Come cucinare il dolce freddo di mele

Tramite: O2O 22/05/2017
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'estate ormai è già arrivata e con essa il suo carico di giornate afose e molto calde. Le belle serate ci spronano a preparare delle cene poco caloriche e fresche, come insalate, paste fredde, ecc. Anche per quanto riguarda il dolce vale lo stesso ragionamento: è preferibile preparare un dolce estivo, che sia fresco e che non costringa a stare con i fornelli o il forno acceso. Se state cercando un dolce di facile preparazione ma molto gustoso, che faccia da dessert alla fine di una cena in famiglia, la ricetta che sto per darvi potrebbe fare proprio al caso vostro! Si tratta di uno squisito dolce freddo alle mele: cucinare questa delizia non richiede molto tempo, ma dovete tenere in conto una successiva permanenza in frigorifero di mezza giornata. In questa guida, leggendo attentamente i passi, scoprirete come realizzarla e fare un figurone con i vostri amici.

28

Occorrente

  • 1 kg di mele
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di uvetta passa
  • 1/2 bicchiere di rum
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 confezione di savoiardi
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
38

Pulite accuratamente le mele

Per prima cosa, dopo averle lavate accuratamente e asciugate, sbucciate le mele, privatele ovviamente del torsolo e tagliatele a pezzetti di grandezza medio-piccola. Mettetele in un tegame insieme allo zucchero e mescolate per bene aggiungendo un po' di acqua: coprite il tutto e fate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti, o comunque fino a che non vedete che le mele si sono ammorbidite e sono diventate di un colore bruno. Scolatele e mettetele da parte in attesa del loro utilizzo.

48

Inzuppate i savoiardi

Passate alla seconda fase della preparazione del dolce: prendete uno stampo per dolci e rivestitene le pareti interne con della carta di alluminio. Procuratevi un bicchiere di latte e unitevi un bicchiere di rum, in esso inzuppate i savoiardi e utilizzatene solo una parte per foderare lo stampo mentre il resto mettetelo da parte perché vi servirà nella fase successiva.

Continua la lettura
58

Mettete in frigo il composto

A questo punto unite le mele cotte all'uvetta passa e mescolate bene ma delicatamente, aggiungendo anche la bustina di zucchero vanigliato. Versate tutto il composto nello stampo preparato in precedenza, compattatelo per renderlo più omogeneo e livellatelo, quindi inzuppate gli altri savoiardi rimasti e andate a chiudere per formare la base del dolce. Mettetelo in frigorifero e tenetelo al fresco per almeno mezza giornata.

68

Servite il semifreddo

Quando il dolce si sarà ben indurito, toglietelo dal frigorifero, capovolgetelo su un piatto da portata facendo molta attenzione a non romperlo. Prima di portarlo in tavola potete guarnirlo come volete. Per esempio potreste arricchirlo ponendo sopra alcune fettine delle stesse mele, oppure decorarlo con ciliegie sciroppate o altri tipi di frutta candita per dare un tocco di colore, o ancora con qualche spruzzo di panna montata qua e là o di cioccolato. Servite freddo e... Gustatelo!

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

5 dolci da fare velocemente con le mele

Avete ospiti a cena e non sapete quale dessert cucinare? Ecco 5 dolci da fare velocemente con le mele, semplici e buonissimi. Vedremo come preparare un crumble di mele, un pasticcio di mele cotogne, delle ciambelle mele e banana, una deliziosa quiche...
Dolci

Ricetta per il budino di mele

Il budino di mele è un dolce fresco, adatto ad ogni stagione, in quanto le mele sono frutti facilmente reperibili. È indicato a fine pasto, per una buona merenda o colazione. Una variante alla classica torta di mele. L'ideale per chi ha figli piccoli,...
Dolci

Come fare la marmellata di mele cotogne, mele e cannella

La marmellata, di qualsiasi frutto essa sia, è una golosità irresistibile per grandi e piccini. Gustosa e facile da realizzare, a base di frutta e zucchero, varia le sue proprietà in base: al tipo di frutta, alla cottura ed alla sua conservazione....
Dolci

Come fare la sbriciolata mandorle mele e cannella

La sbriciolata di mandorle, mele e cannella è una torta davvero squisita. Potete consumarla a colazione o a merenda accompagnata con una tazza di tè caldo. È ottima anche come fine pasto ad una cena particolare o in famiglia. L'impasto croccante e...
Dolci

Ricetta: torta con mele e noci

La torta con mele e noci è un perfetto dolce autunnale, grazie alla stagionalità degli ingredienti, ed è inoltre un'ottima idea per una colazione equilibrata o una merenda pomeridiana, anche per i più piccoli. Grazie all'assenza tra gli ingredienti...
Dolci

Ricetta: strudel di mele con pistacchi e mandorle

Lo strudel è un piatto tipico della tradizione culinaria del nord Italia e dell'Austria. Questo piatto può essere realizzato sia in versione dolce che in versione salata ed esistono tantissime varianti per personalizzarlo a seconda dei propri gusti....
Dolci

Come fare una torta di mele in padella

La torta di mele in padella è un dolce leggero, ipocalorico e gustoso. Da servire a fine pasto, a colazione o come nutriente merenda, richiede solo pochissimi e semplici passaggi. Dal profumo di limone e mele, la frittata dolce si prepara in appena 10...
Dolci

Come preparare la frittata di mele

In questa guida scopriremo come preparare una frittata di mele, un dolce tipico delle zone del Trentino Alto Adige ma, esteso anche alle altre regioni italiane per la sua semplicità e perché delizioso da gustare. Si tratta infatti di un dolce davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.