Bignè ripieni di speck e provola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Esistono moltissimi stuzzichini ed antipastini da poter realizzare in qualunque occasione, specialmente quando si aspettano ospiti per pranzo o per cena. Molto comuni ed apprezzati sono i bignè, perciò, in questa guida, vi proponiamo una versione sia bella che buona di bignè ripieni di speck e provola. Un'idea ed un abbinamento ottimo, semplice e veloce da realizzare. Questa ricetta può subire molte variazioni, farcendoli con gli ingredienti più svariati, realizzando così un piatto coloratissimo e soprattutto adatto ai gusti di grandi e piccini.

25

Occorrente

  • Per l'impasto: 4 uova
  • 200 grammi d'acqua
  • 100 grammi di burro
  • 140 grammi di farina
  • Sale q.b.
  • Per il ripieno: 4 fette di provola
  • 4 fette di speck
35

Questa ricetta è indicata per la preparazione di circa 40 . 50 bignè. Per iniziare con la preparazione, bisogna inserire all'interno di una pentola antiaderente l'acqua, il burro lavorato a crema oppure tagliato a pezzetti ed il sale. Procedere mescolando accuratamente il tutto a fuoco medio, fino a quando il burro sarà completamente sciolto e togliendo la pentola dal fuoco quando l'acqua inizierà a bollire. Nel caso in cui il burro non sia completamente sciolto, continuare a mescolare. Procedere aggiungendo poco per volta la farina setacciata, lavorando tutto velocemente, così da evitare la formazione dei grumi. Dopodiché rimettere la pentola sul fuoco per pochi minuti, fino alla comparsa di una patina bianca. A questo punto, si sarà formata una palla compatta perfettamente staccata dalle pareti della pentola. Lasciar raffreddare e uno volta divenuto completamente freddo, aggiungere le uova una per volta girando con un cucchiaio di legno per amalgamarle bene. Preriscaldare il forno a 220° e, con una sac à poche, formare i bignè su una teglia precedentemente imburrata. Infornare prima a 220° per un quarto d'ora circa ed in seguito a 190° per lo stesso tempo. Spegnere il forno e lasciarli raffreddare al suo interno per 10 minuti, tenendo lo sportello aperto.

45

Passiamo alla preparazione del ripieno. Innanzitutto tagliare a dadini la provola oppure la scamorza e fare la stessa cosa con lo speck. Unire il tutto, inserendoli in seguito all'interno dei bignè, tagliati precedentemente in due parti. Infornarli per circa 5 minuti a 180°. Sfornarli e servirli ancora caldi, disponendoli in un unico piatto da mettere al centro del tavolo.

Continua la lettura
55

Il ripieno dei bignè può essere modificato, utilizzando la ricotta, senza infornare nuovamente il tutto, oppure il prosciutto crudo o cotto allo speck. Possono essere farciti anche con: pomodoro e mozzarella, patate lesse schiacciate, ricotta e gamberetti, maionese e salmone affumicato, besciamella e pancetta, ricotta e tartufo, tonno, salsa alle olive, funghi e tutto ciò che è di proprio gradimento. Un consiglio è quello di preparare bignè con diversi ripieni, in modo che possano piacere ai vari ospiti, a seconda dei gusti di ognuno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: bignè ripieni di crema alle mandorle e pistacchi

I bignè sono un classico della pasticceria, se poi sono ripieni di crema di mandorle e pistacchi diventano speciali e super buoni. In questa ricetta cominceremo dalla base per la pasta dei bignè (pasta choux) poi prepareremo la crema seguendo i vari...
Dolci

3 ripieni alternativi per bignè dolci

I bignè rappresenta indubbiamente una delle tipologie di dolci più diffuse ed apprezzate che ci siano. Si tratta sostanzialmente di dolcetti che possono essere riempiti con ogni sorta di crema oppure di farcitura in quanto si sposano bene con tantissimi...
Dolci

Come riempire i bignè

La definizione più diffusa e conosciuta dei bignè è quella di pasticcini dalla forma arrotondata, farciti con creme di vario gusto. In realtà, l'impasto con cui vengono realizzati, la pasta choux, ha un sapore piuttosto neutro che li rende adatti,...
Dolci

Come fare i bignè all'arancia

I bignè all'arancia sono dei dolcetti estremamente appetitosi e stuzzicanti. Potete realizzarli come ottimo fine pasto, o per accompagnare una golosa merenda. La pasta choux dei bignè si unisce gradevolmente alla crema all’arancia, per un seducente...
Dolci

Come guarnire i bignè

I Bignè possono essere guarniti in svariati modi, a seconda dei gusti. È bene comunque fare una premessa poiché bisogna diversificare i bignè comprati al supermercato (quelli già pronti da riempire) da quelli fatti in casa, in quanto c'è una notevole...
Dolci

Ricetta: bignè con mascarpone e panna

Il bignè con mascarpone e panna è dolce molto delicato, ricco di calorie e adatto a tutte le età. Molto gradito alla totalità dei commensali e con questa portata a fine pasto si farà sicuramente un figurone. Qualcuno dirà di essere a dieta, ma vedrete...
Dolci

Come preparare la torta bigné

Siete alla ricerca di un dolce da servire a fine pasto, capace di stupire amici e parenti? In questo caso, potete preparare una deliziosa torta bigné. Si tratta di una ciambella di pasta choux farcita con una crema soffice a base di panna montata. Se...
Dolci

Come fare i bignè al cioccolato

I bignè al cioccolato sono dei dolcetti meravigliosi e senza dubbio molto buoni che quasi sempre piacciono sia a grandi che ai più piccoli. I bignè al cioccolato sarà una ricetta molto semplice da realizzare. Se siete interessati alle preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.