Come cucinare il cous cous con melanzane e menta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida vedremo una versione di un buon piatto in stile orientale. Il cous cous ha origini infatti dal nord Africa, anche se comunque, grazie alle colonizzazioni dei secoli scorsi, vi sono alcuni luoghi della Sicilia sud occidentale in cui è un piatto molto apprezzato, se non addirittura una delle ricette tipiche come nella provincia di Trapani. Di fatto la cucina orientale ormai si sta amalgamando con i gusti della cucina italiana, realizzando numerovoli ricette sfiziose da fare. Nella guida vedremo come cucinare il cous cous con melanzane e menta: si tratta di un piatto fresco e gustoso, ideale come piatto completo o come qualcosa di sfizioso per un aperitivo, o da portare fuori nelle giornate afose e fuori casa. Vediamo quindi come fare.

26

Occorrente

  • 150 g di cous cous, 1 melanzana, menta fresca q.b., 4 limoni, 1 spicchio d'aglio, olio d'oliva q.b., sale e pepe q.b.
36

Gli ingredienti utilizzati in questa ricetta per condire il vostro cous cous, sono prettamente estivi anche se ormai, nei supermercati si trovano verdure e aromi di tutte le stagioni anche in inverno. La menta darà un tocco di profumo e freschezza in più mentre le melanzane daranno quel gusto forte e intenso. Per preparare questa squisitezza, iniziate dalle melanzane: lavatele per bene, ponetele su un tagliere e tagliatele a fette molto sottili. Alcuni lasciano la buccia mentre altri preferiscono toglierla. Mettete le melanzane affettate all'interno di uno scolapasta per un'ora e copritele di sale. Questo procedimento, servirà a far scolare l'acqua in eccesso e a togliere il gusto amarognolo. Sciacquate le melanzane, togliete il sale in eccesso e grigliatele su un piastra di ghisa molto calda.

46


Per preparare il cous cous bisogna cuocerlo in una pentola versando l'acqua. Ogni bicchiere di cous cous richiede per la cottura un bicchiere d'acqua. Quindi prima bisogna versare l'acqua, portarla a bollore, e versare quindi il cous cous insieme all'olio. Mescolate e aggiungete altro olio se occorre e un succo di limone, togliete dal fuoco e lasciate riposare per 15 minuti con il coperchio inserito.

Continua la lettura
56

Prendete le melanzane cotte in precedenza, e tagliatele a dadini molto piccoli. Tagliate la menta con una forbice a strisce sottili e l'aglio in piccoli pezzetti. Ponete il cous cous in una ciotola molto ampia e mescolatelo insieme alle melanzane, la menta e l'aglio. Per finire, aggiungete delle foglioline di menta intere, del pepe nero macinato e servite in tavola. Se i granuli del cous cous vi sembrano particolarmente asciutti, continuate ad aggiungere dell'olio d'oliva o del succo di limone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provatelo anche con l'aggiunta dei pomodorini datterini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare le crocchette di cous cous alla menta fresca

In questa guida vedremo come preparare le crocchette di cous cous alla menta fresca, un ottima e gustosa alternativa, oltre che sana e dietetica, per chi vuole affacciarsi alla cucina dai sapori orientali e proporre ai propri commensali un piatto certamente...
Cucina Etnica

5 idee per cucinare il cous cous

Originario del Nordafrica, il cous cous è un ottimo ingrediente per insalate e primi piatti. Dalle verdure, al pollo, sino ad arrivare alla versione con i frutti di mare, quelle che seguono sono cinque idee sfiziose ed originali che non possono mancare...
Cucina Etnica

Come cucinare il cous cous

Anche se la nostra cucina è ricca di ricette e piatti davvero gustosi, con il tempo abbiamo imparato anche a conoscere e portare sulle nostre tavole molte ricette provenienti da altri paesi, soprattutto dall'oriente e dall'africa, rendendo così di fatto...
Cucina Etnica

Come fare il cous cous al formaggio

Il cous cous è un alimento di origine africana, ormai diffuso in tutto il mondo. È costituito da grani di semola cotti al vapore ed è ricco sia di vitamina B che di carboidrati. In cucina, viene principalmente utilizzato per preparare numerose ricette,...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous con pollo al curry e peperoni

Il cous cous è un'ottima pietanza che può essere cucinata in tantissimi modi differenti. Dolce o salato, vegetariano o con carne o pesce il cous cous è sempre buono. Se anche voi amate mangiare il cous cous scoprite questa ricetta che prevede l'accompagnamento...
Cucina Etnica

Ricetta: pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla

Il cous cous è un piatto tipico della cucina Marocchina molto apprezzato in tutta Italia (specialmente in Sardegna). In questa guida vogliamo insegnarvi come cucinare una ricetta davvero speciale, ossia i pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla....
Cucina Etnica

Come preparare il cous cous vegano

Il cous cous è una tipologia di semola che viene adoperata nella cucina del nord Africa ed, in seguito alle colonizzazioni arabe, anche nella Sicilia occidentale e nel sud della Sardegna. Infatti nella provincia di Trapani è famosa propria la sagra...
Cucina Etnica

Come preparare il cous cous all'orientale

Il cous cous è entrato a far parte della nostra cucina come tanti altri alimenti etnici. In commercio lo si trova solitamente sotto forma precotta e molto raramente in forma completamente cruda. Questo è dovuto al fatto che con il cous cous precotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.