theWOM

Come abbinare la frutta secca

Tramite: O2O 26/05/2021
Difficoltà: media
19

Introduzione

Imparare a combinare gli alimenti in maniera corretta può cambiare in meglio il nostro rapporto con il cibo e soprattutto soddisfare il palato degli ospiti invitati a pranzo o a cena. Apprendere i segreti di alcuni abbinamenti di base è importantissimo per diverse ragioni; infatti, in primis ci permette di sperimentare nuovi gusti e in secondo luogo di migliorare la nostra digestione. In riferimento a quanto sin qui premesso, in questa guida vediamo come abbinare correttamente la frutta secca ricca peraltro di sostanze nutrienti fondamentali per la salute del nostro corpo.

29

Occorrente

  • Frutta assortita
  • Condimenti vari
39

Aggiungere la frutta secca ai fiocchi di cereali

Esistono tantissimi tipi di frutta secca e per questo gli abbinamenti nei quali possiamo sbizzarrirci sono davvero numerosi. Alcuni esempi sono le mele, le albicocche, le pesche, il cocco, i mirtilli, le banane, le prugne, i fichi, i pinoli, le noci, le mandorle, le nocciole, gli anacardi, i pistacchi, le castagne e molti altri ancora. Tradizionalmente nella cucina mediterranea, la frutta secca viene associata alla pasticceria e alle preparazioni dolciarie. Per la colazione ad esempio possiamo aggiungerla ai fiocchi di cereali scegliendola tra uvetta, albicocche, noci o mandorle ed in tal modo diamo vita al cosiddetto muesli.

49

Optare per la frutta secca con le verdure

La frutta secca si sposa alla perfezione anche con diversi tipi di verdure e quella che è maggiormente indicata per questo abbinamento sono pistacchi, noci, mandorle, nocciole ed anacardi. Premesso ciò, combinati con le suddette verdure di vario tipo sono in grado di fornirci il giusto apporto proteico e vitaminico del quale il nostro corpo necessita. Un'idea particolarmente gustosa è quella di optare anche per una manciata di semi di zucca o noci ad una fresca insalata estiva oppure a dei ravanelli, mais, carote e pomodori il tutto condito con olio extravergine d?oliva, pepe e limone. Come abbiamo visto la frutta secca deve la sua popolarità a numerose ragioni; infatti, il suo consumo è generalmente associato ad un miglioramento dello stato generale di salute. Proprio per il suo apporto di minerali essenziali, vitamine e fibra alimentare, possiamo consumarla da sola o abbinata a diversi altri cibi per reintegrare alcune sostanze soprattutto dopo un'attività sportiva più o meno intensa.

Continua la lettura
59

Aggregare la frutta secca agli antipasti

La frutta secca è ideale da abbinare anche a degli antipasti che già di per sè sono piatti fantasiosi e nel contempo molto gustosi. Ad esempio si può aggregare a formaggi sia dolci che piccanti così come ad insaccati di vario genere. Per ottimizzare il risultato di questo antipasto insolito quanto originale, si possono poi aggiungere pesche sciroppate e rucola e magari condire il tutto con olio, sale e limone. Una volta impiattato si può servire con crostini di pane o con dei cubetti di parmigiano o grana.

69

Usare la frutta secca con i primi piatti

Un'altra ottima forma di abbinamento della frutta secca consiste nell'usarla per condire alcuni primi piatti, come ad esempio i ravioli al gorgonzola comprati o fatti in casa. Il gusto del formaggio in oggetto (leggermente acre) e quello della frutta secca (dolciastro) si amalgamano bene tra loro, e rappresentano un'ottima soluzione per chi ama la cucina agrodolce. Anche per primi piatti come ad esempio un'ottima insalate di riso, la frutta secca (noci, pistacchi o anacardi) è ideale per decorare e con gusto la pietanza deliziando nel contempo il palato degli ospiti.

79

Servire la frutta secca con i biscotti

A margine di questa guida, dopo aver visto la grande versatilità della frutta secca in termini di abbinamento con tante pietanze, non ci resta che parlare dei dolci. Questi ultimi si possono infatti creare con all'interno noci, pistacchi, nocciole e miele, ma anche servire insieme a dei biscotti al burro o al cocco magari preparati in casa. Infine è importante sottolineare che alcuni tipi di frutta secca per la loro grandezza si possono anche farcire con altra della stessa natura. Per fare un esempio dei fichi opportunamente tagliati a metà, è possibile farcirli con una graniglia contenente noci, nocciole, pistacchi e similari.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo attenzione alla quantità di zuccheri aggiunti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 ricette da abbinare al vino novello

Siamo già in autunno e la degustazione dei vini novelli è già iniziata.Questo esclusivo vino, dal gusto intenso ma allo stesso tempo fine, dalle caratteristiche particolari e dal profumo pregiato, è sicuramente idoneo a determinate pietanze che non...
Consigli di Cucina

5 consigli per macerare la frutta

Quando si pensa alla macerazione della frutta torna sicuramente subito alla mente la sangria, la celebre bevanda spagnola a base di frutta e vino rosso. La sangria però non è l'unica ricetta che prevede la macerazione della frutta: esistono anche moltissime...
Consigli di Cucina

Come non fare annerire la frutta tagliata

Frutta e verdura sono componenti indispensabili per una buona dieta. Il loro apporto di sali minerali e vitamine è elevato, e si tratta senza dubbio di elementi molto importanti per l'organismo, poiché contribuiscono al suo mantenimento e alla sua protezione....
Consigli di Cucina

5 idee simpatiche per presentare la frutta a tavola

La frutta è un alimento poco calorico, ricco di antiossidanti e di vitamine. Come tutto ciò che è sano, però, non sempre piace. Niente paura! Come si dice in cucina "anche l'occhio vuole la sua parte" e infatti è verissimo. Vedere un piatto presentato...
Consigli di Cucina

Come grattugiare la frutta ai neonati

La frutta è senza dubbio un alimento indispensabile affinché il neonato cresca sano e forte. La maggior parte dei pediatri ritiene opportuno cuocere la frutta prima di darla ad un bambino che abbia meno di 6-8 mesi. La cottura, infatti, rende gli alimenti...
Consigli di Cucina

I migliori succhi di frutta e verdura fatti in casa

La frutta e la verdura sono alimenti ricchi di sostanze nutrienti e vitamine fondamentali per il nostro benessere. Per questo motivo frutta e verdura dovrebbero far parte della nostra alimentazione. Esistono tanti modi di cucinare la verdura. Possiamo...
Consigli di Cucina

Come abbinare la salsa chutney

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come abbinare al meglio la salsa chutney. La salsa in questione ha origini indiane e prevede l'utilizzo delle spezie, nonché della frutta e diversi altri ingredienti di tipo aromatico....
Consigli di Cucina

I migliori utensili per intagliare la frutta

Se in occasione di una cena con ospiti di riguardo intendete presentare la frutta in un modo diverso dal solito e soprattutto raffinato, il consiglio è di optare per degli utensili specifici. Sul mercato sono infatti disponibili svariati coltelli e scavini...