Barchette con crema di parmigiano e uva

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Barchette con crema di parmigiano e uva
17

Introduzione

Le barchette con crema di parmigiano e uva sono un goloso antipasto autunnale, ideale per una festicciola, un pranzo in compagnia o altra occasione importante. Queste tartine in pasta brisée sono semplici e veloci da realizzare. La cremosità e la sapidità del formaggio si sposano perfettamente con la dolcezza degli acini d'uva. Servire guarnendo con gherigli di noci oppure listarelle di prosciutto crudo o speck.

27

Occorrente

  • Noci
  • Uva
  • Parmigiano Reggiano
  • Panna fresca
  • Tuorli d'uovo
  • Pasta brisèe
37

Preparare la base per le barchette con crema di parmigiano e uva. Acquistare la pasta brisée in tutti i supermercati, al banco frigo oppure realizzarla con anticipo in casa. Stendere la pasta su un piano di lavoro. Imburrare gli stampini per tartelletta da 5 centimetri di diametro e realizzare dei dischetti. Ricoprire le formine facendo aderire bene. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e riempire con fagioli secchi. Infornare a 200 gradi e lasciare cuocere alla cieca per quindici minuti. Nel frattempo, preparare la crema. Quindi, grattugiare il parmigiano oppure acquistarlo già pronto. Unire due tuorli d'uovo, la panna fresca ed amalgamare bene tutti gli ingredienti.

47

Riempire una pentola capiente con acqua e disporvi sopra un tegame con il composto al formaggio. Cuocere a bagnomaria per alcuni minuti, mescolando continuamente. Ottenere una crema densa e lasciare intiepidire a temperatura ambiente. Riempire le barchette con la crema di parmigiano, utilizzando un cucchiaio o una sacca da pasticcere. Lavare con cura l'uva bianca o nera sotto il getto dell'acqua corrente. Tagliare gli acini in quattro parti ed eliminarne i semini. Togliere il guscio delle noci e privare i gherigli della pellicina. Per facilitare l'operazione, tostarli per alcuni minuti in forno o in una padella antiaderente.

Continua la lettura
57

Guarnire le barchette e disporle su un piatto da portata capiente. Lasciare riposare in frigorifero e servire l'antipasto freddo. Abbinare ad un buon bicchiere di vino preferibilmente rosso, denso, corposo e dall'aroma gradevole. Le barchette con crema di parmigiano e uva sono un goloso antipasto autunnale da presentare in tavola in molte occasioni. La preparazione conosce altre varianti con frutta di stagione. Ottimo l'accostamento con formaggio cremoso, pere e gherigli di noci. Guarnire con prosciutto crudo o dello speck per esaltare i sapori. Sono tutti gusti caserecci sempre graditi da grandi e piccini in tavola. Si adattano perfettamente a qualsiasi menù, in particolare di carne.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servire freddi di frigo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare la crema al parmigiano

Il parmigiano ovvero uno dei prodotti leader che il mondo intero ci invidia, è l'ideale per preparare praticamente tutti i piatti; infatti, spesso si usa anche come finitura, oppure per aggregarlo ad alcune pietanze in modo da esaltarne il gusto. Forse...
Antipasti

Come preparare la crema di parmigiano

La crema di parmigiano è una salsa deliziosa ed estremamente versatile, che potrà fungere da gustoso condimento per la pasta od essere utilizzata per accompagnare secondi di carne, nonché per realizzare sfiziosi antipasti: l'unico limite ai suoi possibili...
Antipasti

Come preparare la crema spalmabile di spinaci e parmigiano

La crema spalmabile, dolce o salata, è un alimento che ormai ritroviamo molto spesso nelle nostre dispense o nel nostro frigorifero. Pratica e comoda, in un attimo consente la realizzazione di tartine o l'imbottitura di panini. Nella versione salata...
Antipasti

Ricetta: sfoglia con mousse di parmigiano

Per ottenere un buon antipasto si potrebbe utilizzare della pasta sfoglia già pronta o da preparare in casa e poi unire un ripieno dal gusto goloso. Anche per gli aperitivi o come stuzzichino durante la giornata sarebbe la soluzione giusta, ma la scelta...
Antipasti

Ricetta: barchette di indivia ai formaggi

Per chi è sempre alla ricerca di piatti sfiziosi e diversi dalle solite preparazioni, ecco una ricetta semplice ma dal successo garantito: le barchette di indivia ai formaggi. Ideali per un buffet raffinato o per un aperitivo informale, le foglie di...
Antipasti

Ricetta: barchette di patate con pesto e scamorza

Oggi vi presentiamo una ricetta molto golosa che farà la gioia di tanti: barchette di patate con pesto e scamorza. Realizzare questo piatto e veramente semplice e anche i meno esperti in cucina non incontreranno alcuna difficoltà, se seguiranno alla...
Antipasti

Come preparare le barchette di melanzane

Per chi vuole assaporare qualcosa di diverso rispetto alla solita cena o ai soliti spuntini, ecco che vi presentiamo una ricetta gustosa e diversa dal solito: le barchette di melanzane. È il contorno ideale per soddisfare il vostro gusto e per accompagnare...
Antipasti

Come preparare le barchette di patate ripiene

Spesso lavorando ai fornelli non è possibile esprimere la propria creatività per come si vorrebbe soprattutto per mancanza di tempo oppure perché si incontrano difficoltà nella realizzazione di alcune ricette particolarmente sfiziose.Una valida idea...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.