Come conservare l'uva

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'uva è un frutto di stagione che di regola si consuma fra la fine dell'estate e l'autunno. Per far sì che possa essere degustata al meglio, necessita di essere conservata con alcune accortezze. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni su come conservare l'uva. Questa procedura non è particolarmente complicata.

25

Tenere l'uva in frigorifero

Un primo metodo di conservazione dell'uva, consiste nel tenerla in frigorifero per il tempo minimo di una settimana. A tal proposito, è sempre opportuno riporre l'uva medesima in un apposito sacchetto di plastica, oppure in una scatola di plastica che sia traforata. È quindi fondamentale rimuoverla dal sacchetto o dalla scatola una volta che sarà trascorsa una settimana da quando è stata lasciata in frigorifero, visto e considerato che l'uva tende a marcire in tempi piuttosto brevi. Evitare assolutamente di metterla in un freezer, in quanto l'uva non si può congelare e se lo si dovesse fare, è bene tenere presente che una volta che si scongela, tenderà a perdere inesorabilmente compattezza e di conseguenza il suo sapore perderà molto in fatto di qualità. Inoltre, è bene evitare di tenere l'uva a contatto con altre pietanze, in quanto tende ad assorbire gli odori di questi ultimi.

35

Ricavare dall'uva un succo analcolico

Il secondo metodo di conservazione dell'uva, prevede che dalla medesima si possa ricavare un succo analcolico piuttosto saporito, il quale può essere sia bianco che rosso o nero. Il succo in questione va a costituire una valida alternativa rispetto al vino e si può conservare per tutto l'anno. A tal proposito non si deve fare altro che far bollire l'uva con acqua e zucchero, avendo cura di far sterelizzare successivamente le bottiglie in cui sarà versato.

Continua la lettura
45

Ottenere dall'uva marmellate e confetture

Un altro metodo molto valido per conservare l'uva è ottenere da quest'ultima sia le marmellate che le confetture. Proprio queste risultano essere particolarmente utili per un'ottima colazione, oppure per guarnire sia i dolci che le crostate. Sarà quindi sufficiente mettere a cuocere l'uva con un po' di zucchero ricavato dalla metà del suo peso e passarla in seguito allo scopo di rimuovere i semi, facendo in modo di invasarla ben calda. In alternativa, si può preparare l'uva sotto spirito, la cui procedura richiede veramente pochi minuti. Questo tipo di uva si può consumare trascorsi tre mesi dalla preparazione. Non si dovrà fare altro che pulire e asciugare uno alla volta i relativi acini e successivamente inserirli in un apposito vasetto di vetro, ricoprendoli con la grappa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fermentare il succo d'uva

L'uva di buona qualitá, in particolare quella da coltivazioni biologiche, contiene per sua natura lieviti e zucchero: i 2 elementi necessari alla fermentazione. Anche pane, birra e la frutta in generale fermentano spontaneamente. La fermentazione è...
Consigli di Cucina

5 piatti in cui usare l'uva

L'uova è un frutto goloso dalle tante varietà e ricco di qualità importanti per la condizione fisica di una persona: ringiovanisce la pelle, ha un potere disintossicante, elude la carenza di ferro, l'herpes ed è indicata per chi ha l'intestino pigro....
Consigli di Cucina

Come conservare l'aglio fresco

L'aglio, a differenza di quanto molti possano pensare, non è una pianta, bensì un bulbo aromatico dal sapore e dal profumo deciso, imparentato con la famiglia delle cipolle. È possibile trovarlo sia nei mercati che decidere di coltivare autonomamente...
Consigli di Cucina

Consigli per conservare il pesto

Il pesto, un gustoso condimento a base di basilico fresco, spopola sulle tavole soprattutto durante la stagione estiva. È possibile prepararne in maggiori quantità, da mettere da parte e conservare, al fine di poterlo gustare anche durante l'inverno....
Consigli di Cucina

5 modi per conservare lo zenzero

Lo zenzero è una pianta erbacea appartenente alle Zingiberaceae. Ultimamente il suo utilizzo si sta diffondendo sempre più grazie alla scoperta delle sue molteplici proprietà. Normalmente in commercio si trova in polvere, ma quello fresco è sempre...
Consigli di Cucina

Come conservare la carne macinata

La carne, che sia bianca o rossa, è senza dubbio un alimento che contiene numerose sostanze dall'apporto necessario per il nostro corpo. Ma la carne è anche un alimento cui bisogna fare una grande attenzione: non solo è importante conoscerne la provenienza,...
Consigli di Cucina

Come conservare e condire le olive nere

Le olive rappresentano un dei pilastri della nostra cultura gastronomica. Un patrimonio nutrizionale insostituibile per il nostro organismo. Dalla loro spremitura possiamo ricavare l'olio, un dorato concentrato di bontà e virtù benefiche. Per assaporare...
Consigli di Cucina

Come conservare le cipolle tagliate

Una delle cose più spiacevoli da fare in cucina è senza dubbio tagliare le cipolle. Oltre al loro sgradevole odore, fanno anche lacrimare gli occhi e lasciano le mani impregnate dell'odore e anche secche e talvolta screpolate. Capita che qualche volta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.