Capretto con patate

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il capretto spesso viene trascurato spesso nella cucina moderna a favore dell'agnello che è più facile da trovare, invece è un cibo buonissimo e piuttosto semplice da preparare. Ci sono molte ricette rurali a base di capretto, ma la più semplice, e forse la più gustosa è la classica preparazione al forno con le patate. Con pochi ingredienti, poca fatica e il giusto tempo possiamo preparare una teglia gustosissima da servire magari in un giorno di festa, magari in occasione della Pasqua, al posto dell'agnello. Vediamo come preparare il capretto con le patate.

26

Occorrente

  • 1kg capretto, 100g cipolle, carote 200g, sedano 200g, rosmarino, erbe aromatiche a gusto personale, vino, aceto, olio EVO
36

Preparare la carne

Scegliere un bel pezzo di capretto fresco. Sgrassare la carne quanto basta, lasciando qualche pezzetto di grasso per far si che si sciolga mentre cuoce ed appezzarla. Evitare di fare pezzi troppo piccoli per non trovarsi a mangiare carne indurita dalla cottura. Sarà sempre consigliabile lasciare molto osso nella carne per far passare il gusto del midollo in cottura e metterla a spurgare per una mezz'ora in acqua corrente con un cucchiaio abbondante di aceto per togliere il sapore amaro della carne. Basta un filo d'acqua continuo, giusto per portare via i residui e permettere l'avvio della frollatura.

46

Preparare la marinatura

Tagliare a pezzi piccoli il sedano e la cipolla facendone poi un battuto ed aggiungere la carota con l'olio e il sale, aggiungete un mazzetto di erbe aromatiche legato ben stretto perché trasmetta il sapore alla marinatura ma non lasci residui. Scolate il capretto e mettetelo in una ciotola, ricoprendolo con la base di marinatura, aggiungendo un pizzico di sale, mezzo bicchiere di vino, l'olio e acqua a sufficienza per ricoprirlo completamente, lasciandolo a riposare per una dozzina di ore in frigo o in un ambiente fresco, avendo cura di isolarlo usando una pellicola trasparente per alimenti.

Continua la lettura
56

Cottura

Appezzate le patate in tocchi piuttosto generosi aggiungendo un filo d'olio, sale e un rametto di rosmarino. Le patate dovranno restare molto morbide per accompagnarsi al meglio con il capretto quindi evitate di tagliarle troppo piccole. A parte scolate il capretto dalla marinatura, eventualmente sciacquandolo per rimuovere i residui che dovessero essere rimasti attaccati, ed asciugatelo per bene. Disporre la carne in una teglia insieme alle patate cercando di tenerla lontana dai bordi, e di amalgamare per bene i due ingredienti perché la cottura risulti ben omogenea. Mettere in forno a 200° per circa 1 ora, se possibile con ventilazione e servire ben caldo insieme alle patate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di mantenere succosa la carne
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: costolette di capretto impanate al forno

Se intendete preparare le costolette di capretto in un modo diverso dal solito, potete cimentarvi nell’elaborazione di una ricetta che le prevede impanate e cotte al forno. Il procedimento non è affatto difficile, e richiede soltanto un minimo di...
Carne

Come preparare gli involtini di vitello con patate

Per gli appassionati di ricette, una ricetta speciale e golosa sono gli involtini di vitello con patate. Gli involtini di vitello con patate sono un piatto molto semplice ma estremamente gustoso. In questo articolo vi spiegherò nel dettaglio il procedimento...
Carne

Ricetta: pollo rustico con patate

Nella cucina italiana uno degli ingredienti più utilizzati soprattutto nella realizzazione dei secondi è il pollo. Infatti il pollo è poco costoso e la ua carne bianca è leggera e on pochissimi grassi. L'abbinamento più comune e quello con le patate....
Carne

Ricetta: pollo al forno al vino bianco con patate

Uno dei secondi più prelibati da portare a tavola è quello del pollo al forno con le patate. Il pollo è una carne bianca, magra e genuina, ricca di proteine, molto utilizzata da chi segue diete alimentari con lo scopo di rafforzare e potenziare l'apparato...
Carne

Come preparare l'agnello con patate

L'agnello con patate è un piatto della nostra tradizione culinaria e si prepara tendenzialmente per il pranzo di Pasqua. La carne di agnello è molto gustosa e si presta a diverse preparazioni e accostamenti: cotta al forno con le patate rappresenta...
Carne

Ricetta: spezzatino con patate e carciofi

Se vogliamo preparare una ricetta leggera, nutriente e che funga da pasto completo lo spezzatino con patate e carciofi risulta essere sicuramente l'ideale. Questa sfiziosa ricetta è davvero molto semplice da preparare ed anche piuttosto veloce; possiamo...
Carne

Come preparare filetti di maiale al mirto con patate

Se nella vostra tavola non manca mai la carne e amate sperimentare in cucina, non potete non provare i filetti di maiale al mirto con le patate. Una carne così tenera si sposa perfettamente con la dolcezza delle patate e il sapore leggermente amarognolo...
Carne

Gateau di patate con cuore al cotechino

Senza dubbio il gateau di patate è una ricetta molto semplice e gustosa da preparare ed è un classico della cucina francese, anche se poi viene cucinato in tutto il mondo. È possibile proporlo come piatto unico arricchendolo con diversi ingredienti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.