Come conservare la carne macinata

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La carne, che sia bianca o rossa, è senza dubbio un alimento che contiene numerose sostanze dall'apporto necessario per il nostro corpo. Ma la carne è anche un alimento cui bisogna fare una grande attenzione: non solo è importante conoscerne la provenienza, ma anche sapere in che modo è consigliabile conservarla in frigorifero o nel nostro freezer, allo scopo di consumarla dopo qualche giorno dall'acquisto e prima che possa scadere, ma senza cadere in brutte e spiacevoli problematiche di salute. Infatti la carne è un alimento che, più di tutti gli altri, rischia di essere attaccato da batteri molto dannosi se conservato in modo errato. Per evitare i rischi di malattie come la salmonella, è fondamentale sapere come conservare la carne, in particolare la carne macinata, per mangiarla in tutta tranquillità anche a distanza di tempo (l'importante è che venga acquistata presso il nostro macellaio di fiducia). Vediamo come fare!

27

Occorrente

  • Frigorifero
  • congelatore
  • contenitori
37

La prima cosa da sapere per scoprire come conservare al meglio la carne macinata è che questa dovrà essere del tutto fresca al momento dell'acquisto e della conservazione in frigorifero o in freezer. Per accertarci di questa cosa, basterà osservarla con attenzione ed assicurarci che abbia un aspetto fresco e sano, controllando la data di confezionamento sulla sua confezione. Dal giorno del confezionamento della carne macinata, potremo mantenerla in frigorifero per due o al massimo tre giorni, in tutta tranquillità. Dopo tre giorni di frigorifero, la carne macinata dovrà necessariamente essere consumata oppure, come vedremo nei passi successivi, conservata in congelatore.

47

Per conservare la carne macinata in frigorifero, dovremo utilizzare dei contenitori puliti e ben chiusi in modo che la carne non possa lasciarsi contaminare da batteri, mantenendo il contenitore con la carne macinata su un ripiano non troppo secco del frigorifero; non sarà necessario estrapolarla dalla sua confezione commerciale in plastica, poiché il confezionamento sotto pellicola protettiva mantiene la carne macinata in un ambiente già pulito dai batteri e non a contatto con l'aria dell'ambiente esterno. Se la confezione è bucata o danneggiata, però, faremo meglio a trasferire la carne macinata in un recipiente domestico per la conservazione alimentare.

Continua la lettura
57

Per conservare la carne macinata in congelatore, sarà necessario mantenerla in una confezione chiusa e ben sigillata, proprio come se dovessimo conservarla in frigorifero, come un contenitore di plastica da cucina con coperchio. La carne macinata congelata potrà essere mantenuta nel freezer anche per alcuni mesi. Sarà bene, però, accertarci che la macinazione della nostra carne sia avvenuta il giorno stesso del confezionamento, e non troppi giorni prima, chiedendo informazioni dettagliate al nostro negoziante di fiducia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non acquistare confezioni di carne che siano esposte nel banco frigo sotto l'illuminazione artificiale per molto tempo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Regole per battere bene la carne

La carne è un alimento che si presta a svariate ricette gustose, raffinate e sfiziose. Per alcuni piatti è però necessario battere la carne per renderla sottile, uniforme e tenera.Battere la carne, è un'operazione abbastanza semplice, ma spesso non...
Consigli di Cucina

5 salse per il barbecue di carne

Realizzare un buon barbecue di carne è un'arte che in pochi conoscono. Gli esperti per antonomasia dei barbecue all'aperto sono gli americani. Veri conoscitori di tutti i segreti per ottenere delle ottime grigliate di carne. Essi accompagnano la carne...
Consigli di Cucina

Le migliori spezie da abbinare alla carne

La carne è uno degli alimenti base della nostra dieta mediterranea. Si posiziona in cima alla piramide alimentare e quindi da consumarsi con moderazione. Molto consigliata la carne bianca, es tacchino pollo e coniglio, rispetto alla rossa, vitello maiale...
Consigli di Cucina

Barbecue: 5 trucchi per cucinare al meglio la carne

In questa lista vi darò 5 trucchi per cucinare al meglio la carne in un barbecue. Queste regole valgono sia per le carni bianche sia per le carni rosse. Seguendo questi piccoli trucchi otterrete una cottura della carne di qualità. Saranno delle indicazioni...
Consigli di Cucina

Come servire la grigliata di carne

Con la bella stagione e le giornate che si allungano, ci si organizza sempre più spesso per una grigliata tra amici o in famiglia. La protagonista assoluta è principalmente la carne, ma anche il pesce è perfetto per questo tipo di cottura. La carne...
Consigli di Cucina

Come fare il tocco di carne

Il tocco di carne è una ricetta tipica genovese. Richiede tempi lunghi di cottura, ma la sua preparazione è molto facile. Il suo nome, " tocco", si riferisce al pezzo intero della carne. Cucinata con semplici ingredienti, garantisce un sugo prelibato....
Consigli di Cucina

Come rosolare la carne

La rosolatura della carne è una delle pratiche più usate in cucina. È una tecnica-base che consiste nel cuocere gli alimenti in una sostanza grassa, in genere burro chiarificato e olio d'oliva (ma anche strutto o margarina, anche se usati di rado)....
Consigli di Cucina

Cosa grigliare oltre alla carne

Il barbecue rappresenta da ormai molto tempo, un modo di cucinare gli alimenti in modo sano e gustoso. L’alimento principe delle grigliate è sicuramente la carne, anche se, molti altri alimenti possono farci scoprire, gustose e saporite varianti senza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.