Biscotti di riso, uva e pinoli

Tramite: O2O 30/11/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A colazione, per l'ora del tè, per lo spuntino di metà giornata o, semplicemente, perché ne avete voglia, i biscotti sono la merenda ideale grazie agli ingredienti sani e nutrienti da cui sono composti e per il loro gusto delicato ma appagante. Anche se in commercio ne troviamo tantissime varietà, dai più semplici a quelli più elaborati e sofisticati, ormai, un po' dappertutto, ha preso piede l'abitudine di fare i biscotti in casa, non solo per tenerne sotto controllo la qualità, ma anche e soprattutto per l'immenso piacere di creare nuove alternative ai semplici frollini, che siano in grado di dare gioia anche ai palati più esigenti. In questa ricetta impareremo a fare i biscotti di riso con uva e pinoli, adatti da servire in tavola dopo una cena o da gustare in compagnia di amici. Per la loro consistenza friabile e delicata e il sapore sfizioso, sono ottimi anche per la merenda dei bambini, i quali, li apprezzeranno tantissimo accompagnati da crema pasticcera al cucchiaio o da un semplice succo di frutta.

27

Occorrente

  • 400 g di farina di riso, 2 uova, 140 g di burro, 4 cucchiai di latte di riso, 200 g di zucchero, una bustina di vanillina, due cucchiaini di lievito per dolci, venti acini di uva nera, 50 g di pinoli
37

Sbucciare, snocciolare e spezzettare l'uva

Gli ingredienti fondamentali di questa ricetta sono l'uva nera, rigorosamente fresca e i pinoli. Per prima cosa, lavate una ventina di acini d'uva, tagliateli a metà e privateli accuratamente dei semi. Tagliateli ancora, riducendoli in pezzetti piccoli e poneteli in una ciotola assieme al loro succo. Irrorateli con zucchero di canna e qualche goccia di limone e lasciateli in infusione per 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, scolateli e teneteli da parte.

47

Preparare la frolla di riso

Mescolate la farina di riso con lo zucchero, il lievito e la vanillina. Aggiungente le uova intere, il burro ammorbidito e il latte di riso e lavorate il composto prima con l'aiuto di un cucchiaio e poi con le mani. Impastate per qualche minuto su una spianatoia, aggiungendo altra farina, se necessario. Appena la pasta frolla vi sembrerà abbastanza compatta, ma non dura, aggiungete i pezzetti di uva sgocciolati e i pinoli. Lavorate l'impasto ancora per qualche minuto, poi formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e ponetela in frigo. Dovrà riposare per almeno due ore.

Continua la lettura
57

Sagomare con le formine per biscotti

Trascorso il tempo di riposo, riprendete l'impasto, ben freddo e passate alla fase finale. Con l'aiuto di un mattarello, stendete la pasta frolla tra due fogli di carta da forno, in modo che la sua superficie risulti perfettamente liscia e senza crepe: la sfoglia dovrà essere di circa un centimetro di spessore. Con uno stampino di forma circolare, tagliate i vostri biscotti e sistemateli su una placca da forno foderata, distanziandoli di almeno un centimetro l'uno dall'altro e infornate a 180° per 10 minuti, ovvero fino a che non avranno assunto un colore leggermente dorato. Non vi preoccupate se vi sembreranno troppo morbidi: una volta raffreddati, raggiungeranno la giusta consistenza. Infine, spolverizzate con zucchero a velo e servite.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: biscotti al limone con farina di riso

I biscotti sono dei dolcetti buoni a cui difficilmente si riesce a rinunciare: le ricette esistenti sono davvero tante e tutte molto gustose, ideali per colazioni e merende. Sono ottimi anche da portare fuori casa, pratici e versateli. Tra le varie ricette...
Dolci

Come preparare i biscotti al riso soffiato

La preparazione di un dolce non è mai un'impresa molto semplice, ed è proprio per questo motivo che molto spesso si preferisce acquistarli già pronti per essere consumati, recandosi in apposite pasticcerie. Tuttavia, se volessimo provare a cimentarci...
Dolci

5 dolci con pinoli

I pinoli sono i deliziosi semi dell'albero di pino. Si formano all'interno delle pigne, ricoperti da un duro involucro. Una volta estratti da questo, si possono impiegare in cucina in molteplici creazioni. Accompagnano perfettamente insalate, risotti...
Dolci

Come preparare il sorbetto di uva

La storia del sorbetto, nonno del moderno "gelato" e cugino di "grattachecca" e "granita" risale a migliaia di anni fa.Nonostante questo, il sorbetto continua ancora oggi a deliziare i nostri palati in virtù della sua leggerezza, freschezza e delicatezza,...
Dolci

Come preparare la pie di uva

Volete preparare un dessert goloso da servire alla fine di una cena organizzata in famiglia? Ecco a voi la ricetta per realizzare la pie di uva. La pie di uva viene realizzata seguendo un po’ la ricetta della tradizionale apple pie americana ma invece...
Dolci

Ricetta: biscotti ai cornflakes

I biscotti ai cornflakes sono dei dolci croccanti preparati utilizzando pochi ingredienti che saranno in grado di deliziare il palato dei vostri commensali. Questi biscotti sono ideali per iniziare la giornata con una colazione leggera o una merenda pomeridiana....
Dolci

Ricetta: il budino all'uva nera

Due soli ingredienti per un dolce di tutto rispetto. Farina e uva nera daranno infatti vita ad un budino all'uva nera dal gusto formidabile. La realizzazione di questa ricetta è abbastanza facile, ma occorre la massima attenzione in ogni passaggio. Il...
Dolci

Come preparare la crostata di uva

Nel periodo di settembre, quando le giornate cominciano a raffreddarsi e ad accorciarsi, fa sempre piacere riscaldarsi con un bel dolce di stagione. Dolce che, essendo relativo al mese settembrino, e quindi legato alla stagione autunnale, non può non...