Come cucinare i calamari ripieni di carciofi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come cucinare i calamari ripieni di carciofi

In questo articolo vi spiegherò come cucinare i calamari ripieni di carciofi. I calamari ripieni sono una delle ricette più amate e più gustose tra i secondi piatti di pesce. I calamari ripieni possono essere preparati in anticipo e poi riscaldati in forno al momento di servirli.
Nei passi successivi vi indicherò i vari procedimenti di preparazione dei calamari ripieni di carciofi. Sono indicazioni molto semplici, e tutte le persone saranno in grado di cucinare questa gustosissima ricetta, e tutti apprezzeranno e saranno soddisfatti.
Si consiglia di preparare questa ricetta in qualsiasi stagione, sia nella stagione invernale e sia nella stagione estiva.

27

Occorrente

  • Per 4 persone
  • 8 calamari
  • 6 carciofi
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • due fette di pane in cassetta private del bordo
  • 2 bicchieri di vino bianco secco
  • 5 cucchiai di olio evo
  • latte q.b.
  • sale q.b.
  • un mazzetto di prezzemolo
  • uno spicchio d'aglio
  • due o tre cucchiai di pangrattato
37

Primo procedimento di preparazione dei calamari ripieni di carciofi

Il primo procedimento da seguire su come cucinare i calamari ripieni di carciofi prevede di pulire molto bene i calamari, di staccare i tentacoli e di tritarli. Bisogna poi lavare e pulire bene i carciofi. Successivamente bisogna tagliare i carciofi a fettine e poi tritarli. Bisogna pulire anche i gambi, e poi bisogna tritarli. Bisogna poi fare saltare i tentacoli tritati per circa cinque minuti, con l'aggiunta di un cucchiaio d'olio e di uno spicchio d'aglio. Successivamente bisogna togliere l'aglio, aggiungere i carciofi e continuare così la cottura per altri quindici minuti. Infine con la cottura dei carciofi si può aggiungere il parmigiano grattugiato, il pane in cassetta bagnato nel latte e poi strizzato, il prezzemolo tritato e due cucchiai di pangrattato.

47

Secondo procedimento di preparazione dei calamari ripieni di carciofi

Il secondo procedimento da seguire su come cucinare i calamari ripieni di carciofi riguarda di lavare i calamari puliti in precedenza e asciugarli molto bene, lasciandoli scolare su carta assorbente da cucina.
Bisogna poi prendere ciascun calamaro e riempirlo con il composto preparato in precedenza, facendo attenzione a non esagerare con la farcitura.
Una volta completata la farcitura di tutti i calamari, si possono chiudere i calamari ripieni con uno stecchino.

Continua la lettura
57

Terzo procedimento di preparazione dei calamari ripieni di carciofi

Il terzo e ultimo procedimento da seguire su come cucinare i calamari ripieni di carciofi è che bisogna prendere una casseruola capiente, e bisogna unire i calamari ripieni ai carciofi facendoli rosolare almeno cinque minuti per parte.
Successivamente bisogna trasferirli in una pirofila da forno, e bisogna infornare a 180° per venti minuti. Così con tutti questi passi i calamari ripieni di carciofi sono pronti e si possono servire. Sarà un successo e tutti saranno soddisfatti da questo piatto gustoso e ottimo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare i calamari ripieni al cartoccio

I calamari sono molluschi molto comuni nei mari italiani. Risultano essere inoltre ipocalorici, gustosi, un alimento sano, ricco di sali minerali, proteine e Vitamina A. I calamari si prestano benissimo a numerose preparazioni: fritti, arrostiti, ad insalata....
Pesce

Ricetta: calamari ripieni di verdure

Se amiamo il pesce e se vogliamo preparare un secondo piatto molto buono e gustoso, nulla è meglio del preparare i calamari ripieni di verdure. I calamari ripieni di verdure, sono molto facili da preparare e possono essere cucinati in diversi modi. Vedremo...
Pesce

Calamari ripieni al forno

Per rendere un pranzo stuzzicante, provate ad aggiungere al menù dei calamari ripieni al forno. Questa è una ricetta della buona tradizione italiana, che potete variare in molti modi. Scegliendo il ripieno che preferite secondo i vostri gusti. Ma in...
Pesce

Come cuocere i calamari ripieni con la pentola a pressione

Tra i numerosi piatti a base di pesce che possiamo preparare per i nostri ospiti, ce ne sono alcuni molto buoni e davvero tanto gustosi, che spesso teniamo in scarsa considerazione, se possiamo citare un semplice esempio, citiamo i calamari ripieni. Per...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni di scarola al forno

I calamari ripieni sono uno dei grandi classici della cucina di mare. Si tratta di una ricetta piuttosto semplice da realizzare ma di sicuro effetto. Le varianti sono moltissime, in quanto per il ripieno dei calamari potete dare sfogo a tutta la vostra...
Pesce

Calamari ripieni di uova e scamorza

I calamari ripieni sono una ricetta molto semplice e di solito vengono preparati con pane, acciughe, capperi ed olive, ma vi sono molti altri modi per prepararli. Ad esempio, si possono preparare anche ripieni di uova e scamorza, nonostante si dica che...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni di riso

Se dovesse capitarvi di avere ospiti che si autoinvitano all'improvviso a cena a casa vostra e non avete tempo di pensare ad una ricetta elaborata e che richiede molto tempo, la soluzione ideale sono i calamari ripieni di riso, una ricetta che di sicuro...
Pesce

Come preparare i calamari ripieni con salsiccia piccante

I calamari ripieni con salsiccia piccante sono un piatto ispirato direttamente dalla tipica cucina catalana. È un secondo piatto delizioso da accompagnare in tavola con pane soffice appena sfornato o, se preferite, con polenta. Per preparare la farcia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.