Cartocci di fave e formaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Cartocci di fave e formaggio
17

Introduzione

Scegliere un piatto alternativo, che possa accontentare tutti a tavola non è facile. Quindi, la soluzione è chiaramente quella di trovare un'idea controcorrente. Ignorando per esempio la carne, e utilizzare soltanto dei legumi. Accompagnandoli con altri elementi altrettanto sostanziosi. Particolarmente interessante è l'accostamento fra fave e formaggio. Per poi, amalgamare il tutto e creare dei cartocci gustosissimi! Questo costituisce un piatto delicato, che si può fare seguire o precedere con un pinzimonio di verdure. Per fare i cartocci vi servirà poco tempo, e alla fine metterete in tavola dei cartocci di fave e formaggio invitanti e digeribili. Nella seguente guida vi spiego come fare.

27

Occorrente

  • 500 g di fave
  • 150 g di ricotta
  • 100 g di pancetta
  • 100 g di formaggio: tipo pecorino
  • 1 ciuffo di menta
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • Scorza di limone
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe
37

Prendere gli ingredienti

Ogni ricetta che si cerca di elaborare comporta molto impegno. Le difficoltà possono presentarsi nel fare la farcitura e la cottura. Invece, delle volte sorge anche il dubbio sul tipo di alimento da usare. Innanzitutto la scelta deve pervenire da una certa conoscenza. Ma, in ogni caso se si è alle prime armi si può chiedere consiglio agli esperti di cucina. Oppure, limitarsi a farsi consigliare da colui che vende i prodotti alimentari. Come per esempio, in questa occasione nella scelta delle fave. Questi sono dei deliziosi legumi primaverili, che si possono gustare sia crudi che cotti. Il sapore delle fave è gradevole, tra l'amarognolo e il dolciastro. Prima di prepararle dovete sbucciarle al momento della cottura. Per poi, lessarle in acqua salata e aromatizzata. A queste, aggiungerete del formaggio che servirà a dare un tocco morbido e compatto alla pietanza. Infine, per fare i cartocci dovete utilizzare la pasta foglia surgelata.

47

Preparare la farcitura

La prima cosa che dovete fare è quella di occuparvi delle fave. Quindi, sgranatele e fatele lessare per venti minuti in acqua bollente e salata. Naturalmente, solo il tempo per farli cucinare leggermente, poiché finiranno di cuocersi in forno. Dopodiché, prendete la ricotta, la pancetta e metteteli nel mixer. Tagliate il pecorino a dadi e la meta aggiungetelo alla miscela. Sistemate da parte il resto del formaggio. Unite un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, due cucchiai d'acqua, la scorza di limone, un ciuffo di foglie di menta, sale e pepe. Frullate tutto fino a ottenere un composto cremoso. In seguito, versatelo in una terrina e amalgamate le fave.

Continua la lettura
57

Cuocere i cartocci di fave e formaggio

A questo punto prendete una teglia e sistemate sopra la carta da forno. Stendete la pasta sfoglia e ricavate tanti quadratini. Questi devono contenere il ripieno. Metteteli sopra la placca e trasferite la pasta. Mettete il ripieno per ogni cartoccio e chiudeteli come delle caramelle. Stringete al centro leggermente e spennellateli con l'olio rimasto. Dopodiché, sistemate in forno e fate cuocere i cartocci di fave e formaggio a 180° per circa venti minuti. Trascorso il tempo, ritirate i cartocci e trasferitili su un piatto da portate. Infine, servite i cartocci di fave e formaggio caldi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo per avvolgere i cartocci potete utilizzare la carta da forno. Ovviamente dovete da scartare prima di mangiarli.
  • Acquistate le fave quando hanno il baccello verde lucido
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come cucinare le fave fresche

Le fave sono dei legumi che, solitamente, vengono coltivate in zone climatiche temperate; oltre ad essere semplici da trattare, poiché non necessitano di una grande cura, sono molto veloci da cucinare. Il periodo migliore per mangiare le fave è sicuramente...
Antipasti

Ricetta: Flan di polenta, fave e gamberi

Per i vostri pranzi speciali, servite in tavola dei morbidi flan di polenta, con un cremoso ripieno di fave e gamberi. Si tratta di un antipasto sfizioso, che coniuga il sapore corposo della polenta a quello dolce delle fave e dei crostacei freschi. La...
Antipasti

Fave bollite con finocchietto selvatico

Le fave fanno parte della famiglia dei legumi e sono degli alimenti nutrienti e gustosi. In passato rappresentavano uno dei piatti poveri, consumati per lo più dagli artigiani e dai contadini. Esistono moltissime ricette per poter preparare le fave,...
Antipasti

Come fare l'insalata di fave

L'insalata è uno dei contorni più usati per adornare i secondi piatti. Difficilmente si rinuncia e varia secondo i gusti. Questo tipo di piatto grazie ad alcuni alimenti può anche sostituire un'intera portata. In questo caso gli ingredienti principali...
Antipasti

Come preparare una salsa di fave

Le fave sono un alimento tipico dell'Italia centro - meridionale, infatti, fanno parte della tradizione romana che le pone come protagoniste nella ricorrenza del Primo Maggio. In questa giornata tutti i cittadini si muovono verso la campagna romana dove,...
Antipasti

5 ricette con le fave

Le fave sono un alimento antichissimo, ricco di proteine e fibre vegetali ma povero di grassi. È una fonte naturale di nutrienti, vitamine e sali minerali. Questo legume può essere utilizzato per creare tantissimi pianti semplici, gustosi e genuini....
Antipasti

Ricetta: mousse di fave e asparagi

Le verdure o si amano o si odiano. Non esiste una via di mezzo, a meno che non si riesce a preparare un piatto così particolare e sfizioso da trasformare le verdure in qualcosa di molto succulento. C'è chi preferisce friggerle, per avere un sapore ricco...
Antipasti

Frittata con fave pecorino e timo: ricetta

La ricetta della frittata con fave pecorino e timo permette di realizzare un piatto completo e delizioso. Se non trovate le fave fresche, acquistatele surgelate. L'importante è che non siano in barattolo. La preparazione è abbastanza semplice ma occorre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.