Come conquistare un uomo col cibo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il legame tra cibo e seduzione è molto stretto; è per questo che, quando si prepara una cena in attesa del proprio uomo, bisogna curare ogni minimo particolare. Con quest'ultimo termine si intendono non solo quelli culinari ma anche il luogo, il modo, la scelta del cibo e le tecniche di seduzione associate alla cucina. Per riuscire in questo intento è bene sapere come conquistare un uomo con il cibo. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Cibo
  • Uomo
36

Decidere cosa cucinare per un uomo che volete conquistare si basa sul grado conoscenza che avete di quella persona. Cercate di sapere prima quali sono i suoi gusti e puntate sulla leggerezza del pasto, in previsione di una serata intima. Un pasto pesante, infatti, è nemico della seduzione, in quanto porta sonnolenza e compromette l'agilità. Partite comunque dal presupposto che un uomo apprezza molto il fatto che una donna cucini per lui puntando sul piacere del gusto. Cercate quindi di creare un pasto completo ma con pietanze delicate e non abbondanti, come per esempio la classica cena a base di pesce. Evitate la frittura e prediligete il pesce in umido, al cartoccio o al forno. Per il dolce puntate su un semifreddo alla frutta da servire con molta calma.

46

La fretta non va bene durante i pasti, quindi prendetevi tutto il tempo per gustare ogni piatto. Non stancatevi nel cucinare ma cercate di arrivare al meglio alla cena. Curate molto l'aspetto, usate colori vivi e create un'atmosfera accogliente e con una luce soffusa, che predispone all'intimità. A tavola cercate di sedervi in modo da guardarvi negli occhi e, anche se avete svolto il ruolo di casalinga, fatelo con i tacchi a spillo, specialmente se dovrete cucinare insieme: sarà estremamente seducente. Uno dei sapori afrodisiaci è il piccante, ma usatelo con parsimonia perché non tutti riescono a sopportarlo. Sfruttate anche le forme allusive dei cibi o createle appositamente per lanciare messaggi diretti.

Continua la lettura
56

Potete anche optare per una cena a base di carne; quella bianca è meglio, perché risulta essere molto più digeribile, leggera e molto versatile. Un primo classico con pomodorini pachino e un secondo di pollo in agrodolce vi farà ottenere i complimenti del vostro partner. Se volete puntare su qualcosa di afrodisiaco, fate un dolce al cioccolato. A proposito di quest'ultimo, se pensate di affondare con la seduzione nell'ultima parte della cena, allora fate in modo di prepararne uno dove potrete "cibarvi" a vicenda. Niente è più erotico del gesto di imboccare l'altro perché rende l'atmosfera molto intima. Anche un buon bicchiere di vino fa la sua parte, perché permette di lasciarsi andare, diventando più spontanei.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per il dolce puntate su un semifreddo alla frutta da servire con molta calma.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come cucinare le seppie al nero

Se siete stanchi di cucinare sempre le stesse cose e desiderate preparare un menù abbondante, senza però spendere un'elevata somma di denaro, avete trovato la guida che fa per voi. Nei passi che seguono vi sarà infatti spiegato come poter cucinare...
Pesce

Come realizzare le seppie in umido con porcini

In molti sono i piatti a base di pesce che è possibile preparare, che vanno per esempio dalla pasta alle vongole e dagli spaghetti allo scoglio, fino ad arrivare al merluzzo con patate e al pesce spada alla messinese. Tuttavia esistono diverse pietanze...
Pesce

Orata in cartoccio di noci e zucca

L'orata in cartoccio di noci e zucca è una ricetta molto gustosa, facile da realizzare e sana. Nel periodo autunnale, poi, la zucca diventa un must inevitabile riproposta in primi sfiziosi, contorni da leccarsi i baffi e secondi pregiati, accostata col...
Pesce

Come conservare il baccalà

Il pesce ha una bontà indescrivibile e mangiarlo in compagnia a pranzo o a cena è sempre piacevole. Quando si organizza una cena o un pranzo, è necessario non comprare grandi quantità di pesce per evitare di sprecare troppo cibo e per non gettarlo...
Pesce

Ricetta: branzino ai carciofi e porri croccanti

Talvolta per stupire anche il palato più difficile, non sono necessarie preparazioni eccessivamente laboriose e complesse! Proviamo allora a conquistare i nostri ospiti servendo in tavola un raffinato branzino ai carciofi e porri croccanti. Una ricetta...
Pesce

Come preparare i muffin al tonno con lime arancia e robiola

In questa guida vedremo come preparare dei deliziosissimi muffin al tonno insaporiti con del lime, l' arancia e la robiola. Un antipasto alternativo oppure snack salato per un aperitivo in compagnia che si accosta bene a bibite alcoliche e non, dolci...
Pesce

Ricetta: baccalà al mascarpone

Il baccalà è un alimento che si presta molto bene ad essere preparato in svariati modi ed è pertanto protagonista in cucina di tante preparazioni. Quanti di voi, però, hanno mai assaggiato il baccalà abbinato al formaggio mascarpone? In questa guida...
Pesce

Come affumicare il pesce spada

L'affumicatura è una delle migliori tecniche di conservazione del cibo. Essa era molto utilizzata nei tempi antichi quando ancora non erano stati inventati i frigoriferi. Attraverso questo metodo si poteva consumare la carne e il pesce quando non ce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.