Branzino marinato al lime: la ricetta tradizionale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il branzino è un pesce abbastanza economico ma dal gusto unico. Oltre ad essere delicato, ha anche poche calorie. Se non amate i pesci grassi, il branzino rappresenta una scelta eccellente. Accostato al sapore acre del lime, saprà di certo sorprendervi. Vediamo dunque come realizzare la ricetta tradizionale del branzino marinato al lime.

25

Occorrente

  • un branzino 1 Kg
  • lime 2
  • indivia riccia
  • salsa worcester
  • olio evo
35

Preparare la ricetta tradizionale del branzino al lime è abbastanza semplice. Iniziate a pulire il pesce. Apritelo a metà con un coltello affilato e togliete le viscere. Eliminate anche testa e branchie. Lavatelo per bene sotto l'acqua corrente. Togliete l'eccesso di acqua con della carta assorbente. Fatto questo, procedete con la sfilettatura. Adagiate i filetti di branzino in una casseruola. Perché cuocia nella maniera corretta, la pelle dovrà essere posta verso il basso. Grattugiate la buccia del lime e spolveratela sul pesce. In questo modo, il branzino si insaporirà piacevolmente. Aggiungete quindi due cucchiai di sale grosso e uno di zucchero. Lo zucchero serve a smorzare l'acidità del lime. Fatto questo, ricoprite la pirofila con la carta argentata. Sistemate il branzino nel frigorifero per farlo marinare. Serviranno circa due ore.

45

Trascorso il tempo necessario, estraete il branzino marinato al lime dal frigorifero. Eliminate la marinatura in eccesso. Tagliatelo a fettine molto sottili. Imburrate una teglia e sistematevi il branzino. Preriscaldate il forno ventilato a 150 gradi. Infornate il pesce e cuocetelo per una ventina di minuti. Intanto, preparate il condimento. Lavate e tagliate a fettine sottili l'indivia. Adagiatela sul piatto di portata. A cottura ultimata, togliete il branzino dal forno e ponetelo sopra il letto di insalata. Fate attenzione a non sovrapporre tra loro le fettine di pesce.

Continua la lettura
55

Passiamo ora a preparare la salsina della ricetta tradizionale del branzino marinato al lime. Grattugiate un altro po' di buccia di lime. Trituratela finemente e versatela in una ciotola. Aggiungete un pizzico di sale rosa e un po' di sale. Amalgamate il tutto con la salsa Worchester. Spremete due lime e travasate il succo nella ciotola. Incorporate anche un filo di olio extravergine di oliva. Mescolate per bene tutti gli ingredienti. Non vi resta che distribuire la salsa sulle fette di branzino in maniera uniforme. Decorate la pietanza con delle rondelle di lime e qualche spicchio di limone. Servite in tavola il branzino marinato al lime, accompagnandolo ad un vino bianco fermo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come fare la tartare di branzino alle spezie

La ricetta della tartare può essere fatta in tanti modi sia con carne che con pesce ma anche cn le verdure. Si tratta di un piatto freddo da mangiare soprattutto d'estate quando le temperature molto calde si fanno sentire senza tregua. Oltre ad essere...
Pesce

Come preparare il branzino alle verdure croccanti

Il mare da sempre affascina l'uomo con i suoi suggestivi e antichi misteri. Un mondo acquatico che per molto tempo ci è stato precluso, ma che oggi ci accoglie per stupirci con le sue meraviglie variopinte e affascinanti. Rispettare questo importante...
Pesce

5 modi di cucinare il branzino

Il branzino, noto anche come spigola, è un pesce molto pregiato, tipico delle coste liguri. Gustoso e delicato è estremamente ricco di Omega 3, ideale per il benessere del cuore. Dalle carni leggere, è il miglior alleato della linea. Contiene, infatti,...
Pesce

Come preparare il branzino alle erbe in crosta di sale

All'interno della nostra cucina classica, risulta davvero difficilissimo riuscire ad abbinare una ricetta che ponga l'accento su aspetti quali: preparazione semplificata, gusto e leggerezza. Fortunatamente, questo tipo di alchimia esiste in molti piatti...
Pesce

Come preparare il branzino in crema di provola

Quando si tratta di preparare delle ricette di pesce, occorre fondere bene i sapori. Utilizzando ingredienti che si abbinino, senza confondere l'essenza dell'alimento. Anche questo gustoso secondo piatto che vi suggerisco richiede queste attenzioni. Si...
Pesce

Come fare il branzino al cartoccio con crema di limoni

Il bel tempo che ci stiamo godendo in questi giorni ci fa respirare aria di mare nonostante le temperature un po' troppo elevate. Quando il clima è così afoso, è meglio consumare alimenti freschi ed altamente proteici che ci mantengano in forze. A...
Pesce

Come cucinare il branzino

La guida che andremo a sviluppare nei prossimi passi avrà come tematica principale la preparazione di una ricetta. Infatti, come noterete tramite la lettura del titolo della guida, ci occuperemo di spiegarvi Come cucinare il branzino. Vediamo immediatamente...
Pesce

Come preparare il branzino alla pancetta in agrodolce

Preparare ricette nuove e al passo coi tempi non è sempre semplice per chi non ha avuto molta dimistichezza con la cucina e la fantasia culinaria. Però, se hai voglia di cimentarti in una ricetta nuova, elaborata e sofisticata ma, al tempo stesso, semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.