Come cucinare il branzino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come cucinare il branzino
17

Introduzione

La guida che andremo a sviluppare nei prossimi passi avrà come tematica principale la preparazione di una ricetta. Infatti, come noterete tramite la lettura del titolo della guida, ci occuperemo di spiegarvi Come cucinare il branzino. Vediamo immediatamente la procedura di preparazione.
Per gli amanti del pesce, il branzino è un ottimo secondo da servire in tavola. Conosciuto anche con il nome di spigola, il branzino ha un sapore delicato e si può cucinare in molti modi diversi: al forno, ai ferri, al cartoccio o alla griglia. Tra i tanti possibili, abbiamo scelto di proporvi delle ricette più classiche, capace di farci apprezzare il profumo del mare che emana da questo squisito pesce, esaltato dall'utilizzo delle verdure.

27

Occorrente

  • 1 branzino
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 200 g di pomodorini
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 costola di sedano
  • vino bianco
  • pepe q.b.
  • sale
  • 4 cucchiai di olio evo
  • mollica di pane q.b.
  • basilico in foglie
37

La pulizia del branzino

Il passaggio fondamentale è scegliere un branzino fresco: rivolgiamoci se possibile al nostro pescivendolo di fiducia o, in alternativa, acquistiamo solo pesce con occhi ancora luminosi e sporgenti e pelle umida e lucente. Una volta comprato occupiamoci della sua pulizia. Rimuovete le varie pinne e squame e, utilizzando un coltello, incidete il pesce partendo dalla coda fino alla testa, stando ben attenti a non rovinare la pelle.
Una volta che avrete fatto l'incisione, dovrete proseguire rimuovendo le interiore per poi ripulire in modo molto accurato il branzino con dell'acqua corrente, al fine di poter rimuovere tutti i vari residui depositati.

47

La farcitura del branzino

Una volta che avrete terminato i passaggi che abbiamo visto nel primo step, come il lavaggio, andate ad asciugare il branzino per poi farcirlo nel seguente modo: prendete una ciotola e ponete al suo interno 1 spicchio d'aglio tritato finemente, 2 foglie di alloro, 2 cucchiai di prezzemolo e, per ottenere un sapore particolare, un piccola quantità della mollica di pane (senza bagnarla nel latte), un po' di pepe e un pizzico di sale. Proseguite mescolando il tutto e versando il composto nel branzino tramite un'incisione precedentemente effettuata.

Continua la lettura
57

La preparazione delle verdure

Una volta che avrete terminato questo passaggio, dovrete lasciar riposare il branzino al fine che esso possa incamerare tutti i sapori e, nel mentre, passate alla preparazione delle verdure pulendo e tritando del sedano, una cipolla e una carota. Inoltre, proseguite tagliando i pomodorini in quarti. In una grande padella versiamo versiamo 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva e aggiungiamo uno spicchio d'aglio. Facciamo rosolare per bene e poi aggiungiamo le verdure appena tritate. Verso fine cottura, aggiungiamo i pomodorini e lasciamo cucinare il tutto a fuoco lento. Aggiungiamo anche una o due foglie di basilico a pezzetti, una presa di sale e, se lo gradiamo, un pizzico di pepe.

67

La cottura

Sfumiamo poi le verdure con del vino bianco e continuiamo la cottura lasciandolo evaporare. Procediamo prendendo una teglia in cui unire le verdure ormai cotte e il branzino. Cospargiamo il tutto con poche gocce di olio e inforniamo a 180°.
Ora dovrete semplicemente lasciar cuocere il tutto per almeno quarantacinque minuti e, una volta che la cottura sarà arrivata al termine, sfilettate il branzino e ponetelo in un piatto da portata con le verdure a fare da contorno.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come cucinare il branzino al cartoccio

Il branzino è un pesce di mare molto pregiato e non eccessivamente spinoso. La sua carne è bianca, soda e di sapore delicato. Grazie alla sua consistenza polposa, si presta molto bene per preparazioni di vario genere, come la cottura al vapore, in padella,...
Pesce

Ricetta: carpaccio di branzino marinato al limone

Se cerchiamo piatti veloci da cucinare ma che sappiano accontentare i palati più esigenti, o anche se siamo alla ricerca di nuove ricette, per mettere alla prova le nostre doti culinarie, questo articolo fa al caso nostro e, saprà sicuramente fornirci...
Pesce

Ricetta: branzino alle mandorle con crema di cipolle

Il pesce si può cucinare in diversi modi e ogni ricetta se ben elaborata, si rivela gustosa e raffinata. Per questo motivo nei passi successivi della seguente guida, proponiamo un branzino alle mandorle con crema di cipolle. La preparazione non è affatto...
Pesce

Come preparare Il branzino al sale

Il branzino al sale è il piatto ideale per chi desidera cucinare il pesce senza alterarne il sapore e la qualità. In questa ricetta, infatti, non si utilizzano grassi aggiunti e la carne si mantiene tenera e sugosa grazie agli strati di sale che la...
Pesce

Come preparare il branzino con i porcini

Il branzino è uno dei pesci più facilmente reperibili nelle nostre pescherie. È inoltre conveniente e quasi sempre abbastanza fresco. Generalmente viene fatto al forno, ma a volte abbiamo voglia di provare qualche nuovo sapore. In questo caso possiamo...
Pesce

Branzino marinato al lime: la ricetta tradizionale

Il branzino è un pesce abbastanza economico ma dal gusto unico. Oltre ad essere delicato, ha anche poche calorie. Se non amate i pesci grassi, il branzino rappresenta una scelta eccellente. Accostato al sapore acre del lime, saprà di certo sorprendervi....
Pesce

Come preparare il branzino alle erbe in crosta di sale

All'interno della nostra cucina classica, risulta davvero difficilissimo riuscire ad abbinare una ricetta che ponga l'accento su aspetti quali: preparazione semplificata, gusto e leggerezza. Fortunatamente, questo tipo di alchimia esiste in molti piatti...
Pesce

Come preparare il branzino alla pancetta in agrodolce

Preparare ricette nuove e al passo coi tempi non è sempre semplice per chi non ha avuto molta dimistichezza con la cucina e la fantasia culinaria. Però, se hai voglia di cimentarti in una ricetta nuova, elaborata e sofisticata ma, al tempo stesso, semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.