Come colorare la crema al burro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La crema al burro è versatile e sfiziosa, ovviamente buonissima e può essere utilizzata come decorazione per torte, biscotti secchi, cupcake e mille altri dolci che contribuirà a rendere ancor più golosi ed unici! Una volta creata la vostra crema al burro, in ogni caso, ci sarà il problema poi di colorarla e di personalizzarla a seconda delle occasioni ed è per questo che nasce questa guida: scopriremo ora insieme come colorare la crema al burro!

26

Occorrente

  • Coloranti
  • Burro
36

Strumenti da procurarsi per colorare la crema al burro

Comprate (o procuratevi in casa) delle piccole ciotole di plastica che userete poi per dividere la crema al burro in più parti, così da poterle lavorare separatamente. Utilizzando un cucchiaio versate la crema al burro, che avrete precedentemente preparato, in ognuna di queste ciotoline, usandone una quantità pari al numero di colori che vorrete ottenere. In un contenitore a parte aggiungete qualche goccia di colorante alimentare e, se volete, qualche goccia di aroma alimentare che ben si abbini al colore che avete scelto: potrete trovare entrambi questi prodotti nel reparto dolciario del vostro supermercato di fiducia.

46

Procedere con la colorazione della crema al burro

Munitevi ora di un piccolo contagocce adeguatamente e precedentemente lavato, pulito e sterilizzato. Successivamente mescolate la crema con cura, utilizzando un cucchiaino diverso per ogni coppetta. Questo servirà a evitare l'antiestetica miscela delle tinte. Attendete brevemente il completamento omogeneo della tintura di ogni porzione. Prendete differenti sac à poche, riempitene una per ogni tono di colore ottenuto e procedete con la decorazione finale delle gustose e multicolore cupcake, che, mediante questa mossa, saranno finalmente pronte per essere servite a chi le stava attendendo con tanta impazienza.

Continua la lettura
56

Completare la colorazione della crema al burro

Vi consigliamo in primis di tenere la crema al burro a temperatura ambiente: sarà uno step indispensabile per riuscire a ricreare dei colori veritieri ed omogenei. Inoltre dosate il colore aggiungendolo solo una goccia alla volta e mescolatelo con uno stuzzicadenti; per aumentare il tono del colore, aumentate ovviamente la quantità di colorante presente nella crema al burro. Procedete senza fretta e regolatevi a vista: sarà infatti poi impossibile tornare indietro e togliere colore a quello che si è già aggiunto. Se desiderate un corretto colore rosa o blu, potrebbe essere necessario fare un burro con un il grasso vegetale per ottenere una base pallida adatta, oppure si potrebbe usare un burro bianco. Conservate i colori in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta. Buon lavoro.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: rotolo con ripieno di crema al burro

Il rotolo farcito è un classico dessert da servire a fette: ottimo come fine pasto, il rotolo è ideale sia per la colazione, che per una ricca merenda. A tal proposito, nella seguente guida, vi illustrerò come realizzare la ricetta del rotolo con ripieno...
Dolci

Come preparare diversi tipi di crema al burro

La crema al burro (o frosting), è uno dei fondamenti della pasticceria americana a inglese. Si tratta di una crema morbida e spumosa che colora e guarnisce le classiche (ormai anche in Italia) cupcake, ma non solo. È principalmente un composto a base...
Dolci

Ricetta Bimby: crema al burro

Oggi vogliamo proprorvi una breve guida per la preparazione della crema al burro. Questo tipo di crema è ottima sia che intendiate utilizzarla per farcire i vostri dolci, magari con l'aggiunta di gocce di cioccolato o altri aromi, sia che vogliate usarla...
Dolci

Come fare la torta con crema al burro di caffè

In questa guida vedremo come fare la torta con crema al burro di caffè. Scopriremo diverse versioni, sia per intolleranti al lattosio che per quelli al glutine. È infatti possibile preparare tantissime torte senza uova, senza burro e senza glutine....
Dolci

Come preparare i cupcake con farina di riso alla crema di burro e lamponi

Ho sempre fatto i cupcakes per i bambini per i loro compleanni. Io non sono tanto un fan del processo di creazione e decorazione di torte a strati, ma amo follemente i dolcetti. Infatti, per questo motivo, secondo me i cupcake sono i dolci che stanno...
Dolci

Come preparare i cupcake al burro di arachidi

Stanchi dei soliti cupcake al cioccolato o alla vaniglia? Date un carattere del tutto nuovo ai vostri cupcake con la crema al burro d'arachidi. Il burro d'arachidi è una crema spalmabile d'uso comune negli Stati Uniti e, recentemente, è sempre più...
Dolci

Ricetta: muffin al burro d'arachidi

Il pomeriggio, non c'è niente di meglio di una merenda capace di saziarci e deliziare il nostro palato. Tra i dolci più gustosi e ricchi di sapore ci sono i muffin, guarniti con delle creme. Il burro d'arachidi è un'ottima crema, un po' dolce e un...
Dolci

Come preparare il frosting senza burro

Da anni ormai i gustosissimi cupcake vengono preparati e mangiati anche in Italia. Questi magnifici dolcetti colorati, soffici e irresistibili, solo solitamente preparati con pochi ingredienti e ricoperti da una ganache cremosa e golosa. La crema adatta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.