Colazione post running

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il running o la corsa, è uno sport ideale per chi vuole mantenersi in forma o perdere qualche chilo, ma non ha tempo per andare in palestra, in quanto può essere effettuate in qualsiasi momento della giornata. Tra i vari benefici del running vi è quello di attivare il metabolismo e abituare il corpo al consumo dei grassi. Obiettivi che possono essere raggiunti soprattutto se si corre la mattina a digiuno. Infatti, appena alzati i livelli di glucosio nel sangue sono più bassi, di conseguenza i muscoli tendono a bruciare più grassi per trovare le energie utili per l’allenamento, agevolando così la perdita di peso. Alla fine della corsa è importante consumare un pasto che aiuti l’organismo a reintegrare le riserve di energie. Ecco qualche consiglio sulla colazione post running.

27

Carboidrati e proteine a colazione

Per trarre i massimi benefici dalla corsa mattutina, è consigliabile attendere qualche minuto prima di fare colazione, al fine di dare tempo all'organismo di smaltire le tossine accumulate durante l’allenamento. Fare la doccia, cambiarsi e prepararsi per uscire è un valido modo per occupare il tempo, prima di gustare il pasto mattutino, che deve essere leggero e facile da digerire, ma allo stesso tempo consentire di recuperare le energie per affrontare la giornata. A tal fine è importante assumere carboidrati semplici, abbinati a proteine e amminoacidi.

37

Acqua e infusi per recuperare liquidi

Una volta terminata la corsa è fondamentale recuperare i liquidi perso con la sudorazione. Quindi è necessario bere dell’acqua. Evitare le bevande zuccherate o energetiche. Un ottima idea è consumare a colazione thè, infusi alle erbe e spremute, rigorosamente senza zucchero.

Continua la lettura
47

Yogurt e frutta secca

Un bicchiere di latte vegetale o uno yogurt magro, abbinato a cereali o della frutta secca, sono un valido modo per fornire all’organismo nutrienti utili al recupero delle sostanze perse nella corsa. Per quanto riguarda il caffelatte, è da evitare in quanto difficile da digerire, preferire il caffè di orzo o altre bevande senza caffeina.

57

Pane e marmellata

Consumare pane o fette biscottate e marmellata senza zuccheri aggiunti, rappresenta modo per apportare nell’organismo carboidrati facile da assimilare. Optando per pane, fette biscottate integrali si assicura anche l’introduzione di fibre utili a regolare le funzionalità dell’intestino. Per completare il pasto è possibile anche mangiare un frutto di stagione.

67

Uova e prosciutto

Chi effettua un allenamento intensivo al mattino, può anche consumare uova, prosciutto e bresaola, con cui introdurre proteine e carboidrati utili per sostenere gli impegni della giornata. Naturalmente è importante non esagerare altrimenti si rischia di vanificare ogni effetto benefico del running.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 idee per una colazione sana e veloce

La colazione è uno dei pasti principali della giornata. In Italia usiamo farla in maniera molto semplice, a base di fibre, latte ed una modesta quantità di zucchero. In alcuni stati, come ad esempio l'Inghilterra, si può scegliere di fare una colazione...
Consigli di Cucina

Idee per una colazione senza glutine

Le intolleranze alimentari rappresentano, senza dubbio, un grattacapo per moltissime persone. Alcune sono decisamente più gravi di altre e rappresentano il sintomo di patologie complesse: una di queste è la celiachia. Con l'assunzione di cibi contenenti...
Consigli di Cucina

Come preparare una colazione a base di avena

L'avena è un alimento versatile, ricco di fibre, molto sano e veramente gustoso, da assaggiare in tutte le sue varianti: dal classico cereale utile come base per le zuppe o come contorno per i vostri piatti, al delicato latte d'avena, fino ad arrivare...
Consigli di Cucina

Colazione con l'avocado: 5 ricette

Anche se è solo da poco entrato a far parte della dieta italiana ne ha già scalato le vette, con il suo invitante color verde brillante e la sua fama da superfood, l'avocado è un frutto dai mille usi e dalle mille proprietà. Ma la questione è come...
Consigli di Cucina

Come preparare i pancake salati senza uova

Le ricette da poter preparare in casa per la prima colazione, sono davvero moltissime. Esistono infatti molte idee deliziose che possono dare l'energia per affrontare la giornata sia degli adulti che dei piccoli di casa. Una delle ricette più buone e...
Consigli di Cucina

10 modi per utilizzare la frutta secca in cucina

La frutta secca è un ingrediente molto usato in cucina per la preparazione di ricette molto appetitose. Spesso si mangia a colazione, insieme a cereali e frutta fresca oppure essiccata. La frutta secca deve far parte della nostra dieta perché è ricca...
Consigli di Cucina

Come realizzare un menù vegan semplice e low cost

Questa breve introduzione serve per suggerire come realizzare un menù vegan semplice e low cost.Passare da un alimentazione tradizionale dove a farla da padroni sono gli alimenti di origine animale a uno stile alimentare completamente diverso che si...
Consigli di Cucina

Come utilizzare i fiocchi d'avena in cucina

I fiocchi d’avena sono un prodotto alimentare di origine vegetale, proveniente dalla lavorazione industriale dei semi della pianta Avena sativa. Sebbene in Italia il loro consumo sia ancora limitato, essa può apportare svariati benefici. Ad esempio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.