Charlotte con mousse al pistacchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avrete sentito parlare certamente della charlotte; qualche decennio fa era un dessert molto in voga, ma la sua bontà è senza tempo e quindi riproporlo è sempre un successo garantito. Si tratta di un dolce di origine francese, pare creato in onore della regina Carlotta, moglie di Giorgio III, dalla caratteristica forma bombata, costituito da crema bavarese racchiusa in una cornice di biscotti savoiardi ed infine decorata e rifinita da vari ingredienti, a seconda dei quali viene definita con il nome dell'elemento di base che la compone. Avremo pertanto la charlotte alle fragole, la charlotte alla cioccolata, la charlotte alle mele e via dicendo. La ricetta che vi proponiamo con le spiegazioni della guida è un'altra variante davvero deliziosa, da provare assolutamente: la charlotte con mousse al pistacchio.

26

Occorrente

  • Farina 500 g, latte 150 ml, 4 uova, zucchero 200 g, savoiardi 500 g, panna 200 ml, pistacchi 150 g, canditi o ciliegine 50 g.
36

La charlotte, come innanzi specificato, dovrà avere la classica forma di una torta bombata alta, per cui occorrerà procurarsi un tegame adatto e di forma circolare. Per completarla saranno poi necessari una serie di ingredienti, a cominciare dal pan di Spagna, fino alla crema e alla guarnitura. Tutti questi componenti saranno descritti durante le successive indicazioni. Come prima operazione, bisognerà innanzi tutto preparare l'impasto tipico delle torte, utilizzando la farina, le uova, il latte e il lievito per dolci. Una volta pronto, il composto andrà infornato per ottenere il pan di Spagna dalla forma tipica della charlotte.

46

A questo punto, possiamo iniziare con la fase che prevede la creazione della mousse ai pistacchi. Innanzitutto prendiamo dello zucchero e lo uniamo a mezza tazza di acqua, inserendo entrambi in una piccola casseruola, e lasciandoli bollire a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto del tutto (occorreranno circa due minuti). Adesso, ottenuto il liquido, togliamo il composto dal fuoco e lo facciamo raffreddare. La preparazione ci consentirà di ottenere una sorta di collante, da applicare su tutto il diametro della charlotte ed eventualmente tale operazione potrà essere eseguita in un tegame leggermente più largo, in modo che le pareti svolgano un'azione di contenimento dei savoiardi magiore, tenendoli perfettamente in verticale fino quando lo zucchero non si sarà solidificato e consentirà la presa sul pan di Spagna. Terminata la torta, non ci resta che preparare la mousse al pistacchio, seguendo le linee guida che troveremo nel passo successivo.

Continua la lettura
56

Per realizzare questa soffice e vellutata mousse, prendiamo semplicemente della panna e la montiamo con un frullino elettrico o a mano, versandovi poi all'interno dei pistacchi finemente sminuzzati con un mattarello. Il composto andrà poi versato sulla torta charlotte preparata in precedenza, spalmato con un coltello di plastica per dolci ed infine corredato di uno strato superficiale di altri pistacchi interi e qualche ciliegina candita. Al termine, la torta charlotte con mousse ai pistacchi va messa in frigo, e servita a tavola sia come dolce che come dessert.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbinate a questo dessert un vino moscato o un passito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la charlotte di gelato

In questo articolo vogliamo cercare di capire come poter preparare la charlotte di gelato. La charlotte è un dessert estivo della pasticceria classica, che può racchiudere o la crema o il gelato all'interno di un involucro costituito dal pane o dai...
Dolci

Come fare la Charlotte di castagne

La ricetta della Charlotte di castagne è perfetta per la stagione autunnale. L'acidulo della castagna è perfettamente bilanciato dal dolce del cacao e dello zucchero a velo. La preparazione richiede circa un'ora di tempo e ed è di media difficoltà....
Dolci

Come preparare la torta Charlotte

Le torte rappresentano una portata che non può mancare, soprattutto in occasione dei compleanni. Tra le varie ricette troviamo la torta Charlotte. La torta Charlotte viene preparata con la crema bavarese, e i savoiardi. Essa rappresenta uno dei dessert...
Dolci

Come preparare la charlotte alle fragole

Un dolce che accontenta i palati di grandi e piccini è la charlotte alle fragole. Si tratta di una torta fresca e gustosa, molto semplice e veloce da preparare. È fatta con pochi ingredienti e non necessita di cottura, un dolce quindi molto adatto per...
Dolci

Come preparare la charlotte in bianco al rum

In questa guida, cercheremo di preparare insieme un dolce tipicamente francese, che piacerà a tutti i nostri ospiti, amici o parenti che siano, e che potremo proporre durante queste festività natalizie, che stiamo per vivere, in famiglia.Nello specifico...
Dolci

Ricetta: torta charlotte mont blanc

Magari oggi ci sentiamo particolarmente ispirati. Oppure vogliamo fare un figurone con i nostri ospiti. In questo caso ricetta della torta charlotte fa proprio al caso nostro. È un po' più elaborata dei soliti dolci che prepariamo, ma nulla di particolarmente...
Dolci

Come preparare la charlotte alle mele

Le mele, in particolare le Golden o le Renette, si prestano molto bene alla preparazione di dolci golosi. Oltre alla classica e conosciutissima torta di mele, puoi cimentarti nella realizzazione di gustose frittelle, budini oppure strudel. In alternativa,...
Dolci

Ricetta: charlotte di frutta mista

La Charlotte è un tipo di dessert, avente una composizione di crema bavarese, che è una crema circondata da savoiardi o pan di Spagna. La sua storia è particolare, e sembra risalire alla moglie di Giorgio III, Carlotta. Infatti, sembra che questo dolce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.