Come cucinare i gamberi alla catalana

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come cucinare i gamberi alla catalana
17

Introduzione

Se amate la cucina etnica non potete assolutamente non assaggiare la cucina spagnola, e precisamente quella catalana. I suoi piatti sono ricchi di sapore, raffinati e con una grande attenzione al gusto. Se amate i gamberi e state pensando ad un piatto fresco da gustare nelle calde sere estive, questa guida vi piacerà sicuramente. Vedrete infatti come cucinare i gamberi alla catalana, una ricetta veloce da preparare, ma molto appetitosa. Generalmente viene servito come antipasto o per meglio dire come tapas, ma aumentando le dosi può benissimo essere servito come secondo piatto.

27

Occorrente

  • 1000 kg di gamberi medi
  • 10-12 pomodorini
  • 1 cipolla grande
  • Olio extravergine
  • Sale
  • Pepe macinato fresco
  • Mostarda
  • Aceto
37

Preparare degli ingredienti

Per cucinare i gamberi alla catalana, occorre per prima cosa preparare tutti gli ingredienti necessari. Prendete 1 chilo di gamberi di media misura e puliteli. Privateli della testa e del carapace. Aiutandovi con un coltellino affilato togliete gli intestini. Scegliete 10-12 pomodorini, rossi e sodi e tagliateli a pezzetti. Affettate finemente una cipolla e mettetela in acqua e aceto per toglierne il sapore forte.

47

Cuocere i gamberi in acqua calda

Per la cottura dei gamberi ci sono due scuole di pensiero, entrambe corrette. Alcuni preferiscono dare a questa pietanza un'impronta leggera e per questo motivo cuociono i gamberi in acqua poco salata. I crostacei vanno bolliti per poco tempo altrimenti risultano troppo gommosi. Due minuti è il tempo giusto per dei gamberi di media misura. Scolateli e metteteli in una ciotola capiente dove andranno messi a riposare con la marinatura.

Continua la lettura
57

Cuocere i gamberi in padella

Altri invece preferiscono cucinare i gamberi alla catalana facendo soffriggere i crostacei per qualche minuto. Mettete in una padella larga e anti-aderente dell'olio extravergine e fate scaldare. Contrariamente alla maggioranza delle ricette spagnole, questa è una delle poche che non prevede l'uso di aglio. Adagiate i gamberi precedentemente puliti e fateli cuocere velocemente a fuoco medio per qualche minuto. Toglieteli dal fuoco e metteteli in un piatto.

67

Completare la ricetta

Prendete i pomodorini precedentemente tagliati, conditeli con olio ed un pizzico di sale. Nel caso abbiate cotto i gamberi in padella, adagiateli sopra i pomodori, completate con la cipolla e condite il tutto con olio, sale e una macinata di pepe fresco. Se li avete lessati invece prendete i gamberi che avete messo nella ciotola e lasciateli marinare per 15 minuti con poco olio, 2 cucchiai di senape, 1 cucchiaio di aceto e un pizzico di sale. Componete il piatto mettendo i pomodorini sul fondo, adagiate i crostacei e completate con la cipolla. Irrorate il tutto con un giro di olio evo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se gradite potete aggiungere delle patate lesse tagliate a tocchetti piccoli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il carpaccio di gamberi

Se avete intenzione di organizzare una cenetta fra amici e volete proporre in tavola qualcosa di sfizioso ma semplice da preparare, il carpaccio di gamberi fa proprio al caso vostro. Non è necessario ricorrere all’utilizzo dei fornelli e anche i meno...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroncini ai gamberi

Vi presenteremo in questa ricetta come preparare i maccheroncini ai gamberi. Tale primo piatto è gustoso se sarà preparato con dei freschissimi gamberi. Trattasi di un capolavoro vero e proprio. La pasta ma in particolar modo i maccheroncini appunto,...
Antipasti

3 antipasti sfiziosi con i gamberi

I gamberi, dalle varietà più piccole a quelli giganti, sono gustosi, si prestano benissimo per la preparazione di antipasti appetitosi e sono costituiti da un prezzo più accessibile rispetto ad altri crostacei, quali astice ed aragosta. Sono perfetti...
Pesce

Ricetta: i gamberi alla moka

La creazione di una ricetta nasce da una perfetta alchimia tra fantasia e creatività. La cucina è in costante sviluppo, sia per gli accostamenti di nuovi sapori che per la ricerca continua di nuove tecniche di cottura, atte ad esaltare gli alimenti...
Pesce

Come riconoscere i gamberi freschi

I gamberi sono crostacei molto apprezzati da tutti, e vengono cotti e mangiati in diverse maniere per allietare il gusto ed il palato di ognuno di noi. Ma bisogna stare attenti alla qualita' dei gamberi che si vogliono mangiare per non rischiare qualche...
Antipasti

Come preparare i gamberi al lardo

Se volete colpire i vostri ospiti con un antipasto delicato ma allo stesso tempo gustoso, eccovi in questa breve guida la ricetta giusta perfetta per ogni occasione. I gamberi al lardo sono una ricetta davvero semplice e veloce, ideale per creare un antipasto...
Cucina Etnica

Come preparare i gamberi al curry

I gamberi al curry sono un piatto tipico della tradizione culinaria indonesiana, ma ampiamente diffuso in tutto il mondo. Gustosi e leggeri sono ideali per un secondo piatto appetitoso e veloce da preparare. Sono un mix perfetto di salinità dei crostacei...
Pesce

Ricetta: code di gamberi in salamoia

I gamberi sono dei crostacei molto apprezzati in cucina. Il loro sapore delicato e dolce consente di mangiarli anche crudi purché siano freschi. Con i gamberi si possono preparare sfiziosi antipasti, gustosi primi e appetitosi secondi piatti. In genere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.