Come condire la pasta d'estate

Tramite: O2O 22/06/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Anche in estate, la pasta resta sempre protagonista indiscussa della nostra alimentazione e della nostra tavola. Questo grazie alla sua versatilità, che permette di gustarla in mille modi differenti. Non bisogna mai rinunciare ad un piatto di pasta, perché apporta numerosi benefici e nutrienti indispensabili al nostro organismo. Vediamo, allora, come condire la pasta d'estate per dar vita ad un piatto gustoso e leggero.

25

Con tonno e limone

La pasta tonno e limone è una pietanza piuttosto semplice da preparare e va bene sia per un pranzo veloce che per una cena a buffet. Precedete come segue: mettete sul fuoco l'acqua salata e, quando bolle, buttate la pasta. Nel frattempo, in una ciotola, versate il tonno sgocciolato e schiacciatelo leggermente con una forchetta, aggiungete poi il succo di 2 limoni di media grandezza, un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva e tanto prezzemolo fresco sminuzzato. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e passatela velocemente sotto un getto d'acqua fredda per bloccarne la cottura e versatela nella ciotola. Aggiustate di sale ed amalgamate il tutto con un mestolo di legno.
Servite con scorzette di limone come guarnizione e ciuffi di prezzemolo.

35

Con pomodori e capperi

Per preparare una buona pasta alla pizzaiola, mettete a bollire l'acqua già salata e, raggiunta l'ebollizione, versate la pasta. Nel frattempo in un tegame basso e largo, fate soffriggere uno spicchio d'aglio in abbondante olio extravergine di oliva. Aggiungete i pomodori tagliati in quattro parti, una manciata di capperi e cospargete una generosa quantità di origano. Aggiustate di sale e pepe. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e fatela saltare nel vostro condimento. Potete decorare il piatto con mozzarella fresca tagliata a cubetti.

Continua la lettura
45

Con pesce e pesto

L'insalata di mare con pesto è un piatto da preparare con un po' d' anticipo e da servire freddo.
Lavate e sbollentate il polpo e quando, sarà morbido, toglietelo dalla pentola. Fatelo raffreddare, tagliatelo in piccoli cubetti e versatelo in una ciotola. Lessate, adesso, i gamberetti. A parte, in un tegame con olio extravergine di oliva e aglio, fate andare le vongole coperte con un coperchio fino a che non si saranno aperte. A questo punto sgusciatele. Versate i gamberetti e le vongole nella ciotola con il polpo, aggiungete una costa di sedano e due o tre carote, entrambi tagliati a rondelle. Aggiustate di sale e condite con 2 cucchiai d'olio extravergine di oliva. Ponete in frigorifero a riposare. Nel mentre cuocete la pasta: una volta pronta, aggiungetela all'insalata di mare e mescolate bene. Per completare il piatto, aggiungete 2-3 cucchiai di pesto fresco al basilico e servite in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Salse Bimby: 5 varianti per condire la pasta velocemente

Lo stile di vita moderno spesso non consente di cucinare i propri piatti preferiti con i tempi e la calma necessari. Questo però succede solo se non si prende in considerazione il Bimby, moderno robot da cucina, che permette di creare un'infinità di...
Primi Piatti

5 sughi per condire gli gnocchi

Il sugo è un elemento essenziale per la cucina. Infatti, molto spesso, costituisce la base delle ricette. È utile per accompagnare i piatti come la pasta, le carni oppure gli gnocchi. Il sugo si può preparare in diversi modi. Utilizzando vari ingredienti...
Primi Piatti

Come condire gli gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate rappresentano senza dubbio una ricetta molto diffusa in Italia. Essi, infatti, si sposano perfettamente con tanti tipi di sughi, sia a base di carne o di pesce, sia a base di verdure. Gli gnocchi sono, tra l'altro, un piatto economico,...
Primi Piatti

3 sughi per condire gli gnocchi di ricotta

Un primo piatto saporito e particolare sono gli gnocchi di ricotta, che si differenziano dai classici perché al posto delle patate si usa, appunto, la ricotta. Dal momento che sono un piatto piuttosto particolare, devono essere preparati a mano al momento,...
Primi Piatti

Come condire gli shirataki

Se desiderate proporre ai vostri ospiti un piatto innovativo e appetitoso, potete portare sulla vostra tavola gli shirataki, i deliziosi spaghetti giapponesi. Ricavati dalla particolare lavorazione di una radice dalle molteplici proprietà benefiche,...
Primi Piatti

Come condire gli spaghetti al nero di seppia

Quando si parla di tradizioni italiane, non si può che sottolineare la grandissima qualità FacileMedioDifficileIntroduzioneboldcreateLink gastronomica che ci contraddistingue. Infatti, l'Italia dal nord al sud, è famosissima per la sua cucina squisitissima,...
Primi Piatti

Come condire dei ravioli di pesce

In questa guida verranno descritte varie opzioni per condire in maniera eccellente dei ravioli con ripieno a base di pesce. Spesso pensiamo che piatti del genere, sono difficoltosi da preparare, e sarebbe molto più semplice gustarli in un ristorante,...
Primi Piatti

Come condire gli gnocchi di zucca

Gli gnocchi, soffici e corposi, sono un vero e proprio caposaldo della cucina italiana. Una preparazione che nella sua semplicità racchiude il sapore della convivialità a tavola. Anche se la ricetta classica li vuole rigorosamente di patate, perché...