Come condire le olive

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'oliva è un meraviglioso frutto tipico della macchia mediterranea, la cui caratteristica principale è quella di poter ottenere l'olio dalla sua spremitura. Le olive si prestano anche ad altri usi gastronomici, per esempio possono essere utilizzate come antipasto in svariati modi semplicissimi e molto gustosi. Sia da sole condite soltanto con un po' d'olio extravergine d'oliva che accompagnate da altri condimenti, esse restano un frutto gustosissimo. Ma il suggerimento invariato, a prescindere da qualsiasi successiva preparazione, è quello di condire sempre le olive con un filo d'olio extravergine d'oliva, il quale ne fortifica il sapore e ne accentua il profumo cosi da renderle ancora più appetitose. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come condire le olive.

26

Con carote, cipolle e sedano

La prima semplice ricetta da proporre è l'insalata di olive: bisogna prendere le olive e lavarle, successivamente farle asciugare, e dopo si aggiunge una cipolla e delle carote pulite, lavate e tagliate a julienne. A questo punto si potrà prendere del sedano, lo si pulirà e taglierà anch'esso e lo si aggiungerà alle olive insieme a qualche foglia di alloro, disponendo il tutto in una pirofila ed aggiungendo sale, pepe e un filo d'olio extra vergine d'oliva. Si mescolerà tutto per bene ed ecco servito in tavola un ottimo antipasto.

36

Con olio d'oliva e peperoncino

Ecco adesso un altro modo ancora più semplice per condire le olive: bisognerà intanto lavarle ed asciugarle, poi le disporremo in una pirofila e verseremo su di esse un po' d'olio extravergine d'oliva, prenderemo anche due spicchi d'aglio, preventivamente pulito e tagliato a pezzetti e metteremo anch'esso nella pirofila. Adesso sarà invece il momento di prendere qualche peperoncino rosso, pulirlo, tagliarlo in tre o quattro pezzi ed aggiungerlo nella pirofila con le olive e gli altri ingredienti. Mescoleremo bene il tutto e faremo riposare in frigo in modo che l'olio e le olive possano piacevolmente acquisire il gusto piccante del peperoncino.

Continua la lettura
46

Con pomodori, ricotta e olio d'oliva

Questo ultimo metodo per condire le olive si rivela un po' più complicato, ma molto saporito. Come prima cosa prenderemo del pomodoro, lo puliremo e lo taglieremo a cubetti, aggiungeremo una cipolla pulita, asciutta e tagliata a striscette. Fatto ciò prenderemo le olive, le puliremo e snoccioleremo, facendole a pezzetti. Disporremo tutto in una pirofila, aggiungendo della ricotta salata tagliata a scaglie, dell'olio extravergine d'oliva e sale e pepe a piacere. Mescoleremo bene il tutto bene e serviremo in tavola.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 modi di condire la polenta

La polenta rappresenta un piatto tipico della tradizione contadina; esso viene solitamente realizzato con ingredienti semplici, come la farina di mais, arricchendolo con altri elementi che ne esaltano il gusto e lo impreziosiscono. Diffuso soprattutto...
Antipasti

Idee per condire l'insalata

L'insalata è un piatto molto genuino e fresco che viene usato solitamente come contorno, accompagnando carni oppure servito come antipasto. Questa pietanza viene, tuttavia, utilizzata anche quando si intraprende una dieta dimagrante e può essere arricchita...
Antipasti

Come condire le verdure grigliate

Le verdure grigliate sono una pietanza sicuramente nutriente e molto salutare. Solitamente queste ultime sono utilizzate sia come contorno che come antipasto, possono comunque essere servite anche durante un brunch o un aperitivo all'aperto. In seguito,...
Antipasti

Come conservare le olive verdi

Le olive sono un prodotto tipico italiano e rappresentano il frutto dell'albero dell'ulivo, coltivato in parecchie regioni italiane. Da esse si ricava l'olio che viene lavorato nei frantoi e distribuito anche oltre frontiera. Sono molto prelibate e protette...
Antipasti

Come si preparano le olive secche sott'olio

Le olive sono un alimento ricco di proprietà nutrizionali e trovano un largo impiego in cucina. Anche se la maggior parte di noi è abituato a consumare le olive in salamoia, esistono altri modi di conservazione che ne esaltano il sapore rendendole particolarmente...
Antipasti

Come preparare il tris di hummus con carote olive e barbabietola

Per preparare uno speciale antipasto vegetariano oppure una cena particolare dai sapori della natura, una delle ricette più originali e sfiziose da cui prendere spunto è senza dubbio quella del tris di hummus. Il tris di hummus sarà perfetto per un...
Antipasti

Come condire le barbabietole

Esistono differenti tipologie di barbabietole, a tutti gli effetti è una pianta molto versatile. Vi è la barbabietola da foraggio, da zucchero, da orto e quella destinata all'allevamento del bestiame. Si tratta di un ortaggio non molto indicato per...
Antipasti

Come preparare la crema di carciofi con olive

La crema di carciofi con olive è una gustosa preparazione che potete adoperare per farcire tartine, per condire la pasta ma anche per arricchire risotti o carni cotte alla piastra. Realizzarla è semplice ma per ottenere un eccellente risultato finale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.