Come condire polpo e patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il polpo con le patate è un ottimo antipasto da assaporare durante il periodo estivo: fresco e sfizioso diventa un pasto ricco e nutriente. Il pesce d'altra parte è un pasto buono e genuino, ideale per chi segue delle diete ipocaloriche. A seconda delle quantità o comunque dei vari condimenti utilizzati si può gustare non solo come antipasto, ma anche come contorno o anche direttamente come secondo piatto. Esistono molte modalità per poter preparare e condire il polpo con le patate e vediamo quindi attraverso questa guida come fare.

27

Occorrente

  • pentola, polpo, patate, prezzemolo, olio, sale.
37

Lavare il polpo

Il primo passo per una buona riuscita dell' insalata di polpo e patate è la cottura. Prima bisogna lavare accuratamente il polpo, eliminando gli eccessi di pelle, poi si taglia a pezzi grossolani. Preparare allo stesso tempo il brodo vegetale, quindi pulire e tagliare cipolla, sedano, carote, pomodoro e prezzemolo. Quindi mettere in una pentola abbondante acqua e raggiunto il punto di ebollizione aggiungere le verdure tagliate ed il polpo. Mettere sale e pepe e lasciare cuocere sino a quando il pesce non è ben cotto.

47

Lessare le patate

Mentre si cuoce il polpo, lessare le patate "al dente", non troppo cotte, per evitare lo sgretolamento. A cottura stabilita, lasciarle raffreddare in un piatto e tagliarle a cubetti. Adesso si può passare per il condimento finale.
Un metodo di cottura, alternativo, è cuocere polpo e patate insieme in una pentola a pressione, ottenendo un sapore più forte.
Il segreto di una buona insalata di polpo e patate rimarrà sempre e comunque la freschezza, la pulizia e la provenienza del polpo acquistato.

Continua la lettura
57

Condire il polpo

L'insalata di polpo e patate può essere condita in vari modi: semplicemente con olio e sale; c'è chi preferisce anche l'aceto, il limone, oppure, sperimentare e unire varie tradizioni e cucine internazionali, quindi si può provare con la salsa di soia cinese. Di seguito si può trovare un unico modo per condire questa insalata di polpo e patate: versare un filo d'olio extravergine d'oliva, aggiungere un pizzico di sale, uno spicchio d'aglio tritato finemente, pepe nero, un po' di peperoncino e mescolare tutto, aggiungendo un po' di pesto alla genovese, poi rimescolare l'insalata. Con quest'ultimo tocco magico, l'insalata sarà un'esplosione di sapore e piacere per il palato. Se non si ha il pesto lo si può creare seguendo le svariate ricette presentate in rete. Si tratta comunque di ingredienti facilmente reperibili che rendono il piatto un pasto davvero eccezionale da gustare, fresco e saporito soprattutto nelle giornate estive.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per sapere se il polpo e' cotto prendere una forchetta e pizzicarlo: se è morbido va bene
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: polpo al limone

il polpo è uno dei pesci maggiormente utilizzati in cucina anche perché può essere preparato in diversi modi: al sugo, in bianco, con il limone, bollito, brasato o in brodo. Quest'ultimo è particolarmente rinomato a Napoli, mentre il sugo è ottimo...
Pesce

Come preparare il polpo arrosto con crema di patate e broccoli

Il polpo si caratterizza per le sue carni magre e per la sua versatilità in cucina. Con il suo sapore delicato e la carne tenera, si può abbinare a molteplici sapori.Spesso però il polpo sembra difficile da "gestire", soprattutto per il timore che,...
Consigli di Cucina

Come preparare il carpaccio di polpo

Quante volte in un bel ristorante di pesce, magari sul mare e durante un tramonto romantico, avete gustato ottimi antipasti tra cui i pregiati carpacci di pesce? I ristoranti di un certo livello propongono spesso i carpacci nei loro menù: carpaccio di...
Antipasti

Come preparare le coppe di sfoglia con insalata di polpo piccante

Durante l'estate, è sempre piacevole gustare un ottimo pesce fresco che può essere abbinato con un ottima bevanda alcolica o analcolica. Il pesce d'estate può essere gustato in vari modi e può essere abbinato con vari ingredienti, per poter realizzare...
Pesce

Polpo in umido con timballo di polenta

Il polpo viene cucinato molto frequentemente delle famiglie che abitano le coste del nostro paese, nelle quali lo si può trovare in tavola con preparazioni differenti. Il polpo, in modo particolare, fa parte soprattutto della tradizione culinaria pugliese...
Pesce

Come pulire e cuocere un polpo

Se pulire e cuocere il polpo vi sembra un'impresa impossibile, sono sicura che leggendo questa guida cambierete idea: infatti la pulizia di questo mollusco è davvero semplice e non richiede poi così tanti accorgimenti. Già che ci siamo vedremo anche...
Antipasti

Ricetta: insalata tiepida di polpo e verdure

L'insalata tiepida di polpo e verdure è uno dei grandi classici antipasti all'italiana. Servita persino nei ristoranti e i take away di ogni categoria, è una ricetta molto semplice che si presta a numerose piccole varianti per venire incontro ai gusti...
Pesce

Come preparare il carpaccio di polpo alla citronette

Il carpaccio di polpo alla citronette è un gustoso antipasto da servire ben freddo durante le cene estive organizzate all'aperto. È abbastanza semplice da preparare ma è necessario avere a disposizione un po' di tempo libero da dedicare ai fornelli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.