Ciambellone con Nutella e noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il ciambellone con Nutella e noci è un'alternativa al classico ciambellone e può essere preparato sia per la colazione che per una festa in cui sono presenti tanti bambini, poiché sicuramente li farà felici. Di solito il ciambellone risulta un dolce secco e asciutto, mentre il ciambellone con la Nutella e le noci risulta di sicuro più bagnato e meno secco, nonostante, tuttavia, diventi molto meno light e quindi più pesante. Vediamo insieme come preparare la ricetta del ciambellone con Nutella e noci.

25

Occorrente

  • 4 uova
  • 150 g di burro
  • 300 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 150 ml di latte
  • una bustina di lievito
  • 200 g di Nutella
  • 200 g di noci
35

Preparate l'impasto per il ciambellone

Per prima cosa fate riscaldare il burro fuori dal frigorifero, poiché dovrete lavorarlo a temperatura ambiente. Per preparare l'impasto del ciambellone tagliate a pezzetti il burro morbido in una ciotola, aggiungete ad esso lo zucchero e lavorateli con una forchetta per amalgamarli grossolanamente.
Quando si saranno mescolati, potrete aggiungere le uova e sbatterle con la forchetta, amalgamando anch'esse con il composto di burro e zucchero. Dovrete lavorare il composto con le fruste elettriche dello sbattitore, prima mescolando tutti gli ingredienti che già avete posto nel recipiente, poi aggiungendo il latte a filo e pian piano anche la farina setacciata ed il lievito. Sbattete con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo privo di grumi. Dopo aver preparato il composto, sgusciate le noci e versatele nell'impasto mescolandolo con un cucchiaio per far distribuire le noci in maniera omogenea.

45

Versate l'impasto nello stampo ed aggiungete la Nutella

A questo punto imburrate lo stampo per il ciambellone ed infarinatelo, eliminando la farina in eccesso. Versate l'impasto del ciambellone nello stampo e poi scaldate la Nutella a bagnomaria ed aggiungetela a cucchiai. Di solito la Nutella sprofonda in basso quando preparate un panettone, ma in questo caso non sarà un problema poiché quando girerete il ciambellone per toglierlo dallo stampo, troverete la Nutella in superficie.

Continua la lettura
55

Cuocete il ciambellone

A questo punto potrete infornare il vostro ciambellone. Preriscaldate il forno a 180 gradi, lasciandolo statico per evitare che non lieviti sufficientemente durante la cottura. Fatelo cuocere per circa tre quarti d'ora e alla fine di questo tempo verificate con uno stuzzicadenti lungo che sia pronto. Quando sarà pronto toglietelo dal forno e fatelo raffreddare prima di servirlo. Quando si sarà raffreddato ricopritelo di zucchero a velo e servitelo. Se dovesse avanzarvi potrete anche congelarlo per altri eventi o per la colazione, poiché si conserva bene.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: ciambellone alla nutella

Adatto a un dolce risveglio o a una golosa merenda il ciambellone alla nutella è un classico che mette d'accordo tutti: soffice, friabile, con il suo delizioso ripieno di crema al cioccolato e nocciola è gradito da grandi e piccini che se ne litigheranno...
Dolci

Ciambellone con noci, uvetta e mele

Avete voglia di coccolarvi con un dolce tipico della stagione autunnale, ricco di gusto e benessere? Provate questo ciambellone con gherigli di noci, uvetta e mele. Il suo sapore rincuorante vi stupirà, così come la sua morbidezza ed il profumo leggermente...
Dolci

Come fare il ciambellone ripieno

Quando si ha voglia di preparare un dessert che sia delizioso e che, allo stesso tempo, non richieda troppo tempo nella preparazione, si può optare senza dubbio per un buon ciambellone. Esistono poi diverse varianti che si possono realizzare, utilizzando...
Dolci

Ciambellone al rum e cioccolato

Il ciambellone al rum e cioccolato è un dolce molto semplice e che può essere preparato sia per una festa che per fare merenda il pomeriggio, anche perché l’alcol evaporerà e non avrà più un sapore molto forte. È un dolce che può essere conservato...
Dolci

Come fare il ciambellone alle mele

Esistono tantissime varianti della ricetta base del ciambellone, ognuna caratterizzata dall'aggiunta di un particolare ingrediente o aroma. In questa versione rivisitata sono le mele che arricchiscono l'impasto del ciambellone. Di solito protagoniste...
Dolci

Ciambellone zenzero e cioccolato

Se c'è un'immagine che riporta bambini è senza alcun dubbio quella di un ciambellone preparato dalla mamma. Il ciambellone è un dolce morbidissimo e dall'aspetto scenografico particolare, che si può fare e farcire in mille modi. Oltretutto è sano...
Dolci

Come preparare un ciambellone bigusto

Preparare dolci è la specialità delle donne, la loro golosità è ben nota a tutti. Chi per semplice golosità, chi per carenze d'affetto, non è raro vedere una donna gustare un buon dolce, con molta allegria e con piacere. Ogni donna sa fare almeno...
Dolci

Come preparare un ciambellone con cocco e cioccolato

Un dolce senza tempo è senza dubbio il ciambellone. È una ricetta veloce da preparare, ideale per qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla merenda. Questo dolce è ottenuto attraverso l'utilizzo del tradizionale stampo e con la lavorazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.