Bavette al salmone e bottarga con spolverata di prezzemolo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando l'inverno lascia spazio alla bella stagione giunge il momento dei piatti più freschi e saporiti da portare in tavola. È il periodo migliore per le ricette a base di pesce. Questi aromi sono particolarmente apprezzabili in primavera ed estate. Possiamo preparare primi, secondi e antipasti che richiamino i profumi tipici del mare. Ad avvalersi di tali sapori troviamo, naturalmente, anche la nostra amata pasta. Un buon primo di pasta ai frutti di mare è quanto di più invitante possiamo servire. E noi vogliamo proporre una ricetta davvero raffinata, dal gusto deciso. Parleremo delle bavette al salmone e bottarga, a cui aggiungeremo una spolverata di prezzemolo fresco. Un piatto ricco di gusto e freschezza che non mancherà di stupire i nostri ospiti.

26

Occorrente

  • 380 gr di linguine
  • Mezza cipolla bianca
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 confezione di salmone affumicato
  • Bottarga q.b.
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • Olio e sale q.b.
  • Alcuni pomodori piccadilly
  • 1 cucchiaio di capperi
36

Le bavette al salmone e bottarga sono un piatto sostanzioso ma semplice da preparare. Il salmone affumicato è certamente più adatto a questo piatto, che vuole offrire sapori intensi. La bottarga è una specialità dal forte carattere, che aggiungerà un sapore inconfondibile. Iniziamo i preparativi pulendo e affettando sottilmente mezza cipolla. Soffriggiamola in padella con poco olio, insieme ad uno spicchio di aglio. Aggiungiamo anche il peperoncino e un pizzico di sale. Al soffritto, per ultimi, uniremo anche del prezzemolo tritato, pomodorini in pezzetti e un cucchiaio di capperi.

46

Mescoliamo gli ingredienti, mentre portiamo ad ebollizione l'acqua per la pasta. Saliamo l'acqua e tuffiamovi le bavette, girando di tanto in tanto. Controlliamo le verdure in padella e versiamo del vino bianco per sfumare. Lasciamo che il vino evapori, stemperando di tanto in tanto con un po' d'acqua di cottura della pasta. Mentre la pasta continua a cuocere, tagliamo il salmone a listarelle. Trasferiamolo dunque in padella, saltandolo insieme agli altri ingredienti del condimento. Assaggiamo le bavette per valutarne il grado di cottura. La pasta dovrà risultare ben al dente.

Continua la lettura
56

Quando la pasta sarà pronta scoliamola e trasferiamola in padella. Saltiamo la pasta per qualche istante nel condimento, a cui aggiungeremo una generosa quantità di bottarga grattugiata. Misceliamo tutti gli ingredienti in modo che le bavette risultino ben condite. Impiattiamo le bavette su piatti piani, dunque prepariamo il tocco finale. Grattugiamo altra bottarga per decorare la superficie della pasta. Tritiamo al momento altro prezzemolo fresco e aggiungiamolo alle bavette come ulteriore decorazione. Offriremo un piatto delizioso e profumatissimo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: bucatini pomodoro e bottarga

Per deliziare il palato dei nostri ospiti in occasione di un pranzo o di una cena, possiamo optare per l’elaborazione di una ricetta a base di bucatini conditi con pomodoro e bottarga, ovvero delle uova di pesce salate ed essiccate. La qualità migliore...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con gamberi e bottarga

Gli spaghetti con gamberi e bottarga sono un primo piatto particolarmente gustoso e delicato. Si tratta di un primo particolarmente indicato per i benefici che si possono trarre dal cosumo dei gamberi e della bottoarga. Infatti i gamberi sono alimenti...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con vongole e bottarga

Gli spaghetti rappresentano uno dei veri e propri simboli del nostro paese nel mondo, la cui cucina è conosciuta ed apprezzata praticamente ovunque. Proprio grazie al loro grande successo, gli spaghetti sono un tipo di pasta che può essere preparato...
Primi Piatti

Spaghetti con bottarga e lime

In questa guida andremo a vedere come realizzare gli spaghetti con bottarga e lime. Di sicuro si tratta di una ricetta sfiziosa e raffinata. Ma nel contempo sicuramente molto semplice da preparare. Per questa ricetta dobbiamo usare solo ingredienti di...
Primi Piatti

Come cucinare gli spaghetti alla bottarga

Le uova di muggine, chiamate comunemente bottarga, sono una delle prelibatezze della cucina italiana. Queste uova subiscono una lavorazione molto particolare, per cui vengono pressate, salate ed essiccate. Uno dei piatti tipici e molto veloci da preparare...
Primi Piatti

Ricetta: cavatelli con bottarga e pomodorini

Per un pranzo estivo dai sentori freschi e marini, perché non lasciarci tentare da una ricetta sfiziosa come i cavatelli con bottarga e pomodorini? Un primo piatto semplice, che mescola la rusticità della pasta di semola alla ricercata sapidità della...
Primi Piatti

Ricetta: bavette champignon e pomodorini

L'estate è alle porte e preparare l'organismo al cambio stagione è una buona soluzione per rimettersi in forma. Per la buona riuscita di questo intento, basta servirsi di alimenti sani e digeribili. A questi basta abbinare condimenti leggeri e freschi....
Primi Piatti

Ricetta: bavette con scampi

Quando comincia il periodo estivo, l'aumento delle temperature modifica anche le nostre abitudini in termini alimentari. In effetti si tende a consumare piatti leggeri di semplice realizzazione e pieni di sostanze in grado di aiutarci contro l'afa. Anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.