Biscotti al cocco con 3 ingredienti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avete una cena da amici o parenti e volete preparare un dolcetto, ma non siete dei grandi pasticceri? Avete poco tempo e volete preparare un dessert fresco e sfizioso? Questa è la ricetta che fa per voi! Infatti con soli 3 ingredienti e 10 minuti otterrete dei deliziosi biscotti al cocco ottimi e profumatissimi. La farina di cocco disidratato che si trova facilmente in commercio è, infatti, un ingrediente eccellente per preparare biscotti, ma possiede anche molte qualità antiossidanti ed è anche ricca di minerali come il calcio, il potassio, il ferro e lo zinco oltre a una discreta quantità di vitamina B, un motivo in più per gustare questi meravigliosi biscotti. Ma vediamo come prepararli.

26

Occorrente

  • 150 g di farina di cocco
  • 120 g di zucchero a velo
  • 2 albumi
36

La preparazione

In una ciotola montate gli albumi a neve aiutandovi con le fruste elettriche e lentamente incorporatevi 100 g di zucchero a velo precedentemente setacciato in modo da evitare che si formino dei grumi nell’ impasto. Quando il composto risulta bianco e sodo potete cominciare a versare 120 g di farina di cocco mescolando delicatamente il tutto con un mestolo fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. A questo punto formate delle palline con l’apposito attrezzo o, se non lo avete, facendo scorrere l’impasto tra due cucchiaini (ma se vi risulta più facile potete anche usare le mani). Dopo aver steso la farina di cocco avanzata in un piatto piano fatevi rotolare le palline in modo che risultino completamente ricoperte.

46

La cottura

Disponete ora i dolcetti su una teglia precedentemente ricoperta da carta forno in modo da evitare che si attacchino e cuocete i vostri dolcetti in forno già caldo a circa 180° per 5/8 minuti controllandoli spesso perché ogni forno cuoce in maniera differente. Quando i biscotti risulteranno leggermente dorati potete sfornarli e lasciarli raffreddare senza toccarli perché sono morbidissimi. Una volta raffreddati potete spolverarli con lo zucchero a velo. Servite questi deliziosi biscotti dopo un pranzo o una cena e farete un figurone!

Continua la lettura
56

Le varianti

Come abbiamo visto è possibile realizzare dei biscotti al cocco con solo 3 semplici ingredienti, ma aggiungendo qualche elemento in più è possibile rendere ancora più gustosi questi dolcetti. Per esempio: al momento della realizzazione delle palline potete schiacciare leggermente il composto in modo da ottenere un biscotto quasi piatto. Una volta sfornati e lasciati raffreddare potete farcire i biscotti con la confettura che più preferite o con la crema alla nocciola. Otterrete così dei biscotti al cocco ancora più ghiotti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i biscotti al cocco farciti di amarene

I biscotti al cocco farciti di amarene sono dei dolci molto aromatici e fragranti. Gli amanti del cocco non possono perdersi questa ricetta semplicissima e adatta anche ai vegani. Per la preparazione infatti useremo pochi ingredienti e nessuno di origine...
Dolci

Come preparare i biscotti di avena e cocco

Questa guida è dedicata a tutti gli amanti dell'arte culinaria che hanno intenzione di preparare degli ottimi biscotti da un sapore eccezionale tra le mure domestiche ed utilizzando solo ingredienti naturali di ottima qualità. La ricetta proposta, ha...
Dolci

Come preparare i biscotti al cocco

Se intendete preparare dei golosissimi biscotti al cocco, è importante sapere che è possibile ottenerli in poco tempo e che sono davvero deliziosi, quindi ideali per accompagnare il tè, il caffè o qualsiasi altra bevanda. Inoltre, come potrete notare...
Dolci

Come preparare i biscotti con farina di cocco

La farina di cocco si ottiene grattugiando la polpa di cocco essiccata. È una polvere croccante e fibrosa che si usa solitamente per la preparazione dei dolci. Sul mercato esistono due tipi di farina di cocco: una più fine che, viene comunemente usata...
Dolci

Ricetta: biscotti cannella e cocco

Siete alla ricerca di una ricetta dolce sfiziosa, da offrire ai vostri amici o semplicemente per addolcire i vostri momenti di relax? Bene! Allora ecco per voi la ricetta dei biscotti cannella e cocco. Il pregio maggiore dei biscotti cocco e cannella...
Dolci

Come preparare biscotti vegani al cocco

Le tendenze degli ultimi anni riguardo l'alimentazione si orientano sempre di più verso un regime dietetico che esclude la carne e qualsiasi altro prodotto di origine animale (come il latte o le uova). Questo cambiamento di abitudini attuato da parte...
Dolci

Ricetta: tiramisù cocco e Nutella

Il tiramisù è uno dei dolci più apprezzati dai golosi di tutto il mondo. La ricetta classica del tiramisù, infatti, è estremamente gustosa e saporita e prevede una lista di ingredienti genuini e ricchi di gusto, come il caffè, il cioccolato, il...
Dolci

I 7 dolci più gustosi a base di farina di cocco

Se siete amanti del cocco e state cercando una nuova ricetta per gustarvi questo buonissimo ingrediente, in questa guida vi proporrò delle ricette per preparare 7 gustosi dolci a base di farina di cocco. La farina di cocco è un ingrediente molto versatile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.