Cocktail da aperitivo: wine cooler

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se state organizzando un aperitivo tra amici, che ne dite di preparare un cocktail dissetante e a bassa gradazione alcolica? Si tratta del wine cooler, un drink estremamente gradevole e gustoso, a base di vino e frutta.
Vi basterà munirvi di un pestello in legno, per schiacciare gli ingredienti sul fondo del bicchiere. Avrete bisogno anche di un tritaghiaccio, per l’effetto decorativo finale.
Vi consigliamo di preparare il wine cooler in tumbler da 33cl. Si presentano particolarmente comodi e resistenti, ideali per servire cocktail miscelati.
Gli ingredienti indicati si adattano alla preparazione del singolo bicchiere.

27

Occorrente

  • 2 spicchi di lime
  • 1 spicchio di arancia
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 5cl di vino bianco frizzante
  • Ghiaccio in cubetti
  • Ghiaccio tritato
  • Arancia o passion fruit (per guarnire)
  • Utensili necessari: tumbler da 33cl, pestello di legno, cucchiaino da bar, coltello, tritaghiaccio.
37

PESTO DI FRUTTA E ZUCCHERO.
Lavate accuratamente il lime e tagliatene due spicchi, mantenendo la scorza.
Mondate anche un arancia ed introducetene uno spicchio nel bicchiere. Aggiungete lo zucchero bianco ed iniziate a lavorare la base del wine cooler con il pestello di legno. Dovete fare in modo che il succo degli agrumi si mescoli allo zucchero.
Se gradite una sapidità meno pungente, potete scambiare le dosi di lime ed arancia. Dipende solo dai vostri gusti.
Quindi, ricoprite il pesto di agrumi e zucchero con due/tre cubetti di ghiaccio.

47

LA SCELTA DEL VINO.
Per preparare un wine cooler perfetto, vi consigliamo di optare per un vino bianco frizzante, con sentore fruttato e fresco.
Potete scegliere un Malvasia Bianco di media gradazione, che presenta note di mandorle con un retrogusto leggermente floreale. Consigliato anche un Ortrugo, più intenso ed amarognolo.
In alternativa, potete utilizzare anche uno spumante Brut.
L’importante è che l’abbiate conservato in frigorifero almeno per 4-5 ore, prima di usarlo per la preparazione del cocktail.
Irrorate gli ingredienti con 5 cl di vino bianco e mescolate delicatamente con un cucchiaio da bar.
Dovete eseguire dei movimenti dal basso verso l’alto, così che il vino possa penetrare adeguatamente sul fondo del wine cooler.

Continua la lettura
57

PRESENTAZIONE.
Tritate accuratamente il ghiaccio ed inseritelo nel bicchiere di wine cooler, aiutandovi con una paletta. Dovete arrivare fino al bordo del tumbler, per impartire all’aperitivo un effetto accattivante e grazioso.
Inserite un paio di cannucce e guarnite il cocktail con uno spicchio di arancia e della passion fruit.
Servite immediatamente.
Vi consigliamo di accompagnare l’aperitivo con dei finger food. L’abbinamento ideale con il wine cooler è il salmone. Potete prepararvi delle saporite tartine e decorare il tutto con delle fette di gustoso avocado.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa al salmone, potete accompagnare il cocktail con dei finger food al caviale. L’abbinamento risulta altrettanto gradevole e gustoso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare una Caipiroska

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, amanti dei cocktail, a capire come poter preaprare una caipiroska, con le proprie mani e la propria voglia di fare.Iniziamo subito con il dire che la Caipiroska è una variante del...
Vino e Alcolici

Come abbinare la birra al cibo

La birra è un particolare bevanda che si ottiene facendo fermentare un mosto a base di malto d'orzo aromatizzato al luppolo. Il processo con cui avviene questa fermentazione e gli ingredienti utilizzati, conferiscono alla birra un gusto ed una gradazione...
Vino e Alcolici

Cocktail: Moscow mule

Il Moscow Mule è uno dei cocktail storici più famosi al mondo. Preparato nel 1941 nel mitico bar Cok 'n' Bull del Sunset Strip a Hollywood, il Moscow Bull era il drink più richiesto negli anni '50, tanto che allora si iniziò a produrre un bicchiere...
Vino e Alcolici

5 Cocktail con zenzero

I cocktail sono bevande formate da una miscela di più ingredienti. Solitamente si distinguono in cocktail alcolici e cocktail analcolici; mentre alcuni sono consigliati aperitivi, altri sono considerati dei cocktail after dinner, cioè da consumare dopo...
Analcolici

I 5 cocktail analcolici più economici

Il week-end è il momento della settimana che più aspettiamo. Dopo giorni di duro lavoro o studio, ci vuole una pausa, magari per svagarsi un po' con gli amici ed uscire dalla solita routine quotidiana. È ormai diventata una moda riunirsi la sera del...
Vino e Alcolici

5 cocktail a base di cocco

Avete sempre adorato i frutti esotici ma non avete idea di come realizzare un cocktail godendo delle loro proprietà nutritive e afrodisiache?! Se avete voglia di realizzare un cocktail a base di cocco, seguiteci alla scoperta dei 5 cocktail a base di...
Analcolici

Come preparare un cocktail con zenzero e cetriolo

Il mondo dei cocktail offre un panorama di bevande infinito nel quale si possono trovare i mix più insoliti. Non esistono ricette precise nella preparazione dei cocktail, ma basta solo un pizzico di fantasia e di creatività e si possono creare infinità...
Vino e Alcolici

10 cocktail a base di banana

È estate ed avete voglia di un drink fresco e dissetante, ma che sia anche gustoso? Allora siete capitati nella pagina giusta! In questa lista troverete 10 ricette di cocktail a base di banana, semplicissimi da preparare ed ottimi da sorseggiare sotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.