Barbecue: 5 trucchi per cucinare al meglio la carne

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa lista vi darò 5 trucchi per cucinare al meglio la carne in un barbecue. Queste regole valgono sia per le carni bianche sia per le carni rosse. Seguendo questi piccoli trucchi otterrete una cottura della carne di qualità. Saranno delle indicazioni in merito alla temperatura della carne e della griglia, degli utensili da usare e della cottura. Vi garantisco un ottimo risultato.

27

Fate attenzione alla temperatura della carne

Come prima regola dovete fare attenzione alla temperatura della carne. Non dovete tirare fuori la carne dal frigorifero per poi metterla alla griglia. Questo perché una forte escursione termica tra il barbecue e la carne provoca un calo brusco della temperatura. Il calo provoca la perdita di liquidi preziosi e saporiti.

37

Fate attenzione alla temperatura della griglia

Nella cottura della carne, bisogna fare attenzione alla temperatura del barbecue. Nella cottura diretta la temperatura deve aggirarsi attorno ai 260° circa. Per quanto riguarda la cottura indiretta deve essere di circa 150° e bisogna usare un coperchio. La cottura diretta prevede che la carne sia a contatto dirette con il fuoco. Nella cottura indiretta viene cotta lontana dal calore ed in modo leggero.

Continua la lettura
47

Marinate bene la carne

Prima di mettere la carne nel barbecue, dovete innanzitutto marinarla. Dovete quindi preparare una salsa a base di: sale, pepe nero, l'olio d'oliva, cipolla, aglio, prezzemolo, timo, alloro, vino bianco e succo di limone. Marinate la carne all'interno della salsa per circa due-tre ore. Non cuocetela senza averla massaggiata un po' con le vostre mani.

57

Dotatevi di accessori adatti per il barbecue

Per fare un bel barbecue di carne non potete fare a meno di alcuni accessori. Tra gli utensili che dovete possedere ci sono: le pinze rotanti, lo spiedo per il pollo e la griglia. Dovrete inoltre procurarvi un coltello per tagliare la carne, un forcone per girarla ed un piatto dove riporla una volta cotta. Inoltre non dimenticare il grembiule, le scarpe e dei vestiti vecchi che non usate per uscire.

67

Fate attenzione alla cottura della carne

La cottura della carne varia in base al tipo di carne ed alla sua grandezza. Le carni bianche come ad esempio il coniglio, il tacchino, il pollo, il vitello, il maiale e agnello hanno una cottura diversa rispetto alle carni rosse. Dovete cuocere la carni bianche a puntino. Potete cuocere la cari rosse al sangue, a cottura media o cotte a puntino. Inoltre la cottura in un barbecue deve essere inversamente proporzionale alle dimensioni del pezzo di carne. Se il pezzo è grande la cottura deve essere lenta e a fuoco basso. Invece se il pezzo è piccolo deve essere veloce e fuoco acceso. Solo dopo la cottura potete salare la carne. Inoltre dovete tagliarla dopo averla fatta riposare per un po'.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come cucinare su un barbecue a gas

Il sapore di una bistecca, del pesce, del pollo come delle verdure grigliate sul barbecue è unico ed irresistibile. I nuovi barbecue a gas consentono una cottura più comoda ed agevole. Non servono carbonella, legna o altri materiali per alimentare il...
Consigli di Cucina

Barbecue: i consigli per la grigliata perfetta

Con l'arrivo del bel tempo si organizzano, magari durante il weekend, dei gustosi pranzi all'aperto. Proprio in queste occasioni la scelta del cibo da servire verte, molto spesso, su una sfiziosa grigliata da fare con il barbecue. Con questa metodologia...
Consigli di Cucina

I 10 errori da non commettere quando si fa un barbecue

Quando si fa un barbecue da amici, sicuramente è un'ottima esperienza, ma bisogna avere alcune accortezze per far sì che tutto riesca bene e senza nessun tipo di problema. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili in merito...
Consigli di Cucina

Cosa grigliare oltre alla carne

Il barbecue rappresenta da ormai molto tempo, un modo di cucinare gli alimenti in modo sano e gustoso. L’alimento principe delle grigliate è sicuramente la carne, anche se, molti altri alimenti possono farci scoprire, gustose e saporite varianti senza...
Consigli di Cucina

Cosa non deve mancare per un perfetto barbecue

Quando si desidera trascorrere una domenica insieme alla famiglia o agli amici organizzando un barbecue, come bisogna comportarsi? Si deve pensare a sistemare il tutto nei minimi dettagli, cercando di realizzare un pranzo all'aria aperta davvero perfetto.Volete...
Consigli di Cucina

10 idee per un barbecue perfetto

Sta arrivando la bella stagione e con essa la voglia di stare all'aperto. Che sia per qualche evento particolare o solo per la voglia di stare insieme, la grigliata tra amici e parenti è sempre un'ottimo modo per passare una bella giornata. E poi presentarsi...
Consigli di Cucina

Come fare un barbecue senza avere la griglia

Quante volte vi sarà capitato di dover fare un barbecue senza avere a disposizione tutti gli attrezzi necessari. A volte mancano le pinze, altre volte il forchettone, ma la cosa davvero importante è la griglia. Tuttavia non si può di certo rinunciare...
Consigli di Cucina

10 idee per un barbecue vegetariano

La primavera è la stagione dei barbecue e se anche voi, come me, siete vegetariani o avete amici vegetariani che non hanno la minima intenzione di mangiare braciole alla griglia, ma non vogliono neppure perdere l'occasione di divertirsi in compagnia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.