Cannoli di pasta fillo al pistacchio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Cannoli di pasta fillo al pistacchio
17

Introduzione

Di questa ricetta apprezzerete il guscio croccante e il setoso ripieno di ricotta di pecora e pasta di pistacchio. La pasta fillo (phyllo in greco) di origini mediorientali, è formata da tanti fogli di pasta finissima uniti insieme, che una volta cotta crea una sfoglia multi strato, leggera e friabile. Viene usata per dolci come il baklava, ma può essere utilizzata anche per i cannoli o le torte rustiche salate. La pasta di pistacchio potete trovarla tranquillamente nei negozi di pasticceria o biologici.
Vediamo dunque, con questa guida, la ricetta dei cannoli di pasta fillo al pistacchio.

27

Occorrente

  • Ricotta di pecora o mucca o bufala 750g
  • Pasta di pistacchio 100g
  • Cioccolato gocce 80g
  • Zucchero a velo (o semolato) 350g
  • Pasta fillo 240g
  • 1 albume
  • Burro sciolto 70g
  • Granella di pistacchi
  • Colino a maglie strette
37

Per fare i cannoli di pasta fillo al pistacchio, iniziamo preparando il ripieno. Mettete il giorno prima la ricotta in un colino a maglie strette per almeno 8 ore in frigorifero, per poter eliminare tutto il siero. Ripetete l'operazione se necessario in modo da rendere la ricotta più cremosa, se al contrario risulterà dura potete allungarla utilizzando latte fresco o panna. Fatto ciò unite lo zucchero a velo (o semolato) e gli altri ingredienti. Dopo aver impastato per bene, aggiungete la pasta di pistacchio mescolando fino a ottenere un composto cremoso e riponete in frigorifero per 30 minuti (coperta da una pellicola).

47

Per i cannoli, invece, prendete un foglio di pasta fillo e tagliatelo a forma di quadrato di circa 5 centimetri per lato, con un tagliapasta (per semplificare l'operazione di sovrapposizione degli strati) e copriteli con pellicola trasparente (l'aria potrebbe asciugare la pasta fillo). Adesso procedete a posizionare i 4 di strati di pasta fillo uno su l'altro, spennellando ognuno con il burro sciolto in modo da farli aderire perfettamente. Infine avvolgete ogni quadrato ad un cannello (partendo dagli angoli e fissando gli apici con l'albume) e riponeteli in una teglia da forno, ricoperta da un foglio di carta da forno.

Continua la lettura
57

Cuoceteli a 200°C per 8-10 minuti, tenete in conto che la pasta fillo cuoce velocemente. Quando saranno dorati usciteli dal forno e fateli raffreddare prima di toglierli dai cannelli. Ora prendete la crema, setacciatela un paio di volte per avere una crema liscia e vellutata. Infine mettete le gocce di cioccolato e amalgamate con una spatola (lasciatene un po' per decorare i vostri cannoli). Per riempire i cannoli usate una sac-à-poche. Come tocco finale decorate le estremità dei vostri cannoli con la granella di pistacchi o di mandorle o con gocce di cioccolato, canditi o frutta secca e portateli a tavola dove sicuramente riscuoteranno un grande successo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Cannoli di pasta fillo con meringa alle fragole

Ecco un alternativa ai classici cannoli siciliani, differente non solo per la crosta dei cannoli ma anche per il ripieno. In questa ricetta verranno usati dei cannoli fatti di pasta fillo, una pasta di origini orientali molto croccante, mentre il ripieno...
Dolci

Come preparare i cannoli di pasta fillo con meringa ai frutti rossi

I cannoli di pasta fallo con meringa ai frutti rossi sono dei dolcetti dal sapore particolarmente delizioso. Si tratta di semplici rotolini di pasta fillo farciti con una gustosa meringa fatta di fragole e lamponi. In questi pasticcini si unisce il sapore...
Dolci

Come preparare i cannoli di pasta fillo con bavarese al limoncello

Se volete realizzare un dessert che farà colpo sui vostri ospiti specie le vostre amiche del cuore, dovete scegliere qualcosa di speciale e soprattutto delizioso. Ci sono tante ricette in giro ma alcune sono davvero particolari come i cannoli di pasta...
Dolci

Come fare cannoli con crema e pistacchio

I cannoli sono un dolce tipico italiano. Preparati con la pasta sfoglia, possono essere guarniti con le creme che più ci piacciono. Inoltre, proprio grazie al fatto che sono realizzati con la pasta sfoglia, risultano più leggeri rispetto ad altre paste...
Dolci

Quadrotti di pasta fillo alla frutta secca e cioccolato

La pasta fillo, caratterizzata da sfoglie sottilissime, è una preparazione a base di farina, acqua e pochissimo olio. Disponibile nel banco frigo dei supermercati più forniti, può essere adoperata per la realizzazione di ricette friabili, dolci e salate....
Dolci

Strudel di fillo al miele

La pasta fillo è una varietà di sfoglia molto sottile, veloce da preparare e che cuoce rapidamente. Di solito viene utilizzata per la preparazione di dolci ripieni con frutta e uno sciroppo a base di zucchero. In sostanza si tratta quindi di uno strudel,...
Dolci

Ricetta: cannoli ripieni con crema di amarene

I cannoli sono un dolce tipico siciliano. I cannoli tradizionali prevedono una farcitura a base di ricotta. Tuttavia nel tempo sono nate tantissime varianti di cannolo, esistono, infatti, quelli al cioccolato, quelli alla crema pasticcera, quelli al pistacchio...
Dolci

Ricette golose: i cannoli siciliani

Il cannolo siciliano è uno dei dolci più conosciuti e apprezzati al mondo. Originariamente la sua preparazione era legata al periodo di carnevale. Tuttavia, l’enorme successo e la sempre maggiore richiesta hanno fatto del cannolo siciliano un dolce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.