto che si adatti per l'occasione. Una delle ricette che rientra in...
Carne

Ricetta: arrosto con piselli e pancetta

Vi sarà sicuramente capitato quando dovete preparare l'arrosto di non sapere come prepararlo e vi ritrovate a farlo sempre nello stesso modo. A me è venuta un'idea un po' particolare, ma vi assicuro che l'arrosto cucinato in questo modo è ottimo e...
Carne

Come preparare il capretto con i piselli all'uovo

Se siete alla ricerca di un piatto gustoso e diverso dai soliti che preparate, questa guida è ciò che fai per voi. Vi spiegheremo come preparare il capretto con i piselli all'uovo. Si tratta di una ricetta tipica della regione Campania. In questa portata,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.