Come arrostire i peperoni in forno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siamo amanti della buona cucina e ce la caviamo anche ai fornelli, non possiamo non utilizzare, di tanto in tanto, un ingrediente davvero prezioso per la nostra salute: i peperoni. Molto spesso si ha la credenza, del tutto errata, che questo genere di ortaggio risulti pesante durante la digestione: esso invece è ricco di vitamine e si presta alla preparazione di un'infinità di piatti differenti. Con i peperoni si possono preparare primi gustosi, contorni variopinti e anche torte rustiche e quiche per aperitivi o antipasti, da mangiare anche nei giorni seguenti. Un modo di consumare i peperoni per farli risultare ancora più saporiti e leggeri è quello di scegliere la cottura in forno: i peperoni saranno croccanti e delicati al tempo stesso e si presteranno per molteplici preparazioni ed utilizzi. In questa breve guida forniremo alcuni utili consigli su come arrostire i peperoni in forno.

27

Occorrente

  • Peperoni rossi, gialli, verdi
  • Forno statico o ventilato
  • Olio extravergine di oliva
  • Uno spicchio d'aglio
  • Utensili da cucina
  • Carta da forno
37

Le operazioni preliminari

In base al nostro gusto e all'uso che dovremo farne possiamo arrostire i peperoni interi, tagliati a metà oppure a fette.
Per prima cosa, dovremo lavare i peperoni ed asciugarli bene con della carta assorbente. Se decidiamo di infornarli già tagliati, a metà o a fette, andranno eliminati tutti i semi e rimosso il picciolo.
A questo punto disponiamo i peperoni su una teglia rivestita con carta da forno, senza aggiungere alcun condimento.

47

La cottura

Dopo aver disposto i peperoni sulla teglia, dovremo infornare a 200/250 gradi in forno preriscaldato. Ricordiamo di girare i peperoni ogni 5 minuti, altrimenti potremmo rischiare di bruciarne le carni delicate. Se si è deciso di togliere la pelle ai peperoni bisognerà cuocerli finché la pelle non sara' abbrustolita: una volta ben raffreddati la pelle andrà via facilmente e non si avrà alcun problema di digestione, visto che spesso è proprio la buccia a risultare pesante.

Continua la lettura
57

Il condimento

Ora che i peperoni sono cotti potremo dare sfogo alla nostra creatività e portare in tavola tante ricette pratiche e veloci. Ma vediamo come cucinare e condire i nostri peperoni arrostiti. Prima di iniziare la cottura mettiamo in una scodella uno spicchio d'aglio privato della pellicina, olio di oliva extravergine, prezzemolo fresco sminuzzato, una manciata di pepe nero e un pizzico di sale, lasciando il tutto a macerare per un paio di ore. Quando i peperoni saranno cotti, dovremo farli raffreddare completamente. Una volta freddi potremo condirli con l'olio precedentemente preparato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete arrostire i peperoni anche sul barbecue: verranno ottimi!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: peperoni ripieni al forno

Se siete amanti dei peperoni e del tonno in scatola, allora questa è la ricetta che fa per voi. Gli ingredienti che dovrete utilizzare si trovano molto facilmente nella vostra dispensa. Questa ricetta è davvero semplicissima da preparare ed è l'ideale...
Antipasti

Peperoni al forno con capperi e pan grattato

La cucina è uno splendido hobby, una splendida passione per alcuni di voi, per altri si tratta invece di una necessità quotidiana: cucinare per sopravvivere. Che voi apparteniata ad una o all'altra categoria in questa guida vi parlerò di un piatto...
Antipasti

Come arrostire e spellare un peperone

I peperoni si possono cuocere in tantissime maniere, specialmente arrostiti. Questa condizione necessita, tuttavia, tutta una serie di preparazione, che successivamente consente di spellarli e di stabilire se cuocerli in padella con le olive nere ed...
Antipasti

Ricetta: frittata di peperoni al forno

Cercate una ricetta sana, saporita e veloce, da preparare all'ultimo minuto? Oggi vi proponiamo un piatto davvero molto semplice che combina tutte queste qualità: la frittata al forno. Se per voi è un piatto troppo semplice, basta aggiungerci qualche...
Antipasti

Come arrostire le mandorle

Oltre ad essere buonissime, le mandorle contengono importanti sali minerali, utilissimi all'intero organismo, come il magnesio, lo zinco, il rame, il potassio ed il ferro. Tra le altre sostanze di cui abbondano, annoveriamo anche un'ampia gamma di vitamine...
Antipasti

Come arrostire le melanzane

Tipici ortaggi estivi, le melanzane sono senza dubbio le protagoniste indiscusse di numerose ricette tradizionali italiane. Grazie alla loro versatilità e al sapore caratteristico, infatti, si prestano molto bene a diverse tecniche di cottura, come fritte...
Antipasti

Peperoni ripieni con quinoa e salsa alla curcuma

Dolci e carnosi, i peperoni sono fra gli ortaggi estivi più versatili in cucina. Ideali da arrostire, sono buoni anche crudi, farciti e sugli spiedini. Oltre all'impiego nelle tradizionali preparazioni gastronomiche, i peperoni possono essere protagonisti...
Antipasti

5 metodi economici per cucinare i peperoni

I peperoni  vengono utilizzati in cucina sia per la preparazione di semplici contorni che come ingredienti principali di piatti maggiormente elaborati e complessi. A tal proposito, nei prossimi passi di questa guida, descriverò 5 metodi economici per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.