Colazione di San Valentino: consigli romantici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avvicinando la famosa data degli innamorati, cioè il 14 febbraio, si pensa cosa poter fare per stupire il proprio partner. Le idee possono essere delle più svariate, dai regali ai weekend romantici, ma tutto può anche partire da una semplice colazione. La colazione è un aspetto infatti da non sottovalutare, in quanto ogni partner ama al risveglio trovare qualche sorpresa che gli viene dedicata. I modi per una buona Colazione di San Valentino sono davvero tanti ed in questa guida vedremo alcuni consigli utili.

26

Portare la colazione a letto

Il metodo più romantico e classico, oltretutto quello sicuramente più intramontabile è quello di portare la colazione a letto. È uno degli espedienti più sicuri, perché chiunque ama farsi coccolare deliziati da una buona colazione all'interno di un letto caldo.

36

Lasciare una sorpresa

Un espediente sicuramente apprezzato è quello di lasciare una sorpresa. Questa può essere di qualunque genere e può essere fatta in tanti modi diversi, anche con una breve caccia al tesoro. I modi per consegnare un dono sono davvero tanti come ad esempio disporlo all'interno della tegliera (chiaramente è solo un elemento decorativo della colazione in quanto vuota di acqua calda), oppure cercare qualcosa sotto i tovaglioli.

Continua la lettura
46

Preparare il piatto preferito

Un altro aspetto davvero importante per una colazione romantica è quella di preparare il piatto preferito. Questo è un aspetto non indifferente in quanto fa comprendere al proprio partner che le attenzioni sono rivolte alla sua persona e che per quel giorno il proprio pensiero gli è totalmente rivolto.

56

Fare colazione in un bel posto

Altro aspetto importante, magari rompendo i soliti schemi, è quello di fare colazione in un bel posto. Quindi prendere al bar quello che più piace e recarsi dinnanzi ad una bella meta, che può essere un bel panorama oppure il luogo dove ci si è incontrati per la prima volta oppure quello del primo bacio. Su questo punto c'è solo l'imbarazzo della scelta per passare una bell'inizio giornata nel segno del romanticismo.

66

Decorare la tavola nel tema di San Valentino

Un altro aspetto importante da non sottovalutare per una colazione romantica è la cura e le attenzioni su come decorare la tavola. Questa sicuramente deve riprendere il tema di San Valentino, quindi procurandosi magari qualche stoviglia e dei tovaglioli di colore rosso, quest'ultimo magari decorato con la forma del cuore. Altri aspetti possono riguardare la preparazione del cibo, ad esempio utilizzando un prodotto da spalmare, come la marmellata o la Nutella a forma di cuore, oppure con le iniziali del partner.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare una colazione continentale

La colazione rappresenta senza ombra di dubbio uno dei pasti più importanti di una giornata. Il modo di fare colazione cambia da un posto all'altro e di conseguenza ognuno ha le sue abitudini.La colazione in stile continentale, è quella basata solo...
Consigli di Cucina

Come preparare una colazione salata

In Italia, siamo poco abituati a prepararci una colazione salata; per questo, quando vogliamo provare a salare il primo pasto del mattino, siamo a corto di idee e dobbiamo ispirarci alle altre culture, come la colazione inglese o americana. In queste...
Consigli di Cucina

5 idee per una sana colazione

Quante volte ci siamo sentiti ripetere che la colazione è il pasto principale della giornata e non dobbiamo assolutamente saltarla? È proprio così: solo con una buona colazione possiamo affrontare con la giusta carica tutte le nostre attività quotidiane....
Consigli di Cucina

Come preparare una colazione vegana

Il mondo vegano è ricco di alimenti naturali e pieni di fibre. Una colazione vegana deve apportare una quantità di proteine, grassi e carboidrati adatti per affrontare la giornata. Chi si immerge in questa cultura deve sapere che non si possono mangiare...
Consigli di Cucina

10 idee per una colazione sana e veloce

La colazione è uno dei pasti principali della giornata. In Italia usiamo farla in maniera molto semplice, a base di fibre, latte ed una modesta quantità di zucchero. In alcuni stati, come ad esempio l'Inghilterra, si può scegliere di fare una colazione...
Consigli di Cucina

Idee per una colazione senza glutine

Le intolleranze alimentari rappresentano, senza dubbio, un grattacapo per moltissime persone. Alcune sono decisamente più gravi di altre e rappresentano il sintomo di patologie complesse: una di queste è la celiachia. Con l'assunzione di cibi contenenti...
Consigli di Cucina

Gli 8 errori da evitare durante la colazione

Nonostante sia ritenuto il pasto più importante della giornata, in Italia la colazione è il pasto più trascurato, da molti addirittura saltato. Al mattino è fondamentale compensare la lunga astinenza notturna dal cibo e iniziare la giornata ricaricandosi...
Consigli di Cucina

5 idee per una colazione vegan

Se siamo a dieta ed in particolare ne adottiamo una specifica come ad esempio la vegana, è importante sapere che ci sono diverse possibilità di scegliere una colazione, che comprende molti prodotti adatti per ottenere questo risultato. A tale proposito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.