Come cucinare il merluzzo in salsa di prezzemolo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Trovare una ricetta per rendere appetitoso un pesce come il merluzzo senza stravolgerne completamente il sapore non è semplice, considerato il suo gusto delicato. L'ideale è riuscire a trovare una salsa di accompagnamento gustosa ma che allo stesso tempo non ne copra il sapore: In questa guida vi mostreremo come cucinare un ottimo merluzzo in salsa di prezzemolo.

27

Occorrente

  • Per 4 persone: 4 filetti di merluzzo grandi, 1 ciuffo abbondante di prezzemolo, 1 aglio, 1 cipolla fresca, 2 limoni, 50 gr di olio di oliva
37

Preparazione

Per prima cosa è necessario procurarsi dei filetti di merluzzo abbastanza grandi, dei limoni, del prezzemolo e assicurarsi che tutti i nostri ingredienti siano di qualità e possibilmente freschi. Per quanto riguarda i filetti di merluzzo, se non si riescono a trovare freschi vanno bene anche quelli surgelati, stando sempre ben attenti che siano di qualità, evitando i filetti troppo piccoli, duri o pieni di spine.
Fatto questo possiamo finalmente iniziare con la preparazione della salsa di prezzemolo.

47

Preparare la salsa

Prendiamo un frullatore, versiamoci 30 grammi di olio, una manciata di prezzemolo e uno spicchio d'aglio (opzionale, se non gradite il sapore dell'aglio potete ometterlo), tritiamo il tutto poi alla massima velocità fino ad ottenere una salsa liscia e cremosa. In caso nella salsa rimangano dei grumi è consigliato aggiungere un filo d'olio oppure un goccio d'acqua, al fine di aiutare la salsa a raggiungere la giusta consistenza.

Continua la lettura
57

Preparare i filetti

Laviamo accuratamente i filetti al fine di togliere da essi la pelle e lasciamoli asciugare, nel frattempo versiamo in una padella un filo di olio di oliva e della cipolla tagliata molto sottile. Aggiungiamo poi i filetti, questi cuociono in modo molto veloce e sono molto delicati, facciamo quindi molta attenzione nel girarli per evitare che si spezzino. Infine mettiamo sale e pepe nero macinato e, quando i filetti saranno quasi completamente cotti, aggiungiamo la salsa di prezzemolo, oltre a un po' di succo di limone (un paio di limoni spremuti dovrebbero essere sufficienti). Lasciamo cuocere ancora tre minuti, per far insaporire il merluzzo, stando ben attenti a non bruciarlo.

67

Presentazione

Versiamo il contenuto della padella in un bel piatto da portata e il nostro merluzzo in salsa di prezzemolo è finalmente pronto! Ma anche l'occhio vuole la sua parte, stendiamo quindi il nostro merluzzo su un letto di salsa di prezzemolo, aggiungendone altra anche sopra di esso, in modo da renderlo ancora più saporito. Possiamo aggiungere poi varie decorazioni, ad esempio delle foglioline di prezzemolo o dei crostini di pane intorno al piatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come cucinare il merluzzo

Il merluzzo si può trovare facilmente al supermercato, sia congelato che fresco, ed inoltre il costo di questo pesce non è molto elevato e quindi è accessibile a tutti. Il merluzzo è gustoso, contiene pochi grassi, è molto proteico ed è adeguato...
Pesce

Ricetta: capesante con funghi porcini e salsa di prezzemolo

La ricetta delle capesante con funghi porcini e salsa di prezzemolo è un tipico esempio di piatto "mari e monti", in cui prodotti di origine molto diversa si abbinano perfettamente, al di là di quanto di creda, a sublimare i sapori di una pietanza di...
Pesce

Ricetta: filetti di merluzzo in salsa di peperoni

I piatti a base di pesce sono un' ottima alternativa a quelli di carne. Spesso però diventa più laborioso cucinarli. Infatti la cottura di questo richiede attenzioni particolari e sicuramente anche la scelta del contorno da abbinarvi farà il suo gioco...
Pesce

Come cucinare il merluzzo sotto sale

La conservazione del merluzzo sotto sale permette al pesce di mantenersi a lungo e, dopo il processo di dissalazione, avere un prodotto con delle carni molto morbide e saporite. Nel momento dell’acquisto è molto importante fare attenzione che il prodotto...
Pesce

5 ricette per cucinare il merluzzo

Il merluzzo è un pesce dal sapore delicato e molto versatile in cucina. La sua carne bianca, compatta e poco calorica e ricca di Omega 3 lo rende molto gradito ai bambini e a chi predilige una dieta sana. Purtroppo i ritmi frenetici spingono spesso a...
Pesce

Come cucinare le uova di merluzzo

Ci sono moltissime ricette a base di uova di pesce. Le uova di pesce sono infatti molto utilizzate in cucina. Sono utilizzate sia nella cucina etnica sia per piatti eleganti. Tra i vari tipi di uova di pesce ce n'è uno molto pregiato: le uova di merluzzo....
Pesce

Come pulire e cucinare il merluzzo

Fin dal secolo VIII i Vichinghi pescavano abbondantemente i merluzzi che, seccati, costituivano l'alimento principale, specialmente come provvista di guerra, di questo popolo di conquistatori. Oggi il merluzzo viene consumato per lo più fresco, e soprattutto...
Pesce

Ricetta: merluzzo in salsa di olive e mandorle

In questa guida vi proporremo una ricetta particolarmente gustosa, si tratta del merluzzo in salsa di olive e mandorle. Questa preparazione oltre a essere semplice riesce a unire degli elementi che altrimenti in natura non si potrebbero incontrare. Quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.