Cobbler di frutti rossi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Cobbler di frutti rossi
18

Introduzione

Il Cobbler è un delizioso dolce di origine anglosassone. Fatto di ingredienti semplici e gustosi, viene preparato in terrine monodose o tutto intero in tortiere. Le sue varianti principali sono quella ai frutti rossi, alle pesche o alle albicocche. Questo dolce offre una migliore rendita coi frutti dal sapore acidulo come i frutti rossi appunto, che ben si sposano con la pastella dolce e burrosa che li avvolge. Servito tiepido, in estate è ottimo accompagnato con una deliziosa pallina di gelato, ed è perfetto come dessert di fine pasto. Ecco dunque, come potete prepararlo al meglio!

28

Occorrente

  • Farina 00 250 gr
  • Zucchero 250 gr
  • Burro 200 gr
  • Latte intero 400 ml
  • Frutti rossi 350 gr (misti, a scelta fra mirtilli, lamponi e fragole)
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Scorza di limone 1
  • Terrine monoporzione o una tortiera di 22-24 cm
38

Per prima cosa, preriscaldate il forno a 180°C, lavate ed asciugate delicatamente i frutti rossi nel caso fossero freschi. Assicuratevi di rimuovere il ghiaccio in eccesso invece, da quelli confezionati e surgelati. Potete asciugare frutta così delicata senza romperla, tamponandola semplicemente con un foglio di carta assorbente da cucina. Per una migliore resa, all’interno del dolce finito, il Cobbler richiede frutti ben interi e maturi.

48

Passate dunque alla preparazione vera e propria del Cobbler ai frutti rossi. In una ciotola capiente, mescolate gli ingredienti “secchi”: farina, zucchero e la bustina di lievito in polvere. Alla miscela aggiungete 120 grammi di burro a cubetti ammorbidito, conservando da parte i rimanenti 80 grammi. Cominciate a lavorare grossolanamente l’impasto con le mani, fino ad ottenere una consistenza sabbiosa.

Continua la lettura
58

Andate dunque ad unire gli ingredienti liquidi e gli aromi del Cobbler ai frutti rossi. Versate sul composto sabbioso nella ciotola il latte intero a filo, mescolando con una frusta in maniera energica. Durante l’aggiunta del latte infatti, dovrete assicurarvi che il composto che si andrà a formare risulti liscio e privo di grumi. Una volta ottenuta una pastella liquida e omogenea, unite la scorza di limone.

68

In un pentolino o al microonde, sciogliete delicatamente gli 80 grammi di burro avanzato. Ponete il burro sciolto sul fondo della tortiera o delle terrine in cui desiderate realizzare il Cobbler. Suddividetelo in parti uguali per le terrine delle porzioni singole. A questo punto, non vi resta altro che comporre il dolce! In ogni terrina o nella tortiera, versate una parte del composto liquido. Nel caso delle terrine 70 gr, nel caso della tortiera 2/3 dell’impasto. Posizionate dunque i frutti rossi: per le terrine 50 gr ognuna, per la tortiera tutti. Ricoprite infine con l’impasto rimasto, un cucchiaio per le terrine e il terzo rimanente per la tortiera, assicurandovi di coprire al meglio tutti i frutti rossi.

78

Cuocete infine nel forno precedentemente preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti. Controllate di frequente la cottura: il dolce deve risultare ben dorato in superficie.
Il Cobbler di frutti rossi, è dunque pronto da servire in tavola, una delizia per i palati di grandi e piccini. Questo dolce rende al meglio se mangiato tiepido, e non disdegna l’accostamento con un ciuffetto di panna o del gelato ad arricchirlo.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il forno statico è generalmente il più adatto per preparare i dolci, il ventilato invece tende a scaldare e seccare troppo in fretta, in tal caso meglio abbassare la temperatura di 5°C o 10°C
  • Il cobbler si conserva in frigo, chiuso in contenitori ermetici, per massimo 3 giorni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crème brulée al cioccolato fondente con whisky

Durante il periodo invernale può capitare a chiunque di voler passare un pomeriggio a preparare uno squisito dolce al cucchiaio molto sfizioso: l'idea che vogliamo proporvi in questo articolo riguarda la preparazione della crème bruléè al cioccolato...
Dolci

Come preparare la frutta al cartoccio

Nella seguente guida, vi illustrerò molto dettagliatamente come preparare un dessert gustoso e leggero, perfetto per concludere un pranzo o una cena in compagnia. La ricetta che andrete a realizzare è facile e veloce da preparare: la frutta al cartoccio....
Carne

Come preparare la millefoglie di trippa

La trippa è un tipico secondo piatto romano, molto ricco e saporito. Una simpatica reinterpretazione del piatto è quella di renderlo una gustosa millefoglie, che possa sorprendere a tavola per originalità e bontà; vediamo quindi come prepararla. Ricordando...
Dolci

Come preparare il pan di Spagna senza glutine

Tutti quanti siamo amanti dei dolci e di certe prelibatezze, purtroppo pero' non tutti possiamo mangiare con tranquillita' dei prodotti, soprattutto quelli con il glutine, ormai divenuto un elemento piuttosto dannoso per moltissime persone. Nel mondo,...
Dolci

Come preparare la torta Danubio

La torta Danubio è soffice e golosa, dalla forma caratteristica. Per delle festicciole o degli stuzzichini, esiste anche una versione salata, semplice e gustosa. La preparazione del dolce è un po' laboriosa e richiede tanta pazienza. Tuttavia, il risultato...
Dolci

Ricetta: Pan di spagna con il lievito

La ricetta del Pan di Spagna fa parte delle preparazioni base, ed è una delle più semplici e celebri da preparare. Nonostante questa sua semplicità, per preparare il Pan di Spagna sono necessari alcuni accorgimenti, per far si che si possa raggiungere...
Consigli di Cucina

Come servire un antipasto di mare

Nel vasto panorama degli antipasti, negli ultimi anni, ha acquistato un sempre maggiore rilievo la categoria degli antipasti di pesce. Come ormai assodato, si tratta di un alimento prezioso, in tutti i sensi: anzitutto, dal punto di vista nutrizionale,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla sorrentina con ricotta

Uno dei piatti più gustosi e rinomati della cucina campana sono gli gnocchi alla sorrentina. Ingredienti principali sono gli gnocchi di patate, che conditi con la passata di pomodori e con il profumo del basilico e l'aggiunta di parmigiano e fior di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.