Bicchierini salati alla platessa, spuma di formaggio ed erbe

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I bicchierini salati rappresentano un'ottima alternativa ai classici antipasti. Questo squisito finger food è assolutamente originale ed innovativo, poiché presenta ingredienti squisiti che si abbinano tra di loro in modo paradisiaco, dando origine ad un tripudio di sapori da far perdere la testa a chiunque. Inoltre, questa ricetta è assolutamente leggera e, per questo motivo, è davvero adatta a tutti. Provate a preparare questi deliziosi bicchierini salati alla platessa, spuma di formaggio ed erbe, ne resterete entusiaste!

26

Occorrente

  • 50 gr di farina
  • 50 gr di burro
  • 180 gr di formaggio fresco
  • 125 gr di yogurt magro
  • 100 gr di platessa
  • sale, pepe e timo q.b.
36

Realizzare l'impasto

Per iniziare la preparazione dei bicchierini salati, mescolate insieme la farina, il timo ed il parmigiano grattugiato dopodiché, con l'aiuto di un coltello, unite anche il burro spezzettato ed il sale. Lavorate insieme tutti gli ingredienti con le mani, cercando di non scaldare troppo il composto. Non appena l'impasto prenderà la consistenza di grosse briciole, sarà pronto. Prendete quindi una teglia da forno, foderatela con dell'apposita carta e stendete sulla teglia le briciole che avete ottenuto.

46

Tritare grossolanamente la platessa

Successivamente, tenete la teglia nel frigorifero per almeno un quarto d'ora, in maniera tale da far indurire un po' le briciole d'impasto. Trascorso il tempo necessario, mettete la teglia in forno a 180° per almeno quindici minuti, controllando ogni tanto per evitare che il composto colorisca troppo o bruci. Una volta cotto l'impasto, avrete ottenuto il crumble necessario per questa ricetta. Mettetelo da parte e lasciate che si raffreddi. Nel frattempo, tritate grossolanamente la platessa per ottenere dei piccoli cubetti che porrete all'interno di una scodella. In un altro recipiente, inserite il formaggio e lo yogurt e frullateli insieme con una frusta da cucina. In seguito, unite anche il sale, l'aneto ed il pepe nero e frullate ancora per qualche minuto.

Continua la lettura
56

Riempire i bicchierini

A questo punto, mettete il composto di formaggio in una tasca da pasticceria, coprite il fondo dei bicchierini con il crumble preparato in precedenza e riempite i bicchierini con la crema di formaggio e con dei cubetti di platessa. Dopo aver fatto ciò, create un altro strato di crumble e decorate con un pezzetto di platessa ed un pizzico di erbe aromatiche. Se vi piace, aggiungete anche un pizzico di pepe rosa che conferirà un profumo inconfondibile. Una volta terminati i bicchierini, conservateli in frigorifero fino all'arrivo dei vostri ospiti. Se vi avanzano dei bicchierini, potete tranquillamente conservarli in frigo: saranno ottimi anche gustati il giorno dopo. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: bignè salati al formaggio e salmone

I bignè salati sono un’ottima idea da servire come antipasto, per arricchire buffet o per accompagnare un aperitivo. I bignè salati possono essere farciti in tantissimi modi differenti, affettati, formaggi, mousse di verdure, pesce e tanto altro....
Antipasti

Come fare una mousse di formaggio fresco alle erbe

La mousse al formaggio fresca è una preparazione molto cremosa, che si caratterizza per la sua consistenza soffice e morbida. Può essere realizzata con molti ingredienti, sia dolci che salati e può essere servita sia fredda che calda. Il sapore può...
Antipasti

Ricetta: muffin salati al salame e formaggio

In questa bella ed interessante guida culinaria, che stiamo per presentare, abbiamo deciso di preparare insieme una nuova ricetta, del tutto salata. Nello specifico vediamo come poter realizzare nella nostra cucina, i famosi muffin salati al salame e...
Antipasti

Ricetta: muffin salati con verdure e formaggio

I muffin sono dei tipici dolci inglesi e americani. Nati come dolci oggi vengono fatti anche salati e arricchiscono le tavole di buffet o aperitivi. In questa guida vedremo una ricetta di muffin salati davvero unica. Vi illustreremo, passo dopo passo,...
Antipasti

Crema di formaggio alle erbe: la ricetta

La ricetta della crema di formaggio alle erbe è un antipasto davvero semplice da preparare ma ricco di carattere e gusto. A seconda delle vostre preferenze, andrete a scegliere le erbe che preferite. Ottima l'idea di aggiungere anche qualche spezia....
Antipasti

Come preparare i waffel salati alle erbe con fonduta

Se adorate i waffel, provate a realizzare questa golosa versione salata arricchita con erbe da gustare assieme a una fonduta tiepida al parmigiano. Sono ottimi da gustare caldi ma, se avete poco tempo a disposizione per prepararli qualche minuto prima...
Antipasti

Ricetta: cannoli salati con crema al formaggio

Premesso che si tratta di un suggerimento per una ricetta semplice, da realizzare in pochi minuti e con ingredienti di emergenza, eviteremo di indicarvi le ricette per preparare le materie prime e vi consiglieremo ciò che sul mercato si può trovare...
Antipasti

Ricetta: muffin salati al formaggio e noci

Quando si parla di muffin si pensa subito ai dolcetti americani a forma di fungo con all'interno gocce di cioccolato, frutti di bosco, crumble, insomma chi più ne ha più ne metta; quest'oggi però vi presenterò una variante salata di questa ricetta:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.