Come conservare albicocche secche

Tramite: O2O 13/03/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come conservare albicocche secche

Le albicocche secche sono disponibili tutto l'anno e sono una validissima alternativa a quelle fresche che tanto desideriamo in inverno. Contengono la stessa quantità di vitamine e sali minerali. Le albicocche è un frutto ricco di vitamina A, B, C e contiene sali come il potassio, il carotene e molti altri. Quello che vogliamo imparare oggi è la tecnica per conservare le albicocche secche. Basta seguire questa semplice guida.

26

Occorrente

  • Per la conservazione: sacchetti di tela, o contenitori a chiusura ermetica, o Scatole. Per la realizzazione:Bicarbonato di Sodio, Acqua, Albicocche.
36

Le albicocche secche si possono preparare facilmente in casa, basta usare la tecnica dell'asciugatura al forno o quella all'aria aperta. Per la prima tecnica avremo bisogno di sei o sette giorni di tempo, 1 kg di albicocche fresche, 20 g di bicarbonato di sodio e l'aggiunta di 2 litri di acqua. La prima cosa da fare è far bollire le albicocche per circa un minuto in acqua e bicarbonato. Fatto questo vanno scolate, asciugate e private del nocciolo, dopodiché vanno disposte su una griglia da forno con l'interno rivolto verso il basso. Vanno poi messe in forno a 80°/90° per circa 4/5 ore. Questa fase va ripetuta uguale per i successivi due giorni. La fase che segue è quella dell'essiccazione al sole della durata di cinque giorni. In questo momento le albicocche vanno coperte con una garza leggera. Termineranno così il processo di asciugatura. Ultimato questo procedimento, una volta che le albicocche risultino elastiche e perfettamente asciutte, saranno pronte ad essere conservate in barattoli (possibilmente di vetro) trasparenti, in maniera da poterle controllare.

46

La preparazione industriale, che le rende certamente appetibili e di un bel colore arancione vivo, prevede l?utilizzo di diossido di zolfo e coloranti. Ma se è la genuinità che si cerca, e non tanto la parvenza esteticamente perfetta di questa delizia, ci si può rivolgere al mercato dei prodotti biologici, ove le albicocche secche saranno prive di qualsivoglia trattamento chimico: appariranno per questo di colore marrone, ma certamente più sane!

Continua la lettura
56

Avevamo parlato di un processo di essiccazione che prevede la mera esposizione al sole. Le albicocche (già lavate e privata del nocciolo) vanno disposte su dei graticci e si coprono con una garza. Vanno poi esposte al sole, badando bene di riportarle all'interno se piove o c'è un?aria umida (in tal caso si procede ad asciugatura in forno a temperatura moderata). Si possono tenere in dispensa, chiuse all'interno di un contenitore a chiusura ermetica, od in una scatola, in un posto che sia fresco ed asciutto. Si possono anche tenere appese in un luogo bene arieggiato, in sacchettini di tela: dureranno circa 6 mesi.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata albicocche e mandorle

Per un risveglio dolce e profumato, o per una merenda golosa, perché non lasciarci tentare da un dolce intramontabile come la crostata? Una ricetta classica, perfetta per evocare i sentori dell'infanzia. Per una crostata delicata e fresca, scegliamo...
Dolci

3 dessert veloci e leggeri con le albicocche

Durante la stagione calda si preferisce sempre preparare dei menù freschi e veloci. A partire dai primi fino a dessert. Per questo motivo si sceglie di farli con ingredienti che facilitano lo svolgimento. Ovviamente la frutta si posiziona al primo posto...
Dolci

Come conservare le meringhe

Le meringhe sono delle preparazioni a base di albumi d'uovo e zucchero, ideali per accompagnare gelati e dessert cremosi. La loro preparazione può seguire diverse modalità: esiste la meringa classica (quella a freddo) e la meringa all'italiana, che...
Dolci

Come conservare la frutta sciroppata

In questa guida vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter conservare la frutta sciroppata, nel migliore dei modi ed in maniera semplice e veloce.La frutta sciroppata è un modo diverso per mangiare la frutta, sia per voi che per i vostri...
Dolci

Come conservare il ciambellone fatto in casa

Il ciambellone è un dolce tipico della cucina italiana. La sua morbidezza e il suo sapore gustoso riescono sempre a mettere d’accordo tutta la famiglia. Nel corso del tempo sono state sperimentate parecchie varianti, nonostante questo è rimasto uno...
Dolci

Come conservare a lungo un gelato fuori dal frigo

Se volete portare il gelato ad una cena o ad un incontro con gli amici il problema principale che vi si presenterà sarà quello di eseguire il tragitto per evitare che si possa sciogliere. Per questo motivo, all'interno di questa semplice guida, vi insegnerò...
Dolci

Come conservare i biscotti di pasta frolla

I biscotti di pasta frolla sono l’ideale da consumare a colazione, per un fine pasto o per concedersi uno spuntino, ma troppo spesso capita che questi appena aperta la confezione (se li avete acquistati già pronti) o poche ore dopo averli sfornati...
Dolci

Come conservare i muffin fatti in casa

Molti di noi amano fare diversi tipi di dolci in casa, come i biscotti, le torte, i gelati o quant'altro. Ma, e ssendo appunto fatti in casa, non contengono conservanti; per questo motivo, volta preparati, se non vengono consumati immediatamente o nell'arco...