theWOM

Come bollire l’uovo

Di: Team O2O
Tramite: O2O 05/08/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come bollire l’uovo

L'uovo è una vera risorsa in cucina: si usa come base per la preparazione di moltissimi piatti e impasti ed è buonissimo da solo. Fornisce significative quantità di proteine, vitamine e minerali. Per improvvisare un pasto possiamo bollire l'uovo e arricchire così la nostra insalata di riso o di verdure. Vediamo come fare, nel dettaglio.

26

Occorrente

  • Uovo
  • Acqua
  • Sale
36

Controllare che sia fresco

Prima di bollire l'uovo, è bene controllare che sia fresco. Immergete l'uovo in acqua fredda e vedete se rimane a galla: se l'uovo non è fresco al suo interno si crea una piccola camera d'aria che lo farà galleggiare; se invece va a fondo, l'uovo sarà fresco. Dopo tre giorni l'uovo non può considerarsi freschissimo pertanto ne sconsigliamo l'assunzione ai bambini. Quante volte vi è capitato di mangiare un uovo sodo con il tuorlo leggermente olivastro di colore e l'albume che sapeva di gomma? Questo è la causa di cotture prolungate e con poche attenzioni.

46

Rimuovere le impurità, usare molta acqua e far bollire

Dopo esserci assicurati che l'uovo sia fresco, la prima cosa da fare prima di immergerlo nell'acqua di cottura è pulirle per bene il guscio in modo che venga privato d'ogni impurità. A questo punto occorre riempire bene il pentolino, con tanta acqua: non lesinate, occorre assicurarsi che l'uovo sia interamente coperto dall'acqua. Appena bolle l'acqua versare un pizzico di sale e immergere l'uovo nell'acqua in ebollizione: il sale serve solo per aumentare la pressione dell'acqua e far sì che non si rompa con il sobbollire dell'acqua. Lasciarlo cuocere per circa 8-9 minuti. Trascorso questo tempo va immediatamente immerso in acqua fredda in modo che il tuorlo non diventi verde e che sia più facile da pulire.

Continua la lettura
56

Trucchetti


Per evitare che l'uovo si rompa a contatto con il calore dell'acqua versare un cucchiaino di aceto bianco nell'acqua di cottura oppure praticare un forellino nella parte superiore dell'uovo usando un ago. Se volete far bollire l'uovo con il tuorlo perfettamente al centro, per i primi minuti di cottura dovete farlo rotolare sul fondo del pentolino. L'uovo dovrà muoversi da un lato e dall'altro, in modo che il tuorlo si stabilizzi al centro e rimanga fissato grazie all'aiuto della cottura. Per pulirlo, basterà farlo raffreddare e quindi utilizzare un cucchiaino per rompere il guscio esterno aiutandovi con le mani.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come bollire il cavolfiore

Il cavolfiore è una verdura molto utilizzata nelle cucine di tutto il mondo soprattutto in inverno, esso, soprattutto se cotto al vapore ( modalità di cottura che non altera eccessivamente le proprietà degli alimenti), è una ricca fonte di vitamine...
Consigli di Cucina

Come bollire i marroni

Le castagne sono il frutto simbolo dell'autunno, un alimento prelibato e gustoso che in cucina si presta a mille diverse ricette. Da utilizzare per la preparazioni di dolci e di confetture o per dar vita a primi e secondi piatti assolutamente speciali,...
Consigli di Cucina

Pasqua: come fare un uovo di cioccolata con un palloncino

Uno dei dolci pasquali tipici è sicuramente l'uovo di cioccolata la cui tradizione di regalarlo è antichissima. Premesso ciò, va aggiunto che al giorno d'oggi in commercio si possono trovare molte uova confezionate che in genere contengono al loro...
Consigli di Cucina

Come fare se le chiare d'uovo non si montano

Se siamo alle prima armi con il mondo della cucina e ci piacerebbe a cucinare pietanze sempre differenti, dovremo necessariamente conoscere le varie tecniche esistenti per riuscire a preparare dei piatti sempre più complessi e gustosi. Infatti non tutte...
Consigli di Cucina

Come sostituire l'uovo nel pan di spagna

Le uova rappresentano l'ingrediente che generalmente non manca mai nella preparazione di un dolce. Le uova infatti facilitano la lievitazione e permettono ai vari ingredienti di amalgamarsi tra loro. Questo però può costituire un problema per coloro...
Consigli di Cucina

Come preparare le uova al sugo

Le uova sono uno di quegli alimenti che non possono mancare nella nostra cucina, infatti possono essere utilizzate in tantissime preparazioni sia dolci sia salate. Anche quando consumate da sole permettono di dare sfogo alla fantasia, in quanto possono...
Consigli di Cucina

Come riutilizzare le uova rotte

Quando ci troviamo davanti ad un uovo rotto o incrinato, in primis dobbiamo essere consapevoli della situazione: se l'uovo sembra essere incrinato da tempo e può quindi essere entrato in contatto con batteri di vario genere, non c'è altra soluzione...
Consigli di Cucina

Come conservare la pasta fresca

Che sia all'uovo o semplicemente acqua e farina, la pasta fresca è perfetta da utilizzare quando si vuole esaltare un condimento particolare, sia a base di carne che di verdure. Inoltre, la pasta fresca è facile da fare anche in casa, poiché basta...