Come creare gli stampi per biscotti con la carta stagnola

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I biscotti sono un dolce che tutti amano. La loro semplicità li rende alla portata di tutti e la loro preparazione non necessità di alte doti culinarie. Ma oggi non sono qui per parlarvi di una particolare ricetta a base di biscotti da preparare per i vostri bambini ma, bensì, di uno degli strumenti fondamentali per rendere il nostro biscotto unico e personalizzato. Sto parlando degli stampi. Ne esistono di diverse forme, per dare quel tocco in più estetico ai vostri dolci e rendere i vostri biscotti anche belli da vedere. Quest'oggi vi mostrerò come creare degli stampi per biscotti, utilizzando solamente della comunissima carta stagnola, ossia la carta di alluminio. Potete trovarla in un qualsiasi supermercato, quindi facilmente reperibile, ad un costo che va dai 2 ai 5 euro (dipende dalla lunghezza) quindi molto abbordabile. Detto questo, possiamo iniziare.

27

Occorrente

  • Carta stagnola
37

Prendiamo il nostro rotolo di carta stagnola e ricaviamone un foglio abbastanza grande, ritagliandolo utilizzando gli appositi sostegni a punta, posti sul fronte della scatola. Una volta ritagliati abbastanza fogli di carta stagnola, in base alle nostre esigenze, prendiamoli uno ad uno e distendiamoli su un ripiano in modo orizzontale, cosi da avere i due lati più lunghi di fronte a noi.
Ecco un link utile che può servire per la realizzazione degli stampi. https://www.wikihow.it/Creare-gli-Stampi-per-Biscotti-con-la-Carta-Stagnola.

47

A questo punto, iniziate a ripiegare i vari fogli su se stessi, creando delle piccole fasce spesse dagli 1 ai 2,5cm. Continuate a ripiegare il foglio finché non otterrete un'unica striscia di carta stagnola formata da diversi strati. Questo passaggio è importante per rendere il nostro stampo molto resistente, cosi da nono compromettere la forma del biscotto durante la preparazione e la successiva cottura. A questo punto bisogna soltanto far lavorare la nostra fantasia. Possiamo iniziare a creare le nostre forme preferite, utilizzando sempre le strisce di carta stagnola appena create. È possibile realizzare tante immagini diverse, cosi da preparare biscotti esteticamente variegati. Quando abbiamo trovato la forma che più ci aggrada, basterà fissare le due estremità della striscia con del semplice nastro adesivo e saremo pronti per cuocere i nostri deliziosi biscotti. Questi passaggi è bene effettuarli in modo corretto per evitare di compromettere la buona riuscira degli stampi. https://www.wikihow.it/Creare-gli-Stampi-per-Biscotti-con-la-Carta-Stagnola.

Continua la lettura
57

Come potete vedere, la procedura per realizzare degli stampi per biscotti con la carta stagnola è davvero molto semplice e richiede pochissimo tempo. Un tocco di personalizzazione in più fa sempre comodo quando si tratta di cucina. Detto questo, spero che la guida vi sia stata utile.
Ecco qui una serie di consigli utili che possono dare un ottimo contributo. http://creareconlozucchero.blogspot.com/2011/04/stampi-fatti-in-casa-per-cannoli.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi in modo corretto ai passaggi elencati per non cadere in errore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Biscotti: 5 errori da evitare per sfornarli croccanti e friabili

Le origini dei biscotti risalgono a tempi lontani. Gli antenati dei moderni biscotti erano molto diversi da quelli che conosciamo noi, oggi. Ma i biscotti sono per molti un mistero. In tanti lamentano di non trovare mai il giusto connubio per sfornarli...
Consigli di Cucina

Come decorare i biscotti per la Prima Comunione

La Prima Comunione, è un momento importante e indimenticabile per ogni bambino.Se avete voglia di organizzare un piccolo buffet in casa ricco di dolcetti deliziosi in grado di deliziare questo speciale momento, non c'è nulla di meglio che preparare...
Consigli di Cucina

Come usare la farina di riso

La farina di riso gode di tutte le proprietà nutritive dell'alimento da cui deriva: il riso. Nella cucina orientale viene utilizzata prevalentemente per la preparazione di biscotti secchi, cracker e gallette. Rispetto ad altre tipologie di farina, possiede...
Consigli di Cucina

Consigli per utilizzare la panna montata avanzata

Se amate fare dolci e preparare torte per i vostri cari, saprete sicuramente che una delle farciture più buone e golose è quella realizzata a base di panna montata. La panna montata è uno dei peccati di gola a cui è davvero difficile rinunciare: tenersi...
Consigli di Cucina

Come scrivere sulle torte con lo zucchero a velo

Per rendere una torta più originale e personalizzata basta munirsi di tanta fantasia e conoscere le tecniche base per una perfetta decorazione. Oltre alle decorazioni più complesse realizzate con la panna montata, con la crema di burro, con la frutta...
Consigli di Cucina

10 ricette con i cachi

I cachi sono frutti saporiti e gustosi, dalla polpa morbidissima e dall'aspetto simile a quello di grandi pomodori. I cachi possono essere gustati al naturale, freschi e ricchi di sapore e dolcezza, oppure possono rivelarsi gli ingredienti perfetti con...
Consigli di Cucina

Ricette senza lievito: 5 ricette dolci

I dolci, una tentazione continua per i golosi. Molti di essi contengono, tuttavia, il lievito e non sono proprio adatti a tutti. Di seguito conoscerete ben 5 ricette dolci senza lievito, selezionate con cura tra una vasta scelta e sviluppate per chi è...
Consigli di Cucina

Come realizzare una cornucopia di pasta sfoglia

La pasta sfoglia rappresenta una soluzione ideale per preparare rapidamente sfiziose ricette con pochi ingredienti: essa si presta infatti alla realizzazione di torte, antipasti di vario genere e secondi piatti. Inoltre, è possibile dare alla pasta sfoglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.