Come cucinare crepes salate o dolci

Tramite: O2O 26/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le crepes sono una pietanza molto particolare utilizzata sia come base per la preparazione di un dolce, che per la preparazione di un piatto salato. Se non abbiamo mai provato a preparare delle gustosissime crepes potremo cercare su internet delle guide che ci illustrino tutti gli ingredienti e le tecniche necessarie per la corretta preparazione di questo piatto. Non scoraggiamoci se le prime crepes non riescono perfettamente, con un po' di pazienza e dopo alcuni tentativi riusciremo sicuramente ad ottenere degli ottimi risultati. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a cucinare alla perfezione delle buonissime crepes che potremo utilizzare per la preparazione di piatti dolci e salati.

26

Occorrente

  • 250 grammi di farina 00
  • 2 uova intere
  • 125 grammi di zucchero
  • Un pizzico di sale fino
  • 500 ml di latte intero
  • 40 grammi di burro
  • Una padella antiaderente, una spatola, burro per ungere
36

Preparazione della pastella per le crepes dolci

Per cucinare le crepes dolci occorre preparare la pastella. In una ciotola abbastanza profonda versare la farina, lo zucchero, il sale. Praticare un foro centrale e aggiungere le uova intere. Mescolare gli ingredienti con una frusta a mano, procedere lentamente, evitando di formare grumi. A filo, inserire il latte, continuando a rimestare e per ultimo introdurre il burro fuso. Non appena il composto si presenta liscio, denso e untuoso, coprire con pellicola per alimenti e lasciare riposare la pasta per crepes dolci per almeno trenta minuti.

46

Preparazione della pastella per le crepes salati

Per cucinare le crepes salate, invece, si segue la stessa procedura, omettendo lo zucchero. Al posto della farina di frumento si possono impiegare quelle di kamut, di grano saraceno o altri cereali. Alcune ricette prevedono l'utilizzo di farina di riso, si ottiene un prodotto molto leggero, adatto anche a chi soffre di celiachia. È opportuno sostituire il burro con dell'olio vegetale. Per il ripieno, infine, non resta che dare sfogo alla fantasia, si possono provare tutte le combinazioni possibili, come prosciutto e carciofi o asparagi e formaggio.
Le crepes salate si possono piegare a rotolo, a fazzoletto o a triangolo.

Continua la lettura
56

Cottura delle crepes

Cucinare le crepes dolci o salate è semplice. Riscaldare una padella antiaderente a fuoco vivo, prelevare una noce di burro e ungerla velocemente, usando le dita. Versarvi un mestolo di pastella per crepes al centro, far ruotare velocemente la padella per stendere uno strato uniforme di composto. Non appena i bordi della crepe cuociono, rivoltare il disco sottile. La crepe è pronta quando si stacca dal fondo.
Proseguire la cottura fino a esaurire la pastella. Una volta cotte, farcire le crepes a piacere. Senza ripieno si conservano in frigorifero per un paio di giorni, protette da pellicola per alimenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Crepes alla zucca con salsa di arance rosse

Le crepes alla zucca con salsa di arance rosse sono un piatto poliedrico, possono infatti essere proposte come secondo unico, come contorno o anche come dessert per pranzi più raffinati. La preparazione dell'impasto della crepes inoltre è molto semplice,...
Dolci

Come fare le crepes al caffè

Da sempre le crepes, rimangono un ottimo piatto da servire sia dolce che salato e da accompagnare a moltissimi ingredienti. Le crepes possono infatti essere preparate con ingredienti sia dolci che salati, e possono essere servite in tavola come primo...
Dolci

Come fare le crepes con farina di farro

Le crepes sono delle sottili cialde, elastiche e morbide che, una volta pronte e ripiegate su se stesse, possono essere farcite di alimenti sia dolci che salati. L'impasto tradizionale delle crepes è a base di latte, uova e farina e vengono cucinate...
Dolci

Come preparare le crepes alla crema di noci

Le crepes alla crema di noci, sono una prelibatezza da gustare, sia come merenda a metà pomeriggio, sia come dolce a fine pasto. Le potrete gustare calde appena preparate, però sono buonissime anche il giorno dopo servite con una pallina di gelato alla...
Dolci

Ricetta: crepes con farina di riso

Le crespelle, meglio conosciute con il termine francese "crepes", non sono altro che delle cialde leggerissime e sottili, molto versatili in quanto, partendo dalla base, è possibile trasformarle e farcirle in mille modi differenti. Proprio per tale ragione,...
Dolci

Ricetta: torta crepes con cioccolato e mascarpone

Le crepes sono delle cialde morbide ed elastiche che trovano le loro origini nella ricetta francese e che oggi sono molto conosciute come pietanza sia dolce che salata e sono abbinabili con moltissime ricette diverse. Sicuramente le più conosciute sono...
Dolci

Ricetta: crepes con crema di amarena, fragole e pinoli

Le crepes sono delle sottili cialde morbide abbastanza conosciute. Le crepes vengono farcite in svariati modi, con un ripieno che può essere sia dolce che salato. In questa guida ci occuperemo delle crespelle nella versione dolci. Infatti le prepareremo...
Dolci

10 modi per fare le crepes

Le crepes sono molto versatili, si prestano ad un ripieno dolce o salato e per prepararle ci vogliono solo pochi minuti. Le ricette sono molto semplici da fare, bastano pochi ingredienti per portare in tavola un dolce, un antipasto sfizioso e perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.