Castagnaccio con prosciutto: la ricetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il castagnaccio è un dolce tipicamente autunnale. Di sapore intenso e particolare, può essere reso ancora più interessante con ingredienti insoliti. In questa versione, vedremo come realizzare il castagnaccio con prosciutto. La ricetta è di facile esecuzione e richiede poco tempo. Basterà seguire con attenzione tutti i passaggi.

25

Occorrente

  • ricotta cremosa 400 gr
  • prosciutto 100 gr
  • latte 300 gr
  • farina di castagne 200 gr
  • zucchero 150 gr
  • liquore all'anice
35

Prendete la farina di castagne e setacciatela finemente. Non dovranno esserci grumi per un buon castagnaccio. Versatela quindi in una ciotola capiente. Insaporite con un pizzico di sale. Versate poi il latte, un poco per volta. Questo non dovrà essere freddo, dunque toglietelo dal frigorifero almeno trenta minuti dall'utilizzo. Con un cucchiaio di legno, amalgamate tutti gli ingredienti. Dovrete ottenere un composto liscio e compatto. Versate un filo di olio extravergine di oliva in una tortiera circolare. Ungete anche i bordi. A questo punto, travasate con delicatezza il composto nella teglia. In una terrina, mettete la ricotta e lo zucchero. Spezzettate il prosciutto e unitelo ad resto degli ingredienti. Aggiungete anche lo zucchero semolato. Grattugiate la buccia di un limone e incorporate la scorza all'impasto. Infine, versate due cucchiai di sciroppo di anice. Se non vi piace il sapore, potete tranquillamente sostituirlo con un liquore di vostro gradimento.

45

Ora versate la crema alla ricotta e prosciutto sul composto di farina di castagne. Assicuratevi che copra tutta la sua superficie. I due strati non devono unirsi. Per facilitarvi nel compito, potete mettere un sottile strato di carta da forno tra uno strato e l'altro. Lo andrete poi a togliere tirandolo da un lato. Mettete il castagnaccio a riposare in frigorifero. Serviranno circa un paio di ore.

Continua la lettura
55

Trascorso il tempo necessario, riprendete il vostro castagnaccio al prosciutto. Come noterete, si sarà perfettamente addensato. Per lisciare la superficie, passate il dorso di un cucchiaino da caffè, facendogli compiere movimenti lenti e circolari. Inumidite la parte superiore con un po' di olio extravergine di oliva. Mentre il castagnaccio torna a temperatura ambiente, preriscaldate il forno. Quando sarà a 180 gradi, infornate la teglia. Cuocete il castagnaccio per una quarantina di minuti. A cottura ultimata, estraetelo e aspettate che raffreddi. Infine, tagliatelo a fette. Impiattatelo, decorandolo con qualche castagna arrosto. La ricetta del castagnaccio al prosciutto suggerisce di servirlo con un vino frizzante freddo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: budino di bucce di piselli

Chi ha occhio per il risparmio e i prodotti a chilometro zero, avrà piacere di acquistare al mercato o dall'ortofrutta i piselli freschi ancora nel loro baccello, senz'altro più genuini dei piselli surgelati: perché buttare le bucce quando con queste...
Dolci

Ricetta: ciambelline rustiche

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler preparare qualcosa di diverso dal solito ma di non sapere cosa fare di gustoso e nuovo. Niente paura, grazie a internet, fra le moltissime guide presenti, è possibile trovare la ricetta che più...
Dolci

Ricetta natalizia col Bimby: casetta di pan di zenzero

La casetta di pan di zenzero è un dolce tradizionale natalizio. Tipico del Nord Europa e degli USA, viene molto apprezzato da grandi e piccini, ma la preparazione richiede tempi abbastanza lunghi. Tuttavia col Bimby il lavoro viene notevolmente alleggerito....
Dolci

Ricetta: le Crêpes con la Nutella

Le crêpes (o crespelle in italiano) sono un piatto tipico francese che può essere gustato sia in versione dolce che salata. Ricordano un po’ le nostre piadine, anche se l’impasto viene preparato in maniera abbastanza diversa. Il metodo di preparazione...
Dolci

Ricetta: mini croissants al latte

I croissants sono i più comuni e amati prodotti dolciari della cucina francese, devono il nome alla loro forma, quella di una luna crescente (appunto croissant in lingua francese). Sono un prodotto da forno a base di pasta sfoglia e burro, nel tempo...
Dolci

Ricetta: charlotte salata

La charlotte è un dolce che ha avuto origine, come già si intuisce dal nome, dalla cucina francese. A renderla unica, oltre al sapore, è la sua immagine, alla cui eleganza contribuisce la corona di savoiardi che la attornia. Se la charlotte dolce rappresenta...
Dolci

Ricetta: torta di noci e caffè

Quando si hanno degli ospiti a cena una buona idea è quella di preparare una torta che stuzzichi il palato degli invitati. Di seguito approfondiremo la preparazione della ricetta della torta di noci e caffè. Il sapore di questa torta ricorda molto quello...
Dolci

Ricetta: muffin al cioccolato bianco

In questa guida vi spiegherò in tre semplici passi come eseguire una ricetta a dir poco fantastica e golosa: muffin al cioccolato bianco. Si tratta di una ricetta ottima per la merenda, un pasto delicato e genuino. Quindi basta perderci in frivole chiacchiere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.