Brioche al latte di cocco senza uovo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le brioche sono alcuni dei cibi più amati, ovviamente da adulti e bambini, probabilmente per via del loro sapore dolce, ma anche della loro semplicità. Le brioche sono diventate davvero molto popolari grazie alla loro facile reperibilità. Infatti, è possibile trovarne già confezionate o surgelate nei supermercati, o è anche possibile imbattersi in deliziose brioche appena sfornate nei panifici. Ovviamente, questi dolci sono molto allettanti, e tutti vorremmo mangiarli, ma non tutti possiamo, per via di alcune intolleranze e allergie alimentari, ma anche per motivi di scelta, come chi vive seguendo la via vegana, per cui non si possono mangiare cibi derivati da animali. Però, esistono davvero tantissimi tipi di brioche, ed esistono anche ricette adatte a queste categorie di persone, poiché non contengono allergeni o alimenti di origine animale, e una di queste è sicuramente la ricetta delle brioche al latte di cocco senza uovo.

27

Occorrente

  • 300 gr di farina forte o mista
  • 10 gr di lievito di birra
  • 100 gr di zucchero
  • 150 ml di latte di cocco
  • 1 avocado o un sostituto vegetale no-egg
  • Un pizzico di sale
37

Per prima cosa, bisogna scegliere con che farina realizzare queste brioche, perché l'impasto delicato di questi dolci ha bisogno di una farina molto forte. Infatti, ogni farina ha la sua forza, e più questa è forte, più trattiene l'aria prodotta dagli agenti lievitanti. Una delle farine consigliate, per corposità e forza è quella di manitoba, che, però, può essere anche miscelata con altre farine, anche se più deboli. Ovviamente, bisogna ricordare che se queste brioche sono destinate ai celiaci, è opportuno scegliere una farina che non contenga glutine, in modo da evitare reazioni a causa di questo disturbo.

47

Il primo passo da compiere consiste nel miscelare i vari ingredienti, ovviamente seguendo un determinato ordine. Dapprima, dovremo far sciogliere il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua calda, per poi unirlo alla farina, mescolando il tutto, con le mani o con un robot da cucina. Successivamente dovremmo unire il latte di cocco, per poi, una volta amalgamato per bene quest'ultimo, unire una sostanza adibita a sostituire l'uovo, che può essere l'avocado o un sostitutivo vegetale no-egg. Sempre continuano a mescolare, bisognerà aggiungere lo zucchero e il canonico pizzico di sale, per poi lasciare l'impasto a riposo per un po' di ore, in modo da farlo lievitare.

Continua la lettura
57

Una volta pronto l'impasto, dovrete solo dare la forma che desiderate, e, eventualmente, aggiungere ingredienti a vostro piacimento, come le gocce di cioccolato, ad esempio. Per la cottura delle brioche è meglio usare un forno statico, perché garantisce che gli alimenti siano più secchi, e quindi evitare che le brioche siano crude all'interno. Le brioche devono essere inserite in un forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consulta sempre l'elenco per determinare la forza delle farine
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Crema pasticcera con latte di cocco

La crema pasticcera è un utilissimo elemento in pasticceria, molto buona da sola, ma ancor più buona per farcire i dolci. L'aggiunta del latte cocco, farà in modo che la nostra crema sia ancor più gustosa, dando un tocco di freschezza, esoticità...
Dolci

Torta al limone: come farla senza uovo burro e latte

La torta al limone è il classico dolce che ormai è entrato a far parte della tradizione italiana. Per la preparazione di tale torta occorreranno soltanto pochi ingredienti. Li troverete inoltre molto facilmente in qualsiasi negozio di alimentari. In...
Dolci

3 dolci con il pan brioche

Il pan brioche è un' impasto con cui è possibile realizzare svariati dolci da colazione o da merenda. In questa breve guida voglio proporvi tre ricette di dessert in cui il protagonista assoluto è il pan brioche. La prima ricetta sono delle deliziose...
Dolci

Ricetta: pan brioche al burro

Un modo speciale per riuscire ad attirare l'attenzione per la colazione è semplicissimo. Basta preparare un soffice pan brioche al burro. Questo è il metodo ideale per risvegliare l'appetito, sopratutto ai bambini. Un pane dolce fatto in casa che ricorda...
Dolci

Come farcire il pan brioche

Generalmente per le feste di compleanno o delle cene a buffet si cerca sempre di preparare degli stuzzichini veloci da consumare come: polpettine, pizzette, tramezzini e altro. Tuttavia, rendere appetitosi certi bocconcini non è sempre semplice, anche...
Dolci

Ricetta del pan brioche al cacao

La colazione è uno dei pasti fondamentali per iniziare la giornata. Ma spesso viene sottovalutata per mancanza di tempo. Quindi si fa di corsa e mangiando anche in modo disordinato. Un modo sbagliato specialmente per chi ha bambini. Tuttavia, per agevolarsi...
Dolci

Cornetti e brioche fatte in casa con la pasta madre

La pasta madre rappresenta un lievito che si può ottenere direttamente in casa. Questo preparato consente di cucinare dessert o ricette salate molto digeribili. Nel seguente tutorial di cucina, vediamo insieme i cornetti e le brioche fatte in casa adoperando...
Dolci

Ricetta: rotolini caldi di pan brioche alla Nutella

Quella che vi propongo oggi è una ricetta davvero golosa che rende felici davvero tutti grandi e piccini. Sto parlando dei rotolini caldi di pan brioche alla nutella. Il pan brioche è un impasto lievitato morbido e sofficissimo, simile per consistenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.