DonnaModerna

Come affumicare la carne con il barbecue

Tramite: O2O 13/08/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Affumicare con il barbecue non è difficile; bisogna soltanto seguire alcune regole abbastanza semplici. Durante l'affumicatura si deve tener presente che il fumo rappresenta un vero e proprio ingrediente. Inoltre, per dare una nota aromatica alla carne serve una cottura lenta ed a temperatura costante. Con il barbecue è possibile profumare anche le carni che necessitano di pochi minuti di cottura ( ad esempio le bistecche), utilizzando della legna aromatica. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come affumicare la carne con il barbecue. Ecco allora di seguito tutte le indicazioni necessarie.

26

Occorrente

  • Carne
  • Barbecue
  • Chips di legno
  • Acqua
  • Aromi
  • Termometro da carne
  • Brichette di carbone
36

Preparazione barbecue

La prima cosa da fare è quella di riempire con brichette di carbone la ciminiera d'accensione (un terzo della sua capienza). Quando le brichette sono ben accese bisogna versarle e sistemarle tutte in una metà del barbecue. Poi, si deve impostare la cottura a 2 zone di calore. Successivamente nella zona del barbecue libera bisogna posizionare una leccarda (una vaschetta d'alluminio usa e getta va benissimo). Quindi si devono versare nella leccarda alcuni bicchieri di acqua calda. Quest'ultima dà la possibilità di mantenere stabile la temperatura del barbecue. Inoltre, l'umidità ed il vapore che si sprigiona favorisce la penetrazione dell'affumicatura nella carne.

46

Posizionamento carne

Dopo aver chiuso il coperchio del barbecue si deve stabilizzare la temperatura in base al tipo di carne che si vuole affumicare. Per essere sicuri di ottenere una cottura uniforme bisogna portare la carne a temperatura ambiente. Poi, si deve posizionare sulla griglia di cottura, in corrispondenza della leccarda con l'acqua. A questo punto si devono inserire delle chips di legno, preferibilmente aromatiche, direttamente sulle brichette accese. Se si vuole evitare che le chips prendano fuoco immediatamente si possono mettere a bagno in acqua per mezzora. In seguito bisogna chiudere il coperchio del barbecue, lasciando aperta per 2/3 la valvola superiore di sfiato.

Continua la lettura
56

Affumicatura carne

Durante l'affumicatura della carne è fondamentale controllare la temperatura interna del barbecue. Questa operazione deve essere eseguita mediante l'utilizzo di un termometro per carne. La temperatura deve oscillare tra i 90 ed i 110°C. Questo è il range che permette alla carne di cuocersi lentamente senza asciugarsi. Non bisogna mai sollevare il coperchio durante la cottura, altrimenti si perde il fumo e si abbassa la temperatura. Quando si forma un anello rosato sotto la deliziosa crosticina esterna significa che la carne è cotta al punto giusto. Quindi si può togliere dal barbecue per essere gustata insieme ad amici e parenti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non sollevare spesso il coperchio

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Barbecue: 5 trucchi per cucinare al meglio la carne

In questa lista vi darò 5 trucchi per cucinare al meglio la carne in un barbecue. Queste regole valgono sia per le carni bianche sia per le carni rosse. Seguendo questi piccoli trucchi otterrete una cottura della carne di qualità. Saranno delle indicazioni...
Consigli di Cucina

Affumicare in casa: le migliori tecniche

L'affumicatura è un metodo molto antico, che viene usato per affumicare soprattutto carne e pesce. Il fumo, oltre che essiccare il cibo da cuocere o conservare, lo impegna di alcune sostanze che risultano tossiche per alcuni microorganismi, impedendone...
Consigli di Cucina

Barbecue: i consigli per la grigliata perfetta

Con l'arrivo del bel tempo si organizzano, magari durante il weekend, dei gustosi pranzi all'aperto. Proprio in queste occasioni la scelta del cibo da servire verte, molto spesso, su una sfiziosa grigliata da fare con il barbecue. Con questa metodologia...
Consigli di Cucina

I 10 errori da non commettere quando si fa un barbecue

Quando si fa un barbecue da amici, sicuramente è un'ottima esperienza, ma bisogna avere alcune accortezze per far sì che tutto riesca bene e senza nessun tipo di problema. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili in merito...
Consigli di Cucina

Come cucinare su un barbecue a gas

Il sapore di una bistecca, del pesce, del pollo come delle verdure grigliate sul barbecue è unico ed irresistibile. I nuovi barbecue a gas consentono una cottura più comoda ed agevole. Non servono carbonella, legna o altri materiali per alimentare il...
Consigli di Cucina

Cosa non deve mancare per un perfetto barbecue

Quando si desidera trascorrere una domenica insieme alla famiglia o agli amici organizzando un barbecue, come bisogna comportarsi? Si deve pensare a sistemare il tutto nei minimi dettagli, cercando di realizzare un pranzo all'aria aperta davvero perfetto.Volete...
Consigli di Cucina

Come fare un barbecue senza avere la griglia

Quante volte vi sarà capitato di dover fare un barbecue senza avere a disposizione tutti gli attrezzi necessari. A volte mancano le pinze, altre volte il forchettone, ma la cosa davvero importante è la griglia. Tuttavia non si può di certo rinunciare...
Consigli di Cucina

10 idee per un barbecue vegetariano

La primavera è la stagione dei barbecue e se anche voi, come me, siete vegetariani o avete amici vegetariani che non hanno la minima intenzione di mangiare braciole alla griglia, ma non vogliono neppure perdere l'occasione di divertirsi in compagnia,...