Come cucinare con i fiori

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La storia culinaria dei fiori ha origini antichissime: molte civiltà, tra cui quella greca e romana utilizzavano queste meraviglie della natura per arricchire le proprie pietanze. I sudditi di Elisabetta I, regina d'Inghilterra già ne facevano uso per aromatizzare preparati a base di frutta; la figlia di Galileo Galilei, che conduceva la sua vita da religiosa in un convento, assaporò la delicatezza di una marmellata ai fiori di rosmarino; tuttora, possiamo gustare ricette a base di fiori di zucca, petali di rosa e di basilico. Cucinare con i fiori è piuttosto semplice, il segreto sta nel fare i giusti abbinamenti tra sapori. Nella guida presente vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Petali di rosa, fiori di acacia, di basilico
37

L'Ocinum basilicum, il comune basilico, è una delle erbe una delle aromatiche più utilizzate nella cucina delle piantine di basilico. Coltivato anche in terrazzo o in giardino, affinché cresca bene e produca foglie profumate ha bisogno di essere cimato, cioè privato delle sommità fiorite. Tuttavia, quei piccoli fiorellini possono essere utilizzati in diverse preparazioni. Il basilico è un'erba tonica stimolante, in grado di ridare forza all’organismo, possiede anche proprietà disinfettanti, antispasmodiche ed emmenagoghe. Utile in caso di digestioni difficili, aiuta combattere contro alitosi e spasmi gastrici.
Un ottimo metodo per beneficiare delle sue proprietà è utilizzarlo come infuso, procedendo in questo modo:
cimate, lavate i fiori ed asciugateli accuratamente, poiché la presenza di acqua può compromettere il risultato finale, facendo proliferare i batteri e fermentare l'olio. In seguito, riponeteli in un recipiente sterilizzato, coprendoli con olio extra vergine d’oliva. Lasciate macerare per quindici giorni, poi filtrate con un colino a maglie strette.

47

La rosa, conosciutissimo fiore dall'aroma soave, può essere impiegata in diversi modi, utilizzandone i petali freschi o essiccati, oppure ricavandone dell'olio essenziale. Per preparare un aperitivo diverso dal solito mettete in frigo per tre ore un recipiente con mezzo litro di vino rosato, 100 g di acqua naturale, il succo di un lime, 20 g di zucchero, una mela verde tagliata a fettine, i petali di due rose (preferibilmente rosa), due cucchiai di liquore alla fragola e un cestino di fragole lavate e tagliate a pezzetti. Con un colino filtrate il vino, suddividetelo in più bicchieri e versatevi i restanti ingredienti.

Continua la lettura
57


I fiori della Robinia pseudoacacia, comunemente detta acacia, usati come infusi in tisane, godono di diverse proprietà benefiche. Contengono flavonoidi, glucosidi e oli essenziali, possiedono anche proprietà emollienti, utili alla cute e alle mucose dell’apparato gastro-intestinale, colagoghe, per il buon funzionamento della cistifellea, lassative e antispastiche. Per una ricetta originale e gustosa a base di fiori di acacia procuratevi i seguenti ingredienti: circa dieci grappoli di fiori d’acacia, 2 uova, 6 cucchiai di farina, un cucchiaino scarso di lievito in polvere,5 cucchiai di zucchero, latte q. B., olio extravergine d'oliva per friggere eZucchero a velo. Procedete nel modo seguente: lavate i grappoli, controllando un'eventuale presenza di insetti all’interno (le api, per esempio, sono ghiotte del loro nettare) e staccate i piccoli fiorellini. Sbattete bene gli ingredienti con una frusta, aggiungete il latte fino ad ottenere una composto denso che possa legare i fiori di acacia, che andranno uniti al tutto nell'ultima fase. Versate l'impasto a cucchiaiate e friggete in olio bollente. Una volta dorate, scolarle, farle asciugare su carta assorbente, spolverizzare con zucchero a velo e servire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di utilizzare fiori non noti, chiedere consiglio ad un esperto del settore o consultare un manuale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come servire i fiori di zucca

I fiori di zucca sono commestibili. Ci sono due tipi di fiori: il fiore con l'ortaggio immaturo allegato alla femmina e il fiore più accattivante sul gambo lungo del maschio. È il fiore maschile che viene venduto in mazzi e utilizzato in cucina italiana....
Consigli di Cucina

10 fiori commestibili

I fiori sono uno dei prodotti più spettacolari della natura, con i loro colori e profumi rallegrano le nostre case i giardini e tutti gli ambienti dove possiamo trovare un fantastico bouquet.Ma i fiori non sono solo degli elementi di decorazione, vengono...
Consigli di Cucina

Come decorare i piatti con i fiori di stagione

I piatti della cucina italiana sono già di per sé una prelibatezza. La presentazione delle pietanze, però, ha un ruolo fondamentale. Abbellirli, per esempio con dei fiori, li rende ancora più particolari. Questa usanza ha origini molto antiche. Ne...
Consigli di Cucina

5 segreti per cucinare con il vino

Il vino non accompagna solamente i piatti una volta arrivati a tavola, ma in molte ricette diventa un ingrediente a tutti gli effetti. Per questo motivo bisogna prestare particolare attenzione alla scelta del vino giusto e a come utilizzarlo per cucinare...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare le taccole

Sperimentare in cucina è un modo per variare sempre i menù. Per poi, far contenti sempre tutti. Per riuscire a fare questo, bisogna portare in tavola novità. Preparando dei piatti che contengono alimenti sani e nutrienti. Le verdure e il legumi sono...
Consigli di Cucina

Idee per chi non sa cucinare

La cucina ai giorni d'oggi è qualcosa della quale non si può fare a meno. Anche solo per questioni di sopravvivenza, cucinare diventa essenziale e bisogna imparare i piatti base della cucina italiana. Pasta asciutta, carne e pesce ai ferri e insalata...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare i fagiolini

I fagiolini sono degli ortaggi che si possono cucinare in vari modi. Questi legumi hanno un basso contenuto calorico spetto agli altri. Ma nel contempo contengono molta acqua e fanno bene all'organismo. Essi sono dei baccelli di colore verde dalla forma...
Consigli di Cucina

10 consigli per imparare a cucinare

Diventare una brava cuoca non è certo semplice. Sicuramente non ci si può improvvisare. Cucinare è davvero un' arte. Per imparare a farlo in maniera corretta occorrono passione, determinazione e tempo. Si avete capito bene occorre del tempo necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.