Come conservare la carne nella gelatina

Tramite: O2O 24/07/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Come conservare la carne nella gelatina

C'è un valido motivo per cui si aggiunge della gelatina alla carne: la sicurezza alimentare. Prima dell'era dei frigoriferi era difficile mantenere la carne senza deterioramenti. Macellare un intero maiale adulto, significava ritrovarsi con qualche quintale di carne, che ovviamente non veniva consumata in un solo giorno. La maggior pare dei batteri che intaccano la carne, ha bisogno di ossigeno per proliferare, quindi una volta che la si isola dall'aria, utilizzando la gelatina, essa si mantiene più a lungo. I cuochi dell'epoca di certo non conoscevano i batteri, ma capivano che era andata a male anche solo guardandola. Nacque così l'uso di conservare la carne in gelatina. Ecco come conservare la carne nella gelatina.

28

Occorrente

  • Un chilo di ossa di manzo o maiale tagliate a pezzi
  • 800 grammi di carne di manzo
  • 800 grammi di carne di pollo
  • Sale
  • Una grossa cipolla
  • Grani di pepe nero
  • Foglie di alloro
  • Aglio tritato
  • Una pirofila 20X30 cm e alta 8 cm in vetro o in ceramica
38

Tempo

Per eseguire questa preparazione, prendetevi un po' di tempo: vi occorre un'intera giornata. Non preoccupatevi, non è un'operazione complicata, infatti il 90% del tempo farete bollire le ossa in modo da formare una gelatina più naturale possibile.

48

Ossa

Lavate le ossa, copritele con l'acqua e portare ad ebollizione. Gettate questo via primo liquido quando diventa spumoso. Coprite di nuovo con l'acqua e far bollire a fiamma medio-bassa, togliendo di tanto in tanto la schiuma che si forma in superficie, per circa 120 minuti. Mettete il sale, una cipolla intera e qualche grano di pepe. Far cuocere per altre due ore. Se il liquido evapora, versateci un po' d'acqua bollente.

Continua la lettura
58

Grasso

Spegnete il fuoco. Lasciate raffreddare finché potrete toccare il tegame con le mani. Eliminate tutto il grasso che si è depositato sulla superficie del brodo. Estrarre tutti i pezzi solidi avendo cura di non lasciare nessun frammento osseo, o qualcuno potrebbe addentarlo o ingoiarlo accidentalmente. Tagliate tutto a pezzi grossi con un coltello affilato. Filtrate il brodo con un setaccio e versatelo in una pentola. Conservate la carne in vasetti di vetro.

68

Bollito

In alternativa per conservare la carne in gelatina, prendete i pezzetti di carne e fateli bollire in un pentolone alto e capiente. Coprite con un coperchio e una volta che l'acqua ha raggiunto il bollore, abbassate il gas a minimo e continuate a far cuocere la carne per un'oretta circa. Dopo che sarà rimasta poca acqua, chiudete il gas e lasciate raffreddare. Nel frattempo in una pentola a parte, mettete l'acqua due dai, la carota tagliata a fette, il sedano sminuzzato e la cipolla tagliata a rondelle. Preparate un brodo vegetale e versatelo nella carne raffreddata. Girate con un mestolo di legno e aggiungete mezza tazzina di aceto o di aceto barlsamico. Chiudete la pentola con il coperchio e fate cuocere per un'altra ora. Lasciate raffreddare completamente la gelatina e riponetela in vasetti di vetro, ricoprendola con lo strutto.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come conservare la carne sottovuoto

Conservare nella maniera corretta gli alimenti, rappresenta un aspetto molto importante nella vita di tutti i giorni. Per fare questo esistono diversi sistemi. Precisamente, in questa breve ma esauriente guida, oltre a focalizzarci su un tipo di conservazione,...
Carne

Come preparare la gelatina di maiale

Si dice che del maiale non si butta via niente, ed è vero: con le parti meno nobili del maiale, in genere si prepara la coppa, noto salume a marchio dop. Il procedimento per preparare la gelatina risulta difficile, una volta terminato il lavoro però,...
Carne

Come fare il paté di fegatini in gelatina

In questa guida vedremo come fare il paté di fegatini in gelatina, una ricetta molto semplice da realizzare ma con una preparazione un po' lunga. Una ricetta molto gustosa che si presta come una valida alternativa per far mangiare i fegatini anche ai...
Carne

Come addensare i condimenti per la carne

I condimenti rappresentano sicuramente uno degli elementi principali per la buona riuscita di un piatto. Essi infatti conferiscono alla pietanza un sapore ed un gusto unici. Tuttavia spesso essi non vengono preparati nella maniera corretta e risultano...
Carne

Come riciclare gli avanzi di carne

A volte può capitare di esagerare con le proporzioni e cucinare molta più carne del necessario. Per non sprecare gli avanzi, si può sempre preparare qualcosa di buono. Se avete organizzato una festa e avete preparato un pasto abbondante, o semplicemente...
Carne

Come fare delle salse con la carne avanzata

Nel mondo anglofono, una tecnica impiegata spesso per non sprecare gli alimenti in cucina è quella di preparare il gravy sauce. Parliamo di una crema ottenuta in varie maniere, riciclando la carne avanzata per usarla da condimento in altre ricette culinarie...
Carne

3 ricette veloci con la carne macinata

La carne macinata è un ottimo ingrediente da utilizzare in cucina. Infatti con la carne macinata si possono creare moltissime ricette dal gusto differente e, a seconda della qualità della carne macinata, il costo delle ricette può essere molto ridotto....
Carne

10 segreti per cucinare la carne alla griglia

La carne alla griglia è una vera e propria prelibatezza per gli amanti della carne. Che si tratti di salsicce, di pollo, di abbacchio o persino di coniglio la griglia è un metodo di cottura che non delude. Permette di ottenere una carne croccante fuori...