Cannoli di pasta fillo con meringa alle fragole

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ecco un alternativa ai classici cannoli siciliani, differente non solo per la crosta dei cannoli ma anche per il ripieno. In questa ricetta verranno usati dei cannoli fatti di pasta fillo, una pasta di origini orientali molto croccante, mentre il ripieno sarà di fragole. Ecco come preparare i cannoli di pasta di fillo con meringa e frangole.

28

Occorrente

  • Pasta fillo 1 rotolo da 270 gr
  • Burro 50 gr
  • Per la meringa: Lamponi 60 gr
  • Fragole 125 gr
  • Panna fresca liquida 300 gr
  • Zucchero semolato 125 gr
  • Albume 100 gr
  • Colla di pesce 3 gr
  • Mezzo succo di limone
  • Per decorare: ribes
  • Foglie di menta
  • Zucchero a velo
  • Sac-à-poche
  • Carta da forno
  • Cannelli
  • Sbattitore
  • Termometro da cucina
38

Iniziate preparando la meringa alle fragole, per prima cosa lavate e asciugate bene le fragole e passatele con un colino, per eliminare i semi. Prendete un pentolino e mischiate insieme il succo delle fragole con lo zucchero e mescolate con un cucchiaio di legno fino a raggiungere la temperatura di 115° (usate un termometro da cucina) o comunque fino a quando il composto non si sarà addensato.

48

Quando il composto avrà raggiunto la temperatura di 121° togliete il pentolino dal fuoco, versatelo lentamente sugli albumi montati e continuate a montare, fino a completo raffreddamento. Unite il succo di limone. Finito di preparare la meringa, mettete in una ciotola con l'acqua fredda la colla di pesce per 10 minuti, una volta che si sarà ammorbidita strizzatela e scioglietela nella panna tiepida (50 ml).

Continua la lettura
58

Per i cannoli invece, prendete il vostro rotolo di pasta fillo e tagliatelo in tanti rettangoli di 7 per 10 cm, ogni cannolo sarà formato dalla sovrapposizione di 4 rettangoli di pasta fillo (per unire i 4 strati spennellateli con il burro fuso tra di loro). Fatto ciò arrotolateli intorno ad un cannello (attenzione non permettete di fare aderire al cannello la parte con il burro, poiché dopo la cottura avrete difficoltà a staccare i cannoli).

68

Quando avrete finito mettete i cannoli, ancora avvolti attorno ai cannelli in una teglia con un foglio di carta da forno, passateci il burro fuso sopra e infornateli a 200° per 18 minuti. State attenti poiché la pasta fillo cuoce molto in fretta e rischiate che i cannoli si brucino. Infine fatti raffreddare, procedete a farcirli con la meringa alle fragole con una sac-à-poche.

78

In alternativa per preparare i cannoli di pasta fillo con meringa alle fragole, prendete gli albumi d'uovo e montateli a neve, aggiungete lo zucchero e un cucchiaio di farina. Montate il composto e infine aggiungete un pizzico di sale e lo zucchero. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione. Fatto questo, prendete le fragole, lavatele e pulitele. Tagliatele a pezzetti e frullatele con lo zucchero eil limone. Unite le fragole al preparato per realizzare la meringa. Prendete la pasta fillo, stendetela a e riempitela con la crema preparata. Arrotolate i cannoli con gli appositi cannelli. Imburrate una teglia e poggiate al di sopra i cannoli. Fate cuocere a 180 gradi per 30 minuti. Lasciate che i cannoli si raffreddino completamente, prima di servirli.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I cannoli vuoti devono essere conservati in frigo e in un sacchetto chiuso
  • I cannoli farciti possono rimanere in frigo per 3 giorni ed è consigliato scongelarli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Cannoli di pasta fillo al pistacchio

Di questa ricetta apprezzerete il guscio croccante e il setoso ripieno di ricotta di pecora e pasta di pistacchio. La pasta fillo (phyllo in greco) di origini mediorientali, è formata da tanti fogli di pasta finissima uniti insieme, che una volta cotta...
Dolci

Come preparare i cannoli di pasta fillo con bavarese al limoncello

Se volete realizzare un dessert che farà colpo sui vostri ospiti specie le vostre amiche del cuore, dovete scegliere qualcosa di speciale e soprattutto delizioso. Ci sono tante ricette in giro ma alcune sono davvero particolari come i cannoli di pasta...
Dolci

Come preparare i cannoli di pasta fillo al pistacchio

I cannoli sono un dolce tipico della pasticceria siciliana. Si caratterizzano per la forma cilindrica, la cialda croccante ed il morbido ripieno. La ricetta tradizionale prevede una farcia con ricotta di pecora o bufala e gocce di cioccolato. Vengono...
Dolci

Quadrotti di pasta fillo alla frutta secca e cioccolato

La pasta fillo, caratterizzata da sfoglie sottilissime, è una preparazione a base di farina, acqua e pochissimo olio. Disponibile nel banco frigo dei supermercati più forniti, può essere adoperata per la realizzazione di ricette friabili, dolci e salate....
Dolci

Ricetta: cestini di pasta sfoglia alle fragole

I cestini di pasta sfoglia alle fragole sono dei dolci semplici, leggeri ma davvero gustosi! La pasta sfoglia, burrosa e friabile sotto i denti, accoglie un letto di fragole solitamente abbinate alla panna o ad una crema pasticcera o chantilly. Sono adatti...
Dolci

Ricetta: millefoglie di meringa all'ananas

Per concludere una cena estiva all'aperto, perché non lasciarci ispirare dai sentori esotici di una golosa millefoglie di meringa all'ananas? Una ricetta davvero originale, fresca e sfiziosa perfetta per concederci un momento goloso! Un dolce semplice...
Dolci

Strudel di fillo al miele

La pasta fillo è una varietà di sfoglia molto sottile, veloce da preparare e che cuoce rapidamente. Di solito viene utilizzata per la preparazione di dolci ripieni con frutta e uno sciroppo a base di zucchero. In sostanza si tratta quindi di uno strudel,...
Dolci

Ricetta: cannoli alla crema pasticcera

Quando si parla di dolci appetitosi e golosi, vengono subito in mente i cannoli. Legati non solo alla tradizione italiana ma più da vicino alla spensieratezza e ai ricordi dell'infanzia, non si può non parlare di una simile leccornia. Nel dettaglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.