Come cucinare delle quaglie in salmì con polenta

Tramite: O2O 14/04/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per tutti coloro che sono amanti della cacciagione, ma anche per chi vuole cimentarsi in tale ambito pur non essendone intenditore, propongo una ricetta facile e gustosa: quaglie in salmì con polenta. Una ricetta completa che permette di assaporare non solo il gusto del selvatico ma anche l' aroma dell' habitat per eccellenza delle quaglie grazie all' impiego del grano. Considerata come volatile "nobile" della cucina nonostante la sua piccola taglia, la quaglia è versatile nel campo gastronomico: molte sono le ricette più o meno facili che presentano la quaglia come ingrediente principale. Tra le molte ricette questa spicca per semplicità e velocità di preparazione, oltre che per sapore. Con solo 2 ore del vostro tempo, dunque, potrete permette al vostro palato di deliziarsi con una ricetta facile e alla portata di tutti. Inoltre l' apporto calorico è anche limitato: si parla infatti di sole 750 calorie per porzione nonostante sia un pasto completo grazie alla presenza della polenta. Basta divagare, cominciamo a cucinare.

26

Occorrente

  • Dosi occorrenti per 4 persone: 8 quaglie grosse non frollate, 400 gr di farina di granoturco, 50 gr di pancetta affumicata, 40 gr di burro, 2 fegatini di pollo, olio, 1 cipolla, alloro, 1 bicchiere di brodo, 1/2 bicchiere di Marsala, sale, pepe.
36

Innanzitutto prendete le quaglie, spiumatele delicatamente e apritele per estrarre le interiora che poi butterete. Passate le quaglie svuotate alla fiamma per bruciare eventuali piume residue e lavatele. Una volta lavate adagiatele dopo averle asciugate all' interno di un tegame con burro e olio già scaldati. Rosolate da ogni parte le quaglie, toglietele dal fuoco e tenetele in caldo. Nel frattempo mondate, lavate e tagliate a pezzettini una cipolla, ponetela nel tegame di cottura delle quaglie e aggiungete la pancetta precedentemente tagliata a dadini e l'alloro.

46

Rosolate lentamente le verdure e, prima della fine della cottura, rimettete nel tegame le quaglie condite con sale e pepe sgranato e, non appena si saranno scaldate, bagnatele con mezzo bicchiere di Marsala. Appena questo sarà evaporato, aggiungete un bicchiere di brodo e finite di cuocere per ancora 20 minuti a fiamma non troppo alta.

Continua la lettura
56

Poco prima di togliere dal fuoco le quaglie aggiungete i due fegatini di pollo già tagliuzzati e mescolate per rendere il tutto omogeneo. Infine ponete sul piatto da portata le quaglie. Sgrassate poi il fondo di cottura, passatelo al setaccio, riscaldatelo e versatelo sulle quaglie. Accompagnate il tutto con della polenta non troppo densa. Per gustare al meglio tale pietanza si consiglia l' accompagnamento di vini come: Frecciarossa dell' Oltrepò Pavese, Chianti Colli Fiorentini, Taurasi (Campania).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare le quaglie al forno

Anche se non molto utilizzata nei pasti quotidiani, la quaglia è un tipo di carne molto tenera e tanto digeribile, adatta per essere cucinata per un secondo buono e leggero. Essendo però molto particolare, la quaglia va scelta con cura da un rivenditore...
Carne

Come fare la polenta con gli stinchi di maiale

Ogni tanto potete concedervi un piatto di polenta con stinchi di maiale. Un piatto tipico del nord Italia, che fa esplodere di gusto le papille gustative! Ideale per la stagione invernale, ma questo piatto fa la sua bella figura anche se lo si presenta...
Carne

Ricetta: ossobuco con polenta allo zafferano

Con l'ossobuco si possono cucinare svariate pietanze. Questo taglio bovino dà un sapore deciso ai primi piatti, incluse le minestre e la polenta. E proprio quest'ultima si può preparare aggiungendo, oltre all'ossobuco, lo zafferano. Gli ingredienti...
Carne

Ricetta: spezzatino alla birra con cuori di carciofo e polenta

Per un'importante cena con i propri commensali non vi è di meglio di una buona portata a base di carne. Esistono tanti modi per cucinare questo ingrediente ma nella guida vedremo una ricetta completa, a base di proteine, ortaggi e carboidrati. Infatti...
Carne

Ricetta: costolette di maiale in umido con polenta

Le costolette di maiale in umido con polenta sono un piatto unico ideale per una cena numerosa o quando fuori fa freddo. La preparazione della ricetta è semplice e non richiede particolari doti culinarie. Ben più importante, infatti, con le carni in...
Carne

Ricetta: polenta con sugo di cinghiale

La polenta con il sugo di cinghiale è una ricetta tipica della zona appenninica e precisamente molto diffusa nelle regioni della Toscana e dell'Umbria. Si tratta di un piatto tipicamente invernale e ricco di calorie, che può essere presentato in tavola...
Carne

Come cucinare la salsiccia di maiale

Chi di voi non ha mai assaggiato nella vita una salsiccia di maiale? Sicuramente sarete in pochissimi, perché la salsiccia è uno degli insaccati freschi più buoni e saporiti che esistano. Certo, non è un alimento che può essere consumato tutti i...
Carne

5 modi per cucinare il cinghiale

La carne di cinghiale la si può utilizzare per la preparazione di tantissime ricette. Infatti è possibile preparare con essa gustosissimi primi e secondi piatti. Questo tipo di carne ha un sapore molto deciso, tipico della selvaggina. Ad ogni modo vediamo...