DonnaModerna

Come cucinare i peperoni bene

Di: Team O2O
Tramite: O2O 04/11/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come cucinare i peperoni bene

Il peperone è un ortaggio originario dell'America Latina, nello specifico del Brasile, la cui coltivazione si è poi diffusa anche nel resto del mondo, dall'Asia all'Africa passando per l'Europa.


Per quanto concerne il Vecchio Continente, l'Italia è tra i primi produttori, insieme all'Olanda e alla Spagna, con picchi di produzione particolarmente significativi in regioni come la Campania, la Puglia, il Lazio e la Sicilia.Dal punto di vista nutrizionale, i peperoni sono ortaggi con un basso apporto calorico, in quanto costituiti per ben il 90% da acqua, cosa che li rende indicati per le diete. Se le calorie sono scarse, i principi nutrizionali dei peperoni sono invece molto elevati; si tratta, infatti, di un ortaggio molto ricco di vitamina C e A oltre che di potassio.

A seconda delle varietà di peperoni, i principi nutrizionali possono variare leggermente; ad esempio le varietà piccanti sono quelle più ricche di vitamine, al punto da raggiungere valori addirittura 300 volte superiori rispetto a quelli degli altri ortaggi, senza contare l'alta percentuale di carotenoidi, ideali per contrastare l'invecchiamento e i radicali liberi, e di sali minerali, indispensabili per stimolare la circolazione capillare e venosa e per prevenire le patologie vascolari. Prima di vedere come cucinare i peperoni, è bene imparare a distinguerne le diverse varietà.

26

Come cucinare i peperoni: le varietà

In genere si commette l'errore di ?classificare? i peperoni in base al loro colore (giallo, rosso, verde) quando in realtà il colore non indica la varietà dell'ortaggio ma bensì il diverso stato di maturazione.In linea di massima, è possibile distinguere sette diverse varietà di peperoni.


-Peperoni quadrati: Si tratta di una varietà dolce, di colore giallo o rosso da cucinare alla griglia, ripieni oppure in agrodolce;
-Peperoni allungati: Anche i peperoni allungati hanno un sapore gradevolmente dolce, sono di colore giallo o rosso e vengono cucinati generalmente alla griglia o utilizzati per la preparazione di caponate e risotti;
-Peperoni tipo topepo: I peperoni topepo sono quelli piccoli e tondi, molto dolci e di colore rosso o giallo; sono ideali per essere grigliati o imbottiti;
-Peperoncini a corno di toro: Questa varietà presenta una forma allungata, un sapore dolce e colore rosso o giallo. Sono cucinati per preparare caponate e fritture o per essere riempiti;
-Peperoni frigitelli: Si tratta di peperoni piccoli e allungati, rossi se acerbi, gialli se giunti a piena maturazione; presentano un gusto lievemente piccante e sono squisiti fritti;
-Peperoncini piccanti lunghi: Hanno una forma allungata e sono di colore rosso; presentano un sapore abbastanza piccante e possono essere cucinati sia freschi che conservati essiccati;
-Peperoncini piccanti dolci: Si tratta di un piccoli peperoni dalla forma tonda e dal colore rosso, molto piccanti e ideali per preparare conserve sott'olio o contorni freschi


Ora che conosciamo le varietà, passiamo a capire come cucinare i peperoni, riuscendo quindi ad individuare le tipologie più adatte a seconda delle ricette che si intendono preparare.A proposito della maturazione dei peperoni è bene ricordare che i peperoni gialli sono dolci e ideali per essere imbottiti, quelli rossi hanno un sapore più deciso e si prestano quindi bene alla preparazione di peperonate o di conserve sott'olio, mentre i peperoni verdi, che sono i meno maturi, è bene consumarli cotti in modo da renderli più digeribili.

36

La cottura in padella

Il peperone è un ingrediente abbastanza versatile, quindi potete cucinarlo in diversi modi, lasciando libero campo alla fantasia. Generalmente, per cucinare i peperoni si fa ricorso a diverse modalità di preparazione. Una delle tecniche più diffuse per cucinare i peperoni è la cottura in padella, procedimento che viene utilizzato per preparare contorni o condimenti per primi o pizza. Per cucinare i peperoni in padella in maniera perfetta utilizzate una padella antiaderente, mettete i peperoni tagliati a fette a cuocere in abbondante olio caldo e lasciate cuocere per circa 20 minuti con il coperchio, per poi concludere la cottura con un condimento di sale e di pepe.

Continua la lettura
46

Cucinare i peperoni grigliati

I peperoni sono generalmente cucinati anche grigliati, ovvero cotti interi sulla brace sino a quando la buccia esterna non appare bruciata; quando si arriva a questo livello di cottura si possono ripulire i peperoni della buccia, cercando di eliminare ogni residuo di pellicola esterna. Nel caso in cui non abbiate una griglia potete tagliare i peperoni in senso longitudinale e privarli dei semi interni per poi cuocerli nel forno o sotto il grill.

56

Altri tipi di cottura

Per cucinare i peperoni potete anche ricorrere all'imbottitura, a patto però che i peperoni che utilizzate siano abbastanza grandi; per l'imbottitura potete scatenare la fantasia utilizzando carne trita, olio, cipolla, mozzarella e tutti gli ingredienti che preferite. In ultimo, ricordiamo che i peperoni possono anche essere essiccati, per poi servirli come antipasto con un semplice condimento, o conservati sott'olio ideali, in questo caso, per preparare un contorno veloce e sfizioso.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare la giardiniera di peperoni

Questa è la stagione ideale per preparare le giardiniere in casa, un modo semplice per conservare le verdure di stagione per poterle gustare durante l'anno. Quasi tutte le verdure si prestano per questo modo di conservazione e in particolare i peperoni....
Consigli di Cucina

Come pulire i peperoni

I peperoni sono un alimento molto presente sulle tavole italiane, specialmente nel periodo estivo, poiché si sposano perfettamente con diverse ricette e hanno un alto valore nutrizionale.Per fare il pieno di quest'ultimo è indispensabile consumarli...
Consigli di Cucina

Come fare la crema di peperoni

La crema di peperoni è uno speciale intingolo da preparare per deliziare i propri ospiti, inoltre si tratta di una crema molto versatile che potremo utilizzare ad esempio per condirci la pasta o il riso, ma anche per spalmarla sulle tartine, per farcire...
Consigli di Cucina

Come fare i peperoni arrostiti

Il peperone è oggi uno degli ortaggi più utilizzati in ambito culinario, tant'è che siamo soliti ritrovarlo nei primi, come contorno o anche nelle vesti di protagonista dei secondi piatti. Il suo sapore lo rende difatti molto versatile a qualsiasi...
Consigli di Cucina

Come cucinare bene i funghi

Il fungo è un alimento molto gustoso, tipico della stagione autunnale, che può essere impiegato in svariate ricette. Se volete qualche idea su come cucinare i funghi allora siete nel posto giusto perché a breve vedremo i principali modi in cui possiamo...
Consigli di Cucina

Idee per chi non sa cucinare

La cucina ai giorni d'oggi è qualcosa della quale non si può fare a meno. Anche solo per questioni di sopravvivenza, cucinare diventa essenziale e bisogna imparare i piatti base della cucina italiana. Pasta asciutta, carne e pesce ai ferri e insalata...
Consigli di Cucina

Come cucinare su un barbecue a gas

Il sapore di una bistecca, del pesce, del pollo come delle verdure grigliate sul barbecue è unico ed irresistibile. I nuovi barbecue a gas consentono una cottura più comoda ed agevole. Non servono carbonella, legna o altri materiali per alimentare il...
Consigli di Cucina

Come cucinare con la vaporiera

Di questi tempi in cui DIETA sembra essere la parola d'ordine per tutti, a farla da padrona in cucina è la VAPORIERA, indispensabile per cucinare verdure, e non solo, nella maniera più sana e dietetica possibile. Si, perché anche se non si segue un...