Cocktail da aperitivo: wine cooler

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se state organizzando un aperitivo tra amici, che ne dite di preparare un cocktail dissetante e a bassa gradazione alcolica? Si tratta del wine cooler, un drink estremamente gradevole e gustoso, a base di vino e frutta.
Vi basterà munirvi di un pestello in legno, per schiacciare gli ingredienti sul fondo del bicchiere. Avrete bisogno anche di un tritaghiaccio, per l’effetto decorativo finale.
Vi consigliamo di preparare il wine cooler in tumbler da 33cl. Si presentano particolarmente comodi e resistenti, ideali per servire cocktail miscelati.
Gli ingredienti indicati si adattano alla preparazione del singolo bicchiere.

27

Occorrente

  • 2 spicchi di lime
  • 1 spicchio di arancia
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 5cl di vino bianco frizzante
  • Ghiaccio in cubetti
  • Ghiaccio tritato
  • Arancia o passion fruit (per guarnire)
  • Utensili necessari: tumbler da 33cl, pestello di legno, cucchiaino da bar, coltello, tritaghiaccio.
37

PESTO DI FRUTTA E ZUCCHERO.
Lavate accuratamente il lime e tagliatene due spicchi, mantenendo la scorza.
Mondate anche un arancia ed introducetene uno spicchio nel bicchiere. Aggiungete lo zucchero bianco ed iniziate a lavorare la base del wine cooler con il pestello di legno. Dovete fare in modo che il succo degli agrumi si mescoli allo zucchero.
Se gradite una sapidità meno pungente, potete scambiare le dosi di lime ed arancia. Dipende solo dai vostri gusti.
Quindi, ricoprite il pesto di agrumi e zucchero con due/tre cubetti di ghiaccio.

47

LA SCELTA DEL VINO.
Per preparare un wine cooler perfetto, vi consigliamo di optare per un vino bianco frizzante, con sentore fruttato e fresco.
Potete scegliere un Malvasia Bianco di media gradazione, che presenta note di mandorle con un retrogusto leggermente floreale. Consigliato anche un Ortrugo, più intenso ed amarognolo.
In alternativa, potete utilizzare anche uno spumante Brut.
L’importante è che l’abbiate conservato in frigorifero almeno per 4-5 ore, prima di usarlo per la preparazione del cocktail.
Irrorate gli ingredienti con 5 cl di vino bianco e mescolate delicatamente con un cucchiaio da bar.
Dovete eseguire dei movimenti dal basso verso l’alto, così che il vino possa penetrare adeguatamente sul fondo del wine cooler.

Continua la lettura
57

PRESENTAZIONE.
Tritate accuratamente il ghiaccio ed inseritelo nel bicchiere di wine cooler, aiutandovi con una paletta. Dovete arrivare fino al bordo del tumbler, per impartire all’aperitivo un effetto accattivante e grazioso.
Inserite un paio di cannucce e guarnite il cocktail con uno spicchio di arancia e della passion fruit.
Servite immediatamente.
Vi consigliamo di accompagnare l’aperitivo con dei finger food. L’abbinamento ideale con il wine cooler è il salmone. Potete prepararvi delle saporite tartine e decorare il tutto con delle fette di gustoso avocado.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa al salmone, potete accompagnare il cocktail con dei finger food al caviale. L’abbinamento risulta altrettanto gradevole e gustoso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

I migliori cocktail da aperitivo

Attualmente, l'aperitivo rappresenta un appuntamento fisso successivo all'uscita dal posto di lavoro o semplicemente un rito di incontro con gli amici confidenziali, il quale aiuta molto a spezzare e accantonare temporaneamente lo stress accumulato durante...
Vino e Alcolici

Come fare il cocktail “Rossini”

Preparare un cocktail da servire agli amici prima di una cena potrebbe essere un bel modo per iniziare una piacevole serata in allegria. Quello che vi proponiamo i questo articolo è un cocktail dal sapore fresco e delicato, ideale da servire come aperitivo:...
Vino e Alcolici

Ricette Bimby: cocktail tropicale

Fa molto caldo e hai voglia di rinfrescarti con qualcosa di particolare ma gustoso? Puoi provare la ricetta del Bimby per realizzare un fantastico cocktail tropicale. Il cocktail tropicale è composto da frutti tropicali come il cocco, la pesca, la papaya,...
Vino e Alcolici

10 cocktail alcolici

Nell'organizzazione di una festa tra amici sarebbe utile, qualora non si volesse ingaggiare un barman, conoscere la preparazione di vari cocktail. Cosi da poter anche reperire ed eventualmente comprare tutti gli ingredienti giusti. Vediamo, quindi, 10...
Vino e Alcolici

Come preparare un aperitivo a casa

Dopo una lunga giornata di lavoro o a destreggiarsi tra i diversi impegni concedersi un momento di relax prima di cena è d'obbligo. Ormai, da qualche tempo, si è diffusa l'abitudine di fare il classico aperitivo. Con l'inverno però, sempre più spesso,...
Vino e Alcolici

Come preparare un cocktail 'Sbagliato'

In questo semplicissimo e pratico tutorial vengono dati alcuni utili consigli su come preparare un cocktail "sbagliato". Cerchiamo di vedere cosa bisogna fare per la preparazione di questo cocktail. Per la realizzazione di un buon sbagliato occorre procurarsi...
Vino e Alcolici

I 5 migliori cocktail a base di rum

Spesso quando si esce con gli amici, si va a prendere un cocktail tutti assieme, comunque quest'ultimo è ottimo anche per una serata in casa. Il rum sicuramente tutti lo conosciamo, ed è un ingrediente alla base di numerosi cocktail: per alcuni di essi...
Vino e Alcolici

Come fare decori da cocktail

Vi piacerebbe preparare dei cocktail per i vostri amici? L'estate è calda e si ha voglia di qualcosa di fresco. Magari per un aperitivo in casa o per accompagnare una grigliata! Per prepararli, ormai le loro ricette si trovano ovunque: libri, internet,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.