Cannelloni in piedi gratinati

tramite: O2O
Difficoltà: media
Cannelloni in piedi gratinati
17

Introduzione

Durante un pranzo o una cena, non deve mai mancare un primo piatto raffinato, ricco di sapori particolari che possono davvero stuzzicare le papille gustative. Molti sono i primi piatti che possono essere preparati in casa e sbalordire gli ospiti che saranno seduti al vostro tavolo. È possibile infatti creare parecchie ricette usando pochi ingredienti gustosi, per creare un primo piatto davvero raffinato e nello stesso tempo delicato. Nella ricetta che troverete descritta in questa breve guida, troverete la dimostrazione esatta su come poter preparare dei cannelloni posizionati in piedi sulla teglia e gratinati al forno.

27

Occorrente

  • 300 g di cannelloni
  • 500 g di ricotta fresca
  • 200 g di erbe aromatiche varie
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di burro
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • 1,5 dl di panna
  • Pepe q.b.
37

Selezionare e tritare le erbe

Per questo piatto sarà fondamentale selezionare delle erbe aromatiche in grado di dare un sapore piacevole al piatto. Molte sono le erbe che possono essere selezionate per la preparazione di questo primo piatto e tra queste, non può sicuramente mancare dell'erba cipollina fresca, del timo fresco appena raccolto, delle foglie di basilico fresco e un pochino di prezzemolo. Una volta raccolte le erbe perfette per la vostra ricetta, dovrete procedere a lavarle benissimo sotto l'acqua e successivamente tritarle aiutandovi con un trita tutto elettrico da cucina. Una volta che le erbe saranno tritate, ponetele da parte.

47

Creare il ripieno

Adesso dovrete creare il ripieno dei vostri cannelloni che dovrà essere preparato attraverso l'utilizzo delle erbe aromatiche appena preparate e della ricotta fresca. Mescolate all'interno di una ciotola la ricotta fresca e aggiungete un pochino di olio extravergine d'oliva, le erbe aromatiche appena tritate, un pochino di sale, un pochino di pepe e se è di vostro gradimento anche un pochino di noce moscata. Una volta che il ripieno dei cannelloni sarà pronto e ben amalgamato, dovrete metterlo all'interno del frigo e lasciarlo riposare per almeno mezz'ora.

Continua la lettura
57

Cuocere e farcire i cannelloni

Cuocete i cannelloni all'interno di una pentola piena di acqua bollente leggermente salata. Non appena i cannelloni saranno pronti, scolateli al dente. Posizionate i cannelloni tagliati a metà in piedi all'interno di una teglia imburrata e con l'aiuto di un cucchiaio, farciteli con il ripieno di ricotta e di erbette appena preparato. Spolverate i cannelloni con un bel po' di parmigiano grattugiato e anche con un pochino di pangrattato. Cuocete i cannelloni in forno per circa 15 minuti posizionando la temperatura del forno a circa 180° e inserendo l'opzione gratin. Non appena si formerà una crosticina sopra i cannelloni, spegnete il forno e servite il piatto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provateli anche ripieni di besciamella, prosciutto e piselli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i cannelloni vegan

I cannelloni sono un tipo di pasta di cui ogni tanto si sente irrimediabilmente il bisogno: sono uno di quei piatti più utilizzati dagli italiani soprattutto nei giorni festivi e quando si vuole festeggiare con la buona cucina una ricetta gustosa e appetibile....
Primi Piatti

Come preparare i Cannelloni ripieni fritti

La cucina italiana è ricca di ricette e specialità locali molto gustose, che possono essere preparate seguendo la tradizione, oppure rese ancora più golose apportando qualche variante. I cannelloni sono un tipo di pasta fresca ripiena originaria dell'Emilia...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con ricotta e funghi

I cannelloni sono una delle ricette tradizionali dell'Emilia-Romagna. Questa ricetta presenta svariati abbinamenti e varianti. In questa guida vedremo come preparare i cannelloni con ricotta e funghi. Vi mostreremo tutti i procedimenti da eseguire per...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni al salmone

I cannelloni ripieni sono un classico della tradizione culinaria italiana. È un piatto ricco e gustoso, che mette d'accordo grandi e bambini. Possiamo farcire i cannelloni con gli ingredienti più vari: basta avere dei rotoli di pasta e tanta, tanta...
Primi Piatti

Come cucinare i cannelloni ripieni

I cannelloni sono una specialità tipica italiana. Generalmente composti da pasta cilindrica e ripieno di carne con pomodoro, stuzzicano piacevolmente l'appetito di grandi e piccini. Ne esistono diverse varianti: alle verdure o con ragù bianco, per vegani...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con zucchine, cavoli e ricotta

La pasta è il primo piatto più gettonato quando si tratta di organizzare un buon pranzo in famiglia. Come ben sappiamo esistono numerose varianti, ognuna delle quali prevede un tipo di preparazione più o meno semplice. Fra i primi piatti a base di...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di verdure e ricotta

Un piatto che non può mancare mai nella tavola delle feste sono i cannelloni. Questa, infatti, è una ricetta che viene spesso adoperata per tali occasioni. Ma, volendo si può preparare come piatto unico in qualsiasi giorno delle settimana. Si tratta...
Primi Piatti

Come fare i ravioli gratinati

Nel seguente articolo di cucina, vediamo come fare i ravioli gratinati in modo semplice e veloce. Si tratta di una ricetta golosa da condire con la besciamella, che richiede una cottura al forno. La gratinatura dei ravioli fornisce un tocco di sapore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.