theWOM

Come cucinare i canederli

Di: Team O2O
Tramite: O2O 06/08/2021
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Come cucinare i canederli

I canederli, ovvero una sorta di polpette di pane farcite ( con speck e formaggio o spinaci), cotte poi nel brodo, sono una pietanza tradizionale Tirolese, gli abitanti di Trento e Bolzano ne vantano le origini ma questo piatto è apprezzato in tutta Italia. Se avete avuto modo di assaggiarli, sicuramente vorrete riprodurli, vediamo allora come cucinare i canederli.

26

Occorrente

  • 200 g. di pane secco (per 4 persone)
  • 2 uova
  • 120 g. di speck
  • noce moscata q.b.
  • 50 g. di farina
  • mezza cipolla
  • 50 g. di burro
  • olio q.b.
  • pepe q.b.
  • 150 ml. di latte
  • trito di prezzemolo ed erba cipollina
  • circa 2 litri di brodo di carne
36

Mescolare gli ingredienti

Con gli ingredienti pronti cominciate pure a cucinare i canederli disponendo in una ciotola il pane tagliato a piccoli cubetti, aggiungete poi il latte, le uova sbattute, il sale, il pepe, mescolate e lasciate riposare per un' ora.

46

Soffriggere lo speck

Nel frattempo fate soffriggere lo speck tagliato a cubetti nell'olio e nel burro sciolti, dove avrete fatto prima rosolare la cipolla, dopo qualche minuto di cottura lasciate raffreddare ed unitevi il pane, il trito di erbe, la noce moscata e la farina, mescolate e lasciate riposare per 30 minuti.

Continua la lettura
56

Formare le polpette

Trascorso il tempo indicato, andate a formare delle polpette con le mani inumidite (per evitare che il composto si attacchi), poi passate i vostri canederli in un piatto dove avrete disposto della farina.

66

Cuocere i canederli

Mettete a riscaldare il brodo, quando questo bollirà, potrete immergervi i canederli che andranno a fondo, poi lasciate cuocere per un quarto d' ora o comunque fin quando verranno in superficie e vorrà dire che sono pronti, quindi serviteli con il brodo caldo ed una spolverata di parmigiano grattugiato, oppure prelevateli dal brodo ed impiattateli con del burro fuso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare gli spaghetti di soia

Negli ultimi tempi possiamo trovare negli scaffali dei supermercati gli spaghetti di soia. Utilizzati principalmente nei paesi asiatici, sono simili agli spaghetti di riso. Con la cottura crescono di volume e sono molto sazianti. Si cucinano in acqua...
Primi Piatti

Come cucinare la pasta di riso

La pasta di riso è un piatto tipico dell'Oriente, ma è ormai molto amato anche nella nostra cucina. La preparazione è molto semplice, poiché si tratta di una pietanza molto più leggera rispetto alla tradizionale pasta, quindi perfetta per chi è...
Primi Piatti

Come cucinare senza olio

L'olio, purché genuino, è un condimento quasi perfetto, non solo per preparare insalate, accompagnare la cottura di carni e verdure, ma anche per friggere. Talvolta, chi è a dieta o ha delle patologie particolari, deve limitarne l'uso nella preparazione...
Primi Piatti

Vari modi per cucinare le uova

Le uova si prestano ad un numero imprecisabile di preparazioni veramente gustose e costituiscono una risorsa inesauribile per chi ha il difficile compito di cucinarle. Si parla spesso dei mille modi di cucinare le uova ma in definitiva i metodi fondamentali...
Primi Piatti

Come cucinare riso in bianco

Siamo pronti a proporre una guida culinaria, molto pratica per preparare nella nostra cucina, un primo piatto molto leggero, ma allo stesso tempo, se fatto bene e seguendo questi semplici consigli, anche molto buono da gustare, magari quando si sta poco...
Primi Piatti

Come cucinare i funghi porcini

L'autunno è senza dubbio il periodo ideale per la raccolta e la preparazione dei funghi porcini: infatti, nei boschi, dopo le prime piogge, se ne trovano in abbondanza ed hanno un maggior sapore rispetto ai funghi coltivati nelle serre che è possibile...
Primi Piatti

Come cucinare i friggitelli

I friggitelli o friarielli sono un ingrediente tipico della cucina campana, molto semplice da cucinare . Sono una particolare varietà di peperoni verdi nani e dolci, e assolutamente non piccanti. Si possono servire nel piatto come contorno o come verdura....
Primi Piatti

10 modi per cucinare i ravioli

I ravioli sono un primo piatto italiano molto semplice da preparare. Solitamente sono ripieni con ingredienti diversi, dalla carne, alla verdura e al formaggio. In questa guida non ci occuperemo di creare ravioli dalla pasta, ma vi saranno illustrati...