Cheesecake alla Nutella

Tramite: O2O 05/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando arriva l'estate ed il caldo è davvero opprimente, non c'è niente di meglio di un buon dolce come la cheesecake alla Nutella. Si tratta di un dessert semplice e molto veloce da preparare che non richiede alcun tipo di cottura in forno. Golosa e croccante, è la ricetta ideale per fare merenda al pomeriggio o per concludere in bellezza una cena in famiglia o con gli amici. Vediamo, dunque, come fare una cheesecake alla Nutella da leccarsi i baffi.

26

Occorrente

  • 250 gr. di biscotti secchi
  • 80 gr. di burro
  • 500 gr. di Nutella
  • 500 gr. di formaggio fresco spalmabile
  • Granella di nocciole
36

La base

La prima cosa da fare per la nostra cheesecake alla Nutella, è la preparazione della base. Prendete il burro, tagliatelo a pezzetti e mettetelo a sciogliere a bagnomaria in un pentolino. Quando sarà fuso, spegnete e fate raffreddare. Nel frattempo, frullate i biscotti secchi in un mixer per ottenere una consistenza sabbiosa e versateli in una terrina. A questo punto, riprendete il burro fuso e mettetelo nei biscotti. Quindi mescolate per bene, aiutandovi anche con le mani se necessario. Adesso imburrate una teglia rotonda, rivestitela con la carta forno e versate il composto di burro e biscotti. Livellate la superficie con un cucchiaio e riponete la base in frigo per mezz'ora o nel congelatore per dieci minuti.

46

Il ripieno

Mentre la base riposa in frigo, dedicatevi al ripieno della cheesecake. Per questa operazione il consiglio è di impiegare il formaggio a temperatura ambiente per non dover fare troppa fatica nel mescolarlo ed evitare che si formino grumi. Quindi mettetelo in una ciotola, lavoratelo con una frusta per renderlo più liscio e morbido ed aggiungete un cucchiaio di Nutella. Amalgamate bene il composto e versate dentro anche il resto della crema di nocciole. Continuate a lavorare per bene fino ad ottenere un impasto che sia soffice ed omogeneo.

Continua la lettura
56

Assemblaggio e decorazioni

Ora prendete la teglia con la base di biscotti e trasferite dentro il ripieno con l'aiuto di una spatola. Usatela per livellare la superficie e renderla il più regolare possibile. Coprite la cheesecake con della pellicola trasparente e lasciatela rassodare in frigo per almeno sei ore o per una notte intera. Quando sarà bella compatta, spostatela su un vassoio da portata e decoratela con della granella di nocciole da cospargere sopra a pioggia o lungo il bordo. Per renderla ancora più golosa, potete anche guarnire con dei piccoli ciuffi di panna montata o con della granella di pistacchi. In ogni caso, se preparate la torta in estate, è sempre meglio conservarla in frigorifero per evitare che si sciolga o che il formaggio inacidisca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In estate è meglio conservare la cheesecake in frigorifero
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: come preparare una cheesecake

La cheesecake è un dolce tipico americano, in particolare di New York.Per preparare la cheesecake, bisogna ottenere una base costituita di biscotti secchi; in alternativa si possono usare biscotti bagnati in caffè o liquore, o biscotti sbriciolati impastati...
Dolci

Come preparare la torta di riso soffiato e Nutella

La torta al cioccolato è sempre buona e gustosa, e piace a tutti. Ne esistono tante varianti, e possiamo arricchirla con qualche gustoso ingrediente particolare. Questa torta con riso soffiato e Nutella ha due strati. Quello in basso dà una base dura...
Dolci

Come guarnire la cheesecake

La cheesecake, o per meglio dire torta al formaggio, è un dolce facile da preparare e allo stesso tempo molto gustoso. Fresco, ottimo nei periodi caldi ma piacevole anche nei periodi freddi. Un dolce molto sfizioso in quanto si può decorare e farcire...
Dolci

Come fare la torta con Nutella e mascarpone

Una cosa che difficilmente manca nelle case di tutta Italia è la crema alla nocciola più famosa del mondo: la Nutella. È davvero difficile trovare qualcuno che non ami questa deliziosa crema, ormai simbolo del nostro Paese. La Nutella è nata come...
Dolci

Ricetta: cheesecake con ricotta e cioccolato

Nella seguente semplice e rapida guida che enuncerò nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente la ricetta della cheesecake fredda con la ricotta ed il cioccolato, che è abbastanza facile da preparare, anche per coloro che in cucina sono...
Dolci

Ricetta: cheesecake al cioccolato bianco e amarene

Il cheesecake è un dolce di origine inglese molto apprezzato in tutto il mondo. È infatti molto gustoso e per certi versi versatile. Partendo dalla formula classica di questo dolce, l’aggiunta di ingredienti sempre diversi permette di creare combinazioni...
Dolci

Ricetta: cheesecake alla stracciatella

La cheesecake è un dolce che può prevedere moltissime varianti e soprattutto molti tipi diversi di gusti. Inoltre, può essere preparata sia fredda che al forno, in base alla ricetta che si utilizza. La cheesecake cotta al forno è una tipica ricetta...
Dolci

Come fare un cheesecake all'ananas

Il cheesecake, per chi non lo avesse mai assaggiato, è una vera meraviglia per il gusto! Di probabile origine statunitense, il cheesecake è una torta priva di cottura con una base di biscotti sbriciolati e compattati ed una farcitura di formaggio fresco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.